CAMPIONI NAZIONALI JUNIORES 2004 - AFFILIATO: F.I.G.C. - C.O.N.I. C.A.S. - SCUOLA CALCIO RICONOSCIUTA

Giovanissimi Regionali U15 - A mister Bazzara regalato il poker di vittorie

CAMPIONATO 2019-2020
CATEGORIA GIOVANISSIMI REGIONALI U15
4^ giornata
6 ottobre 2019

SAN LUIGI - POLISPORTIVA CODROIPO  3-1 (1-1)

Marcatori: Benkhelifa (SL) 5', Bardini (C) 18' pt; Benkhelifa (SL) rig. 2', Campanari (SL) 36' st.

Festeggia nel migliore dei modi il compleanno mister Bazzara, con i suoi ragazzi che gli regalano il poker di vittorie battendo per 3 a 1 la Polisportiva Codroipo, una delle squadre migliori del campionato. I biancoverdi costruiscono tanto ma sono anche spreconi davanti, mentre dietro pagano dazio ad una ingenuità difensiva che vale la rete friulana. Consueto 3-4-3 per il San Luigi con Vallon in porta; Ferluga, Debernardi e Raffa a formare il trio difensivo; Stella, Viola, Greco e Tauceri a centrocampo; Balestier punta centrale con ai lati Vagelli e Benkhelifa.

Partono forte gli ospiti con Bardhi che salta Raffa sulla destra, crossa al centro per Metaj il cui tiro viene respinto con un grande intervento da Vallon. Dopo lo spavento iniziale i biancoverdi si fanno vedere al 4° con un bel cross di Stella che trova pronto Balestier, la cui conclusione lambisce la traversa. Passa solo un minuto e Tauceri salta due uomini sulla sinistra e mette una palla al bacio sulla linea di porta che Benkhelifa non può far altro che depositare in porta per il parziale 1 a 0. Il Codroipo non ci sta e si rende subito pericoloso all’ 11° quando sugli sviluppi di un corner Bagnarol prova direttamente la battuta a rete, ma Vallon è attento e devia la palla nuovamente in angolo. Al 14° grande azione di Vagelli sulla sinistra e cross per Benkhelifa che manca però la conclusione da posizione favorevole. Il San Luigi preme alla ricerca del raddoppio, ma dopo avere fallito alcune buone opportunità come spesso succede è l’avversario a pareggiare. E’ il 18° e su un’azione friulana c’è il fallo di mano in area di Debernardi per il conseguente calcio di rigore a favore del Codroipo. Sul dischetto si presenta Bagnarol ed è un super Vallon a respingere il penalty; sulla palla vagante il più lesto è Bardhi il cui tap in vincente vale il pareggio dei rossoneri.  E’ passata poco meno della metà del primo tempo ma di fatto la contesa per i primi trentaciqnue minuti si conclude qui con i biancoverdi padroni del campo ma senza rendersi particolarmente pericolosi dalle parti di un attento Tonizzo.

Si riparte con Cappelli che prende il posto di Greco a metà campo e con il repentino vantaggio del San Luigi dopo poco più di un giro di lancetta. Rapido capovolgimento di fronte con Viola che serve Benkhelifa, maldestramente atterrato dentro l’area avversaria. Altro rigore netto che lo stesso Benkhelifa realizza battendo Tonizzo per il 2 a 1. Passa solo un minuto e Tauceri si rende protagonista di un calibrato cross al centro dell’area con la difesa rossonera che, seppure con qualche affanno, riesce a sventare la minaccia. Il San Luigi preme con decisione ed il terzo gol sembra nell’aria grazie a due belle iniziative di Tauceri e Viola, ma la porta di Tonizzo sembra stregata. Al 10° altro cambio tra le fila sanluigine quando esce Raffa ed entra Polacco, mentre cinque minuti dopo è Vagelli a lasciar spazio a Campanari, schierato nell’inedito ruolo di esterno d’attacco. Viola si fa vedere al 16° con un gran tiro parato da Tonizzo, prima di uscire sostituito da Mistron. Al 22° Codan prende il posto di Balestier ed entra nel match con grande grinta e determinazione rendendosi subito pericoloso con un tiro parato da Tonizzo. Nelle battute finali esce Stella per Austoni, con mister Bazzara che sistema la difesa a quattro per contenere il forcing del Codroipo. Al 36° contropiede sanluigino con Codan che riceve palla in area e serve Campanari, il quale a porta vuota insacca per il definitivo 3 a 1.

In classifica il San Lugi è primo con 12 punti a punteggio pieno assieme al Casarsa, avversario del prossimo turno. 

SAN LUIGI: Vallon, Raffa (Polacco 10' st), Ferluga, Viola (Mistron 20' st), Debernardi, Greco (Cappelli 1' st), Stella (Austoni 35' st), Tauceri, Balestier (Codan 22' st), Benkhelifa, Vagelli (Campanari 15' st). (Benco, Dilena, Rodela). All. Bazzara.

 

 

 

Stampa