SABATO NO PER I RAGAZZI DI RAVALICO

Scritto da Chiara Lepore il .

CAMPIONATO 2019-2020
JUNIORES NAZIONALI U19
1^giornata di ritorno

 

 

 

11 GENNAIO 2020

In un sabato freddo e soleggiato a San Martino di Lupari i ragazzi di Ravalico partono scatenati e vogliosi dei tre punti che li porterebbero a superare la squadra di casa.

Inizia subito a vedersi la grinta dei biancoverdi: al 2' Markovic  ruba la palla che scambia con Guanin e appoggia in porta con sua grande soddisfazione per il primo personale gol in questo campionato.

Al 23' cross dalla 3/4 di Soldera sul secondo palo; tenta il tiro Scappin ma dopo aver toccato il palo la palla finisce fuori campo.

Sette minuti dopo punizione di Gasparetto che però non trova impreparato il portiere Andreasi.

Il campo di gioco è in erba e si nota qualche difficoltà per i nostri ragazzi abituati a giocare sul sintetico

Al 44' minuto imbucata di Guanin, Rizzotto colpisce al volo in diagonale ma la palla viene parata e finisce in angolo.

Termina il primo tempo con il vantaggio dei biancoverdi.

Al 6' del st il giocatore Torresan rilancia e il compagno di squadra Stangaciu manda la palla in rete e segna il pareggio.

Solo 3 minuti dopo  un altro rilancio ad opera del capitano della squadra di caso Scappin aggiudica il secondo gol in favore della Luparense.

E' il decimo minuto quando  il mister triestino mette in campo Fino al posto del difensore Miccoli.

Al 18' Berisha A. entra in campo sostituendo Markovic.

Al 33' viene espulso dalla panchina Nevio Zetto.

Due  minuti dopo De Lindegg per Glukmann e al 42', ancora uno scambio per il San Luigi: Rizzotto per il piccolo Vittorelli.

Siamo al 47' e Hovhannessian calcia una bella palla che però sfortunatamente finisce in angolo.

Due minuti più tardi salvataggio sulla riga dopo il tiro del giocatore Fino.

Si conclude 2 a 1 la partita della prima giornata di ritorno.

 

FORMAZIONE S. Luigi: Andreasi, Hovhannessian, Berisha, De Lindegg, Zacchigna, Miccoli, Rizzotto, Lonzarich, Guanin, Lombisani, Markovic.

In panchina: Schwarz, Trevisan, Glukmann, Vittorelli, Fino, Berisha, Signore.

Stampa