CAMPIONI NAZIONALI JUNIORES 2004 - AFFILIATO: F.I.G.C. - C.O.N.I. C.A.S. - SCUOLA CALCIO RICONOSCIUTA

Giovanissimi Regionali U15 - Otto minuti di fuego per calare il poker

CAMPIONATO 2019-2020
CATEGORIA GIOVANISSIMI REGIONALI U15
9^ giornata
10 novembre 2019

SAN LUIGI - FIUMICELLO 2004  4-1 (0-0)

Marcatori: Codan (SL) 7', Vagelli (SL) 11', Benkhelifa (SL) 13', Tauceri (SL) 15', Corbatto (F) 24' st.

Sono sufficienti otto minuti di fuego in avvio di ripresa al San Luigi per liquidare la pratica Fiumicello. Il 4 a 1 finale matura infatti grazie alle quattro reti messe a segno dai biancoverdi tra il 7° ed il 15° del secondo tempo, per una vittoria, la quarta consecutiva, meritata e che consente ai ragazzi di mister Bazzara di tenere il passo delle capolista Casarsa e Prata Falchi Visinale. San Luigi schierato con il 3-4-3 con Benco tra i pali; Polacco, Debernardi e Ferluga in difesa; Stella, Mistron, Cappelli e Tauceri a centrocampo; Vagelli, Codan e Paulini in attacco.

Gara bloccata nei primi minuti con le due formazioni che si studiano e prendono le misure. Pericolosi gli ospiti al 7° con un calcio di punizione dal limite battuto da Verdoliva e fuori di poco alla destra di Benco. La replica sanluigina due minuti dopo con una conclusione dal limite di Cappelli che sorvola la traversa. Il San Luigi cresce con il passare dei minuti e prende decisamente in mano le redini del match, sfiorando il gol in due occasioni al 19° ed al 21° con Vagelli e Codan la cui mira è imprecisa. Al 23° break del Fiumicello che prova ad impensierire Benco con il destro dalla distanza di Ferro con palla alta. La più ghiotta occasione della prima frazione arriva al 26° sui piedi di Paulini che però arriva in ritardo di un soffio sulla deviazione vincente sotto misura. Finale di tempo di marca sanluigina con un tentativo di Codan alla mezz'ora ma con sfera che si perde sopra la traversa. L'ultima emozione della prima frazione al 34° ed ancora con Paulini che si libera bene alla conclusione ma calcia tra le braccia di Cudicio: 0 a 0 all'intervallo.

Al rientro in campo subito due cambi tra le fila sanluigine con Greco e Viola che prendono il posto di Cappelli e Mistron. Subito un brivido per Benco al 3°, quando sugli sviluppi di un calcio di punizione, il colpo di testa di Verdoliva centra il palo. Scampato il pericolo il San Luigi si riversa nella metà campo avversaria ed al 5° è Vagelli a mancare di poco il bersaglio. Altro cambio con Benkhelifa Chi non sbaglia è invece Codan che al 7° sblocca il risultato quando, riceve palla da Tauceri e si coordina lasciando partire un sinistro che non dà scampo a Cudicio: 1 a 0. Il gol galvanizza i biancoverdi che vanno subito alla ricerca del raddoppio, ottenendolo all' 11° grazie a Vagelli che sfrutta l'assist di Codan per infilare nuovamente Cudicio. Due minuti più tardi è Benkhelifa a fare tris finalizzando una bella azione corale. Il poker che chiude di fatto i conti porta la firma di Tauceri la cui incornata sul cross di Stella fulmina Cudicio: 4 a 0 in soli otto minuti. Fuori Codan per Balestier e poco dopo Rodela per Polacco e Fabro per Stella, per esaurire le sostituzioni a disposizione di mister Bazzara. Gara che ha poco da dire con il Fiumicello che al 24° realizza la rete della bandiera grazie a Corbatto per il 4 a 1 finale. 

In classifica il San Lugi è terzo con 24 punti, staccato di tre lunghezze coppia formata da Casarsa e Prata Falchi Visinale.

SAN LUIGI: Benco, Polacco (Rodela 16' st), Ferluga, Cappelli (Greco 1' st), Debernardi, Mistron (Viola 1' st), Stella (Fabro 20' st), Tauceri, Codan (Balestier 15' st), Vagelli, Paulini (Benkhelifa 5' st). (Vallon). All. Bazzara. 

 

Stampa