CAMPIONI NAZIONALI JUNIORES 2004 - AFFILIATO: F.I.G.C. - C.O.N.I. C.A.S. - SCUOLA CALCIO RICONOSCIUTA

Allievi Regionali U17 - "Hovha" riporta il sorriso nel derby

CAMPIONATO 2018-2019
CATEGORIA ALLIEVI REGIONALI U17
7^ giornata
28 ottobre 2018

SAN LUIGI - TRIESTE CALCIO  3-0 (2-0)

Marcatori: Hovhannessian 14' e 39' pt; Trokan 44' st.

Ritrova il successo dopo tre turni di astinenza (due pareggi e una sconfitta) la formazione di mister Carola, che trascinata da un Hovhannessian in giornata di grazia infligge un secco 3 a 0 al Trieste Calcio, salendo al secondo posto alle spalle della capolista Manzanese. Biancoverdi schierati con il consueto con Andreasi tra i pali; Ferluga, Miccoli, Zacchigna e Novak difensori; Fino, Lombisani e Forza in mediana; Hovhannessian, Colella e De Chirico tridente offensivo.

Approccio positivo quello dei biancoverdi che conquistano il pallino del gioco e che si assestano nella metà campo avversaria cercando da subito di sbloccare il risultato. Prima opportunità al 3° con un'iniziativa di Hovhannessian sulla destra e cross al centro per De Chirico che manca l'aggancio a due passi da Sturman. Un minuto dopo calcio di punizione di De Chirico e palla fuori dallo specchio della porta. Al 7° si vedono gli ospiti con un tiro senza grandi pretese di Casi bloccato da Andreasi. Dopo un'altra conclusione fuori bersaglio di Dentini, al 14° il San Luigi passa in vantaggio quando Colella serve Hovhannessian il cui preciso tiro si insacca alla destra di Sturman. Sono sempre i biancoverdi a fare la gara con il Trieste Calcio che tenta una timida reazione. Al 23° è bravo Andreasi a scegliere il tempo dell'uscita su Sigur lanciato a rete. Poco prima della mezz'ora Fino offre palla a Novak in sortita offensiva, la cui conclusione è però imprecisa. Al 36° punizione a favore del Trieste Calcio e battuta di Angotti che chiama Andreasi ad una non facile parata a terra. Il San Luigi raddoppia al 39° quando sugli sviluppi di un calcio piazzato battuto da Forza, Hovhannessian è il più lesto in mischia a trovare lo spiraglio giusto per battere Sturman. Il finale di tempo vede i ragazzi di mister Carola andare in affanno sotto la pressione ospite, ma il risultato non cambia.

L'avvio della ripresa è di netta marca Trieste Calcio con il San Luigi che arretra decisamente il proprio baricentro chiudendosi a riccio davanti ai propri sedici metri. Al 5° calcio di punizione dal limite battuto da Vrh e bloccato da un ben piazzato Andreasi in due tempi. Tre minuti dopo su un'azione viziata da un probabile fuorigioco è Sigur a sfiorare il gol con palla che finisce di poco a lato alla destra della porta sanluigina. Mister Carola richiama in panchina Colella ed inserisce Trokan. Il Trieste Calcio è insidioso sempre sulle palle inattive ed al 13° Andraesi si supera neutralizzando l'ennesimo tentativo di Vrh. Due minuti dopo altro calcio di punizione per gli ospiti e occasione per Cruciani che però sbaglia a tu per tu con Andreasi. Esce anche Novak che lascia il posto a Barbato al 19°, mentre poco dopo è De Chirico ad accomodarsi in panchina sostituito da Guanin. Al 24° opportunità per Trokan il cui tiro viene respinto da Sturman; sul capovolgimento di fronte provvidenziale chiusura di Barbato su Gueye lanciato a rete da Diop. Dopo un calcio di punizione dal limite che sorvola la traversa di Viti, al 29° ultimo cambio tra le fila sanluigine con Tomsich Caruso che prende il posto di Fino. Gara che scivola via senza grandi emozioni nonostante sia sempre viva e combattuta. Al 41° ancora protagonista Andreasi che dice di no all'insidioso tiro di Cruciani. Passa un minuto ed è Hovhannessian a sfiorare la tripletta personale con una conclusione che fa la barba al palo. In pieno recupero arriva il terzo gol che sancisce la netta vittoria sanluigina e che porta la firma di Trkoan, il quale sfrutta la palla filtrante rasoterra di Guanin per infilare in scivolata Sturman.

In classifica il San Luigi sale al secondo posto con 12 punti, alle spalle della capolista Manzanese sempre a punteggio pieno a quota 21.

SAN LUIGI: Andreasi, Ferluga, Novak (Barbato 19' st), Lombisani, Miccoli, Zacchigna, Fino (Tomsich Caruso 29' st), Forza, Colella (Trokan 11' st), De Chirico (Guanin 22' st), Hovhannessian. (Kostic, Movio, Glukmann). All. Carola.

Ammonito: Barbato.

 

Stampa