CAMPIONI NAZIONALI JUNIORES 2004 - AFFILIATO: F.I.G.C. - C.O.N.I. C.A.S. - SCUOLA CALCIO RICONOSCIUTA

Allievi Regionali U17 - Buon San Luigi ma la Manzanese ha più fame di vittoria

CAMPIONATO 2018-2019
CATEGORIA ALLIEVI REGIONALI U17
4^ giornata
7 ottobre 2018

SAN LUIGI - MANZANESE  2-3 (0-1)

Marcatori: Peressini (M) 38' pt; De Chirico (SL) rig. 6', Colella (SL) 17', Delle Case (M) 36', Dimroci (M) 38' st.

E' la "fame di vittoria" della Manzanese ad avere la meglio su un buon San Luigi, in un match bello, avvincente, equilibrato e ben giocato da entrambe le compagini che ha visto gli orange friulani imporsi per 3 a 2. Successo quello friulano che matura nelle battute finali del match, dopo che De Chirico e compagni erano riusciti a ribaltare l'iniziale vantaggio ospite e probabilmente pensavano di avere i tre punti in saccoccia, senza avere però fatto i conti con la determinazione della formazone di mister Tonini.  Il consolidato 4-3-1-2 di mister Carola vede Andreasi in porta; Ferluga, Barbato, Zacchigna e Forza linea difensiva; Hovhannessian, Lombisani e Miccoli mediana; De Chirico fa il trequartista dietro ai terminali offensivi che sono Guanin e Trokan.

Gara vivace sin dalle battute iniziali con le due squadre che non badano a tatticismi e si affrontano a viso aperto. Più insidiosa la Manzanese in avvio che va per due volte alla conclusione con Aricò, il cui tiro sorvola la traversa, e con Delle Case, sul quale Andreasi si fa trovare pronto. La prima replica sanluigina all' 11° quando De Chirico suggerisce per Trokan anticipato al momento della battuta dalla tempestiva uscita di Coceano. Due minuti dopo Guanin ha una buona opportunità, servito da Trokan, ma sbaglia da posizione favorevole. Al 21° spunto di De Chirico che salta un paio di difensori, la sua conclusione da posizione defilata è però fuori dallo specchio della porta. E' un buon momento per i biancoverdi ancora insidiosi con De Chirico che chiama Coceano ad una rischiosa respinta con i pugni. A due minuti dall'intervallo è la Manzanese a trovare la rete del vantaggio: calcio di punizione dal limite battuto da Msfati e gran parata in corner di Andreasi; sul calcio dalla bandierina difesa biancoverde distratta e tocco vincente di Peressini. All'intervallo San Luigi sotto di un gol ma risultato bugiardo.

Pronti via per la ripresa e subito San Luigi riversato nella metà campo avversaria. Brivido per Andreasi poichè su una palla banalmente persa a centrocampo c'è il contropiede manzanese con Delle Case che va a segno ma in posizione di fuorigioco: rete annullata. Sul rovesciamento di fronte arriva il pareggio sanluigino firmato De Chirico, il quale si procura e trasforma il calcio di rigore che vale l' 1 a 1. Al 6° è Miccoli a provare la battuta dal limite ma la sua conclusione è troppo debole per creare problemi a Coceano. Primo camcio operato da mister Carola che richiama Guanin ed inserisce Colella. Botta e risposta continuo tra le due squadre ed al 14° è Bruno a tentare di sorprendere Andreasi con una botta da fuori area, ma il numero uno sanluigino risponde presente. Il San Luigi ribalta il risultato al 17° quando Trokan vince un contrasto al limite dell'area con Dorigo e riesce a servire Colella bravo ad incrociare il tiro ed a mettere la palla alle spalle di Coceano. La reazione ospite non si fa attendere e per Andreasi iniziano gli straordinari. Al 19° Peressini svetta su un corner a centro area ma alza troppo la mira. Cinque minuti dopo l'estremo difensore sanluigino si supera respingendo un velenoso calcio di punzione di Dosmo. Ma i miracoli di Andreasi non sono finiti, poichè alla mezz'ora "Gianlu" deve superarsi per respingere una conclusione a botta sicura di Hasani. Al 31° Barbato si infortuna ed è costretto a lasciare il posto a Fino, tegola non da poco per il reparto arretrato sanluigino. Ed infatti due minuti dopo ecco il pareggio manzanese originato da una mischia in area sanluigina con tocco finale di Delle Case che vale il 2 a 2. La Manzanese ci crede mentre il San Luigi dimostra tutta la sua fragilità, incassando due minuti dopo il colpo del definitivo ko, quando sugli sviluppi di un calcio di punizione dal limite è Dimroci a siglare la rete del definitivo 3 a 2. Ormai non c'è più tempo con il San Luigi che paga ancora dazio alla dea bendata con l'infortunio di Forza, sostituito da Glukmann. Una sconfitta che comunque deve far riflettere perchè, pur maturata di fronte ad una signora squadra quale si è dimostrata la Manzanese, con un pò di più grinta, cattiveria e determinazione poteva essere evitata.

In classifica il San Luigi è ora terzo a quota 7, alle spalle di San Giovanni (9) e della capolista Manzanese (12).

SAN LUIGI: Andreasi, Ferluga, Forza (Glukmann 45' st), Lombisani, Barbato (Fino 31' st), Zacchigna, Hovhannessian, Miccoli, Guanin (Colella 7' st), De Chirico, Trokan. (Kostic, Movio, Tomsich Caruso, Catalan). All. Carola.

Ammoniti: Miccoli, Hovhannessian, Lombisani.

 

Stampa