CAMPIONI NAZIONALI JUNIORES 2004 - AFFILIATO: F.I.G.C. - C.O.N.I. C.A.S. - SCUOLA CALCIO RICONOSCIUTA

San Luigi bis e il Memorial Luchetta resta in via Felluga

 

A cura di Valter Gridel

 

E' il San Luigi A ad aggiudicarsi la 26^ edizione del Memorial Marco Luchetta 2019, superando in volata l'Udinese e bissando così il successo ottenuto lo scorso anno dai 2008 biancoverdi con il trofeo che rimane quindi nella bacheca di via Felluga. La formazione dei mister Luca Piccinin e Mario Buono ottiene l'en plein di vittorie battendo tutti gli avversari incontrati, così come successo nella fase di qualificazione. A secondo posto l'Udinese sconfitta solamente dai sanluigini. Terzo il Primorje, sorpresa del torneo, che ha preceduto nell'ordine Pro Gorizia, Tabor Sezana e Pordenone.

 
L'abbondante pioggia caduta qualche ora prima dell'inizio delle final six aveva preoccupato non poco gli organizzatori, ma poi "Giove Pluvio" si è ben guardato dal rovinare la giornata e così tra un sole che faceva capolino di tanto in tanto e qualche nuvola, le finali si sono svolte in un clima piacevole e soprattutto regalando gol, divertimento e momenti di aggregazione ai ragazzi partecipanti.
 
Premi personali per Gorup Luka, giocatore più giovane del torneo, e per Tommaso Acunzo, capocannoniere della manifestazione con 7 reti.
Il premio "Nino Braicovich", borsa di studio che la famiglia Braicovich in collaborazione con l’A.S.D. San Luigi Calcio indice per ricordare la figura di Nino, per anni tanti allenatore delle formazioni giovanili del San Luigi ma soprattutto grande maestro di tecnica calcistica, ed assegnato ad un atleta della società biancoverde della categoria Pulcini, nell’ottica di riconoscere e valorizzare i ragazzi maggiormente meritevoli nel campo scolastico, sociale e sportivo è andato a Gabriele Poropat.
 
Questi i risultati delle gare tenendo conto del criterio con il quale veniva determinato il punteggio finale:
PARTITA: vittoria primo tempo punti 2; vittoria secondo tempo punti 2; pareggio primo tempo punti 1; pareggio secondo tempo punti 1; sconfitta punti 0.
SHOT OUT: vittoria punti 2; pareggio punti 1; sconfitta punti 0.
 
Risultati:
San Luigi A - Primorje  5-1 (partita 2-1 / shot out 5-3)
Udinese - Tabor Sezana  4-2 (partita 1-1 / shot out 6-2)
Pordenone - Pro Gorizia  1-5 (partita 0-6 / shot out 3-3)
San Luigi A - Udinese  4-2 (partita 1-1 / shot out 6-2)
Tabor Sezana - Pordenone  4-2 (partita 3-3 / shot out 6-3)
Pro Gorizia - Primorje  1-5 (partita 2-4 / shot out 2-7)
San Luigi A - Tabor Sezana  5-1 (partita 6-0 / shot out 7-6)
Udinese - Primorje  4-2 (partita 5-0 / shot out 4-5)
San Luigi A - Pordenone  5-1 (partita 7-2 / shot out 6-3)
Udinese - Pro Gorizia  4-2 (partita 2-2/ shot out 7-4)
Pordenone - Primorje  0-6 (partita 0-4 / shot out 5-7)
Pro Gorizia Tabor Sezana  4-2 (partita 2-1 / shot out 6-6)
Primorje - Tabor Sezana  4-2 (partita 1-1 / shot out 7-5)
San Luigi A - Pro Gorizia  6-0 (partita 5-0 - shot out 7-5)
Udinese - Pordenone  6-0 (partita 6-1 / shot out 5-4)
 
Classifica finale: San Luigi A 25; Udinese 20; Primorje 18; Pro Gorizia 12, Tabor Sezana 11; Pordenone 4.
 
Formazioni:
 
San Luigi A: Venuti, Acunzo, Barinov, Callea, Covacevich, Glukmann, Malerba, Marassi, Stepancich, Tchoua Batchaya, Vignali. All. Piccinin - Buono.
 
Udinese: Conte, Lesizza, Cappellotto, Dedej, Tullio, Nicolettis, Di Lenardo, Tino, Paolini, Iob, Soranna, Nadalutti, Vilario. All. Sermonilo.
 
Primorje: Sartore, Milic, Rizzotti, Grilanc, Peresssin, Mezzari, Ukmar Seppi, Ravalico, Sedmak, Carro, De Bosichi, Grasset. All. Covacich.
 
Pro Gorizia: Cangemi, Colto, Paciullo, Gruden, Lovini, Pizzolato, Mosettig, Faggiani, Dollach, Bortoluzzi, Lionetto, Marega. All. Iansig.
 
Tabor Sezana: Radin, Zerjal, Hpelya, Rolli, Makic, Milev, Orascanin, Gorup, Marinsek, Malko, Eni. All. Crgan.
 
Pordenone: Apiciella, Aggio, Moro, Marletta, Clarotto, Fadiga, Maruccia, Haxhaj, Gaglianone, Minetto. All. Canzian.
 
 
 

 

 
 

Stampa