CAMPIONI NAZIONALI JUNIORES 2004 - AFFILIATO: F.I.G.C. - C.O.N.I. C.A.S. - SCUOLA CALCIO RICONOSCIUTA

Allievi Regionali - Manita al Kras per il riscatto

CAMPIONATO 2018-2019
CATEGORIA ALLIEVI REGIONALI U17
2^ giornata
23 settembre 2018

SAN LUIGI - KRAS REPEN  5-0 (4-0)

Marcatori: Ferluga 2', De Chirico 12', Hovhannessian 13' e 19' pt; Trokan 40' st.

Immediato riscatto della formazione di mister Carola che cancella il mezzo passo falso della gara d'esordio con la Roianes, rifilando una manita al Kras Repen battuto con un sonante 5 a 0. Gara messa in cassaforte già nel primo tempo, chiuso avanti di quattro gol, frazione in cui i biancoverdi hanno dimostrato il proprio potenziale e di aveee le carte in regola per disputare un campionato da protagonisti. Mister Carola ripropone il 4-3-3 con Kostic in porta; Ferluga, Barbato, Zacchigna e Forza in difesa; Fino, Lombisani e Miccoli a centrocampo; Colella, De Chirico e Hovhannessian in attacco.

Pronti via e appena cento secondi per registrare l'immediato vantaggio biancoverde firmato Ferluga su assist di Hovhannessian. Gara quindi subito in discesa per il San Luigi e Kras che si ritrova costretto ad inseguire offrendo il fianco alle ripartenze sanluigine. Dopo una punizione da buona posizione non sfruttata da Ferluga, all' 8° è Fino ad andare alla conclusione su cross di Ferluga con palla che si impenna oltre la traversa. Al 12° il raddoppio ad opera di De Chirico che in area riceva palla da Colella e fulmina Bagattin. Appena il tempo di riprendere il gioco ed arriva il tris realizzato da Hovhannessian, il quale dopo un'azione personale insacca alla sinistra dell'estremo difensore carsolino. Il numero sette sanluigino è in gran giornata e lo dimostra al 19° quando cala il poker con un tiro da posizione defilata e palla imparabile per Bagattin. E' un monologo quello dei ragazzi di mister Carola che al 20° vanno nuovamente vicini al gol con Lombisani che centra un clamoroso palo. Al 25° il Kras mette naso nell'area sanluigina con una punizione di Stioanovic bloccata con sicurezza da Kostic. La gara è ormai chiusa e vede il San Luigi amministrare senza forzare più di tanto, mentre il Kras prova a rientare nel match ma la difesa sanluigina guidata da un ottimo Barbato non concede praticamente nulla. Al 34° pregevole spunto di De Chirico che va via in slalom ai difensori ospiti e conclude a botta sicura trovando la provvidenziale opposizione di Cristian Di Chiara che devia in corner. L'ultima azione degna di nota arriva a tre minuti dall'intervallo e vede protagonista Dambrosi che davanti a Kostic non aggancia un calibrato traversone di Federico Di Chiara.

La ripresa ha ben poco da dire con il risultato ormai acquisito da parte del San Luigi e gara che si trasforma in un "allenamento". Al primo affondo i biancoverdi guadagnano un calcio d'angolo battuto da Forza, sul quale svetta a centro area Zacchigna che però non inquadra lo specchio della porta. Al 7° è Legisa ad andare alla conclusione con palla fuori alla sinistra di Kostic. Doppio cambio operato da mister Carola che richiama in panchina Fino e Colella inserendo Movio e Trokan, mentre al quarto d'ora è De Chirico a lasciare il posto a Guanin. Poche davvero le emozioni in questo scorcio di partita, con il San Luigi che appare pago del risultato. Al 20° ultimi cambi con Barbato e Miccoli che vanno in doccia sostituiti da Catalan e Glukmann. Al 27° Movio serve un invitante pallone a Catalan che controlla e lascia partire un destro che fa la barba al palo. E' quindi Trokan ad animare gli ultimi minuti della gara, prima sfiorando il gol con un tiro che chiama Bagattin ad una parata non facile, e quindi siglando il gol del definitivo 5 a 0 con un'azione personale proprio allo scadere.

In classifica il San Luigi è terzo con 4 punti alle spalle della coppia formata da Manzanese e San Giovanni che guida a quota 6.

SAN LUIGI: Kostic, Ferluga, Forza, Miccoli (Catalan 20' st), Barbato (Glukmann 20' st), Zacchigna, Hovhannessian, Lombisani, Colella (Trokan 10' st), De Chirico (Guanin 15' st)., Fino (Movio 10' st). All. Carola.

Ammonito: Kostic.

 

Stampa