CAMPIONI NAZIONALI JUNIORES 2004 - AFFILIATO: F.I.G.C. - C.O.N.I. C.A.S. - SCUOLA CALCIO RICONOSCIUTA

Giovanissimi Sperimentali U14 - San Luigi da ottovolante con lo Zaule

 CAMPIONATO 2019-2020
CATEGORIA GIOVANISSIMI SPERIMENTALI U14
7^ giornata
12 novembre 2019

ZAULE RABUIESE - SAN LUIGI  2-8 (1-4)

Marcatori: Tripani (SL) 13', Drago (SL) 23', Turk (Z) 27', Drago (SL) 28', Spanò (SL) 32' pt; Spanò (SL) 7', Giugovaz (Z) 10', Drago (SL) 18', Dimitrijevic (SL) 33', Spanò (SL) 35' st.

Rotonda vittoria del San Luigi nel posticipo con Zaule Rabuiese, per un 8 a 2 finale che testimonia la netta superiorità dei baincoverdi autori di una prestazione molto vicina alla perfezione. Gara giocata in condizioni meteo difficili, sotto una pioggia battente e con forti raffiche di bora. Ciò nonostante le due formazioni hanno dato vita ad un match piacevole e si sono prodigate nel cercare buone trame di gioco privilegiando l'aspetto tecnico. Mister Gridel schiera il 4-3-3 che vede Linassi tra i pali; Hovhannessian, Mitri, Sincovich e Pison in difesa; Furlani, Tripani, Spanò a centrocampo; Drago, Zecchini e Mazzoleni in attacco.

Partono con il piglio giusto i biancoverdi che si imposessano del pallino del gioco ed è Tripani al 13° ad aprire le marcature con un sinistro dal limite. Al 17° si rende pericoloso Severi dello Zaule , ma il suo destro a giro coglie il palo più lontano. Dopo questo brividio per Linassi, il San Luigi riprende a macinare gioco e raddoppia al 23° con Drago su assist di Zecchini. Al 27° lo Zaule accorcia le distanze con Turk che rislove una mischia in area dopo un rinvio corto della difesa biancoverde. Il tempo di mettere la palla al centro ed ecco la replica immediata di Drago, il quale scaglia un sinistro all'incrocio imparabile per il portiere viola Peressin. Sul finire del tempo ancora Zecchini in evidenza che con un prezioso assist fornisce una palla gol a Spanò che puntualmente trasforma per il 4 a 1, punteggio con il quale si chiude la prima frazione di gioco.

Nella ripresa i cambi proposti da mister Gridel, che vedono Taverna, Viler, Dimitrjevic, Bertoia e Campestrini prendere il posto di Hovhannessian, Sincovich, Furlani, Zecchini e Mazzoleni, danno nuovo vigore alle trame offensive del San Luigi che va subito in rete al 7° con Spanò dopo una bella azione personale sulla sinistra. Al 10° lo Zaule accorcia le distanze con Giugovaz, abile nello sfruttare una palla vagante al limite dell'area per battere Linassi. Il San Luigi continua ad offrire un gioco spumeggiante nonostante il tempo inclemente, e le manovre palla a terra volute da mister Gridel trovano nell'occasione i biancoverdi molto precisi in fase di realizzazione, con Tripani in gran spovero in cabina di regia e con Pison molto attivo in fase di spinta. Al 18° in gol ancora Drago con un elegante pallonetto da fuori area che beffa il portiere avversario: tripletta personale per il mancino biancoverde. La rete del 7 a 2 arriva al 33° su un rapido contropiede, con Dimitrijevic lesto a sfruttare una bella triangolazione tra Bertoia e Campestrini per concludere a rete di destro. Fine dei giochi al 35° con Spanò che insacca la palla del definitivo 8 a 2 con un forte destro imprendibile per il portiere avversario, chiudendo anche lui con una tripletta. 

In classifica il San Luigi è terzo con 15 punti, staccato di una lunghezza dalla Roianese e di tre dalla capolista TS&FVG Football Academy.

SAN LUIGI: Linassi; Hovhannessian (Taverna 1' st), Pison, Tripani, Mitri, Sincovich (Viler 1' st), Drago, Furlani (Dimitrijevic 1' st), Zecchini (Bertoia 1' st), Spanò, Mazzoleni (Campestrini 1' st). (Stefanovic). All. Gridel.

 

Stampa