CAMPIONI NAZIONALI JUNIORES 2004 - AFFILIATO: F.I.G.C. - C.O.N.I. C.A.S. - SCUOLA CALCIO RICONOSCIUTA

Allievi Sperimentali U16 - Remuntada sulla Liventina e terzo posto al sicuro

CAMPIONATO 2018-2019
CATEGORIA ALLIEVI SPERIMENTALI U16
18^ giornata fase primaverile - 9^ ritorno
12 maggio 2019

SAN LUIGI - LIVENTINA SAN ODORICO  4-2 (0-2)

Marcatori: Fantuz (L) 17', Ferluga (SL) autogol 32' pt; Trokan (SL) 13', Privitera (SL) 16', Trokan (SL) 20', Trevisan (SL) rig. 42' st.

E' un San Luigi double face quello che batte per 4 a 2 la Liventina San Odorico. I biancoverdi infatti nel primi tempo giocano sotto tono e si ritrovano con due reti sul groppone; di tutt'altro tenore la ripresa che vede Privitera e compagni realizzare un poker di reti e ribaltare il risultato, raccogliendo un successo che consente alla formazione di mister Giuffrè di mantenere la terza posizione, respingendo l'assalto del Comunale Fiume Veneto Bannia e della stessa Liventina San Odorico. Biancoverdi in campo con Scarpa in porta; Ferluga, Uku, Barbato e Trevisan difensori; Privitera, Zaro e Cesari centrocampisti; Trokan, Nastasia e Leghissa attaccanti.

Fasi iniziali di studio e San Luigi che con il passare dei minuti sembra prendere in mano le redini del gioco, anche se quella biancoverde è una supremazia sterile, in quanto Fregoli non corre mai eccessivi rischi. Gli ospiti badano soprattutto a non scoprirsi ed a chiudere bene ogni spazio, cercando di pungere di rimessa. Tuttavia al 17° una palla persa banalmente a centrocampo dai biancoverdi, consente a Lybesha di innescare un contropiede che Fantuz, servito a centro area, finalizza depositando la palla alle spalle di Scarpa. Il gol subito spegne la verve sanluigina e galvanizza gli ospiti che serrano ancor più la linea difensiva e soprattutto agiscono con veloci ripartenze. Il San Luigi ci mette un po' a riprendere in mano la gara ed al 28° usufruisce un calcio di punizione dal limite battuto da Trevisan e sugli sviluppi del quale è Zaro ad avere la palla buona per il pareggio, ma la sua conclusione termina fra le braccia di Fregoli. Al 32° la seconda doccia fredda per i padroni di casa, quando dopo un contropiede è Zanchetta ad andare al cross a centro area, dove Ferluga nel tentativo di liberare svirgola mettendo la palla alle spalle dell'incredulo Scarpa: 2 a 0 per la Liventina che si ritrova avanti di due reti con un solo tiro in porta.

Nella ripresa subito un cambio tra le fila sanluigine con Zanier al posto di Uku. E' tutto un altro San Luigi quello che si ripresenta in campo, pieno di rabbia agonistica e determinato a rimettere la gara in carreggiata. Dopo un paio di opportunità non sfruttate, al 13° è Trokan a dimezzare lo svantaggio sfruttando un assist di Trevisan, bravo a recuperare palla sulla tre quarti ed a lanciare immediatamente il numero sette biancoverde che castiga Fregoli. Entra Ciacchi a prendere il posto di Nastasia e, dopo tre minuti arriva il pareggio con Privitera, lesto a sfruttare una palla vagante dopo un calcio di punizione di Trevisan, e ad insaccare da due passi: 2 a 2 e gara riaperta. La rimonta ottenuta è adrenalina per i ragazzi di mister Giuffrè che sentono aria di clamorosa rimonta ed infatti al 20° ecco il gol del 3 a 2 messo a segno da Trokan che se ne va nella sua fuga irresistibile e infila Fregoli in uscita. Sorpasso effettuato nell'arco di soli otto minuti e San Luigi che ritorna padrone del risultato oltre che del campo. Poco dopo la mezz'ora Beqiri rileva Leghissa, ultimando i cambi a disposizione di mister Giuffrè. Finale caldo anche perchè Barbato si fa espellere per doppia ammonizione lasciando i propri compagni in dieci, ma la Liventina non ne approfitta tanto che Scarpa non corre alcun rischio. Nel recupero Privitera in pressing sul portatore di palla ospite recupera la sfera e viene atterrato dentro l'area di rigore da Verardo: sul dischetto va Trevisan che non fallisce per il 4 a 2 finale.

In classifica il San Luigi chiude terzo con 33 punti, alle spalle di Condor (39) e Union Martignacco (41).

SAN LUIGI: Scarpa, Ferluga, Uku (Zanier 1' st), Zaro, Barbato, Trevisan, Trokan, Privitera, Nastasia (Ciacchi 13' st), Privitera, Leghissa (Beqiri 31' st). All. Giuffrè.

Espulso: Barbato.

Ammonito: Barbato.

 

Stampa