CAMPIONI NAZIONALI JUNIORES 2004 - AFFILIATO: F.I.G.C. - C.O.N.I. C.A.S. - SCUOLA CALCIO RICONOSCIUTA

Allievi Regionali U17 - Troppa Manzanese per un San Luigi soft

CAMPIONATO 2018-2019
CATEGORIA ALLIEVI REGIONALI U17
1^ giornata elité
27 gennaio 2019

MANZANESE - SAN LUIGI  3-0 (1-0)

Marcatori: Tomat 31' pt; Dimroci 13', Delle Case 14' st.

Nulla da fare per il San Luigi nella gara con la Manzanese, nella quale gli orange friulani si impongono con un secco 3 a 0. Il risultato penalizza forse oltre misura i biancoverdi che però hanno palesato errori sia in fase difensiva che di finalizzazione, di fronte ad un avversario che invece ha concesso poco o nulla dimostrandosi pratico e cinico nel colpore al momento giusto. Dopo i primi due confronti della fase invernale chiusi con i successi di misura delle squadre ospiti, in questo match il divario tra Manzanese e San Luigi è stato netto. La formazione di mister Carola è disposta con il consueto 4-3-3 che vede Andreasi tra i pali; Ferluga, Zacchigna, de Lindegg e Novak in difesa; Fino, Lombisani e Forza a centrocampo; Anaclerio, Guanin e De Chirico in attacco.

Si gioca su un campo ghiacciato e scivoloso, fattore che penalizza senza dubbio i giocatori dotati di maggior tecnica e più leggeri. Padroni di casa già pericolosi dopo pochi secondi di gioco con un'azione di Dosmo che vede il salvataggio in extremis di Ferluga, bravo ad anticipare la battuta a rete di Delle Case. La replica biancoverde al 3° quando Forza calibra un bel cross a centro area con Peressini che ruba il tempo dello stacco a De Chirico. Al 12° rapido scambio tra Mstafi e Dosmo sulla cui battuta al volo Andreasi si allunga e alza sopra la traversa. Passa solo un giro di lancetta e Peressini mette i brividi all'estremo difensore sanluigino con una conclusione che esce di poco a lato. E' la Manzanese a fare la partita con il San Luigi che si chiude bena ma fatica a ripartire e soprattutto a guadagnare campo. Al 15° tiro cross di Mstafi che attraversa tutta l'area senza che nessun compagno riesca nella deviazione vincente. Tre minuti più tardi è Delle Case ad incrociare il tiro con palla che si perde alla destra di Andreasi di un paio di metri. Al 22° potente conclusione di Mstafi che Andreasi respinge affannosamente ed è provvidenziale il salvataggio sulla linea di Ferluga. Il vantaggio manzanese arriva al 31° quando sul traversone di Peressini è Tomat a sfruttare un rimpallo per battere imparabilmente Andreasi. Non passa neppure un minuto e il San Luigi ha subito l'opportunità di ristabilire le sorti con Anaclerio che però si vede deviare il tiro a botta sicura in corner da Santosuosso. Nel primo minuto di recupero Guanin si procura un interessante calcio di punzione dal limite alla cui battuta va De Chirico che però alza troppo la mira. All'intervallo Manzanese 1 San Luigi 0.

Le battute iniziali della ripresa vedono i biancoverdi leggermente più intraprendenti di fronte ad una Manzanese che pare avere accentuato la grande carica agonistica della prima frazione. La formazione di mister Carola guadagna campo e inizia a farsi vedere dalle parti dell'inoperoso Coceano. Al 10° insistita azione sanluigina con una mischia davanti alla porta manzanese ma con la palla che viene alla fine rinviata da Santosuosso. Nel momento migliore dei biancoverdi arriva il raddoppio dei padroni di casa. E' il 13° quando un errore difensivo permette a Dimroci di insaccare alle spalle di Andreasi il pallone del 2 a 0. E' un pugno allo stomaco per i sanluigini che pochi secondi dopo capitolano nuovamente: su un errore in fase di disimpegno Andreasi è costretto ad uscire alla disperata facendosi però anticipare dal tocco di Delle Case che lo infila siglando il 3 a 0 che spegne ogni velleità sanluigina. Mister Carola richiama prima Anaclerio facendo entrare Colella, e poco dopo Guanin inserendo Barbato ma ormai la gara è compromessa e praticamente finita. Alla mezz'ora spazio per Glukmann e Movio che prendono il posto di Zacchigna e De Chirico. E' ancora la Manzanese a rendersi pericolosa sfiorando il poker al 33° quando la punizione di Aricò sorvola di poco la traversa. In pieno recupero doppio grande intervento di Andreasi che nega il gol prima a Delle Case e quindi a Biteznik riuscendo con la punta delle dita ad alzare la palla sopra la traversa.

SAN LUIGI: Andreasi, Ferluga, Novak, Lombisani, Zacchigna (Glukmann 30' st), de Lindegg, Fino, Forza, Anaclerio (Colella 15' st), De Chirico (Movio 30' st), Guanin (Barbato 21' st). (Kostic, Crisma). All. Carola.

Ammoniti: de Lindegg, Fino.

 

 

Stampa