CAMPIONI NAZIONALI JUNIORES 2004 - AFFILIATO: F.I.G.C. - C.O.N.I. C.A.S. - SCUOLA CALCIO RICONOSCIUTA

IN UN NEBBIOSO SABATO DI FEBBRAIO...

CAMPIONATO 2019-2020
JUNIORES NAZIONALI U19
4^giornata di ritorno

 

 

 

 1 FEBBRAIO 2020 

Sabato 1 febbraio fitto di nebbia a San Luigi. Alle 15 inizia la partita della 4 giornata di ritorno di questo campionato.

Si assiste fin da subito ad una bella azione: al 5' punizione perfetta di Campagnaro da 30 metri che segna una bella rete  portando la squadra del Cartigliano in vantaggio.

Qualche minuto dopo corner per gli ospiti, Schwarz respinge, rimessa sul secondo palo, ottima occasione per Rebesco che sbaglia il gol a porta vuota.

Al 24' Zacchigna perde la palla rubata da Baggio,  che con un pallo netto beffa il portiere sanluigino segnando così il doppio vantaggio per la squadra ospite del campo di via Felluga.

Al 28' ci prova Signore con un calcio debole che viene parato.

5 minuti dopo, bella imbucata di Berisha per Guanin che tira al volo ma per sfortuna prende il palo interno; dalla tribuna arriva pronto un grande incoraggiamento per il bomber.

Qualche minuto prima della fine del primo tempo gli spettatori assistono ad un bello scambio tra Crosato e Guanin con paratona che torna indietro sulla testa di Zacchigna il quale segna il primo gol della giornata per i ragazzi di Ravalico.

Finisce 1 a 2 questo tempo davvero movimentato.

All'11 minuto della ripresa, punizione corta, scambio con Abdulai che si libera al tiro e calcio di poco a lato. Nulla di fatto per i padroni di casa.

8  minuti più tardi, passaggio di De Chirico per Abdulai che ritenta il gol per i biancoverdi ma non trova impreparato il portiere del Cartigliano.

Al 31' punizione di Abdulai da 30 metri di poco alta.

La partita continua con una palla in profondità di Signore che innesca Abdulai, il quale in diagonale, insacca sul secondo palo segnando il pareggio.

Non si ferma il San Luigi che cerca fino all'ultimo la vittoria; ancora Abdulai protagonista che calcia altre due punizioni, una di poco alta e una che però viene nuovamente parata da Tessarollo.

Finisce con un agognato pareggio la 4^ giornata di ritorno che ha visto molta tensione in tribuna e anche in campo.

 

 

Stampa