CAMPIONI NAZIONALI JUNIORES 2004 - AFFILIATO: F.I.G.C. - C.O.N.I. C.A.S. - SCUOLA CALCIO RICONOSCIUTA

Allievi Regionali U17 - Brutto ed inatteso ko con il Forum Julii

CAMPIONATO 2019-2020
CATEGORIA ALLIEVI REGIONALI U17
7^ giornata
10 novembre 2019

FORUM JULII - SAN LUIGI  2-1 (2-1)

Marcatori: Calderini (FJ) 28', Faye (SL) 29', Chiarandini (FJ) 33' pt.

Ritorna con un inatteso ko il San Luigi dalla trasferta di Gagliano dove i biancoverdi vengono battuti per 2 a 1 dal Forum Julii, formazione che non aveva ancora mai vinto. Prestazione opaca quella dei biancoverdi, specialmente nel primo tempo, con iniziativa lasciata ai padroni di casa e attaccanti che raramente si sono resi pericolosi. Nella ripresas anche grazie ai cambi operati da mister Giuffrè il San Luigi si è reso più insidioso, sfiorando il pareggio ma anche rischiando in qualche occasione di subire la terza rete. 4-3-3- il modulo sanluigino con Lombardi tra i pali; Ferluga, Barbato, Vittorelli e Trevisan linea difensiva; Privitera, Zaro e Angotti a centrocampo; Ivcevic, Claudio e Faye in attacco.

Dopo la consueta fase di studio ad aprire le ostilità è il San Luigi con Faye che, all' 11°, riceve palla al limite dell'area, controlla e calcia in porta di prima intenzione sfiorando il palo. Gara che stenta a decollare con le due squadre che praticamente si annullano e con il San Luigi che fatica ad imporre il proprio ritmo ed il proprio gioco. Al 25° padroni di casa insidiosi con Calderini la cuo conclusione a botta sicura sorvola la traversa. Dopo un contropiede friulano interrotto fallosamente da Barbato, che si prende il cartellino giallo, al 28° il Trivignano passa in vantaggio. E' Chiarandini a servire in profondità Calderini, bravo ad addomesticare la sfera, a saltare Lombardi ed a depositare in rete a porta vuota. La reazione biancoverde è tanto veemente quanto immediata ed infatti dopo nemmeno un giro di lancetta arriva il pareggio. Gran tiro di Vittorelli dai trenta metri che Viterbo non trattiene; sulla palla si avventa come un falco Faye che insacca per l' 1 a 1. L'equilibrio dura però solamente quattro minuti, poichè al 33° il Trivignano ripassa nuovamente in vantaggio grazie all'acuto di Chiarandini che dopo un'azione confusa nel cuore dell'area sanluigina trova lo spiraglio giusto per battere Lombardi. Grazie ad un grande intervento difensivo di Vittorelli allo scadere, si arriva all'intervallo con i padroni di casa avanti per 2 a 1.

Subito due cambi al rientro dagli spogliatoi con Ivcevic e Faye che lasciano il posto a Savron e Trokan. Sembra più determinato il San Luigi della ripresa, con il Trivignano che però appare ben chiuso dietro e concede davvero poco. Mister Giuffrè prova ancora a modificare la squadra con altre tre sostituzioni al 6° quando sono Cassarà, Falleti e Cesari a subentrare a Trevisan, Zaro e Privitera. E' un San Luigi rivoluzionato dopo pochi minuti del secondo tempo e che preme con insistenza alla ricerca del pareggio. La prima occasione da gol è però di marca friulana al 14°, con una bella azione sulla destra e conclusione di Clemente che sibila di nulla alla sinistra di Lombardi. Subito dopo Barbato lascia il posto a Franco. Attacca il San Luigi ma le manovre sono buone sino alla tre quarti per poi infrangersi sulla diga avversaria. Sono ancora i padroni di casa ad essere pericolosi al 22° quando è nuovamente Vittorelli a mettere freno all'iniziativa di Pascutto. Al 29° opportunità biancoverde con rapida azione che vede protagonista Trokan il cui passaggio filtrante mette Cesari nelle condizioni di battere a rete, ma è bravissimo Viterbo ad opporsi deviando la sfera in corner. Premono con insistenza i biancoverdi ed al 32° la bordata da fuori area di Falleti sorvola di pochissimo la traversa. Subito dopo altra iniziativa di Trokan sulla destra, il quale entra in area e porge palla a Savron la cui conclusione è però fra le braccia di Viterbo. Al 39° è Cesari ad andare al tiro a botta sicura ma ancora una volta l'estremo difensore del Trivignano ci arriva negando il pareggio. Il forcing finale del San Luigi non produce alcun effetto, ed anzi sono i padroni di casa in pieno recupero ad avere l'occasione per il 3 a 1 con una conclusione di Pascutto da distanza ravvicinata che esce alla destra di Lombardi.

In classifica il San Luigi è sesto con 12 punti in compagnia della Manzanese. Al comando solitaria l'Aquileia a quota 16.

SAN LUIGI: Lombardi, Ferluga, Trevisan (Cassarà 6' st), Zaro (Falleti 6' st), Barbato (Franco 14' st), Vittorelli, Ivcevic (Savron 1' st), Privitera (Cesari 6' st), Claudio, Angotti, Faye (Trokan 1' st). (Scarpa, Candido). All. Giuffrè.

Ammonito: Barbato.

 

 

Stampa