CAMPIONI NAZIONALI JUNIORES 2004 - AFFILIATO: F.I.G.C. - C.O.N.I. C.A.S. - SCUOLA CALCIO RICONOSCIUTA

Allievi Regionali - L'Aquileia resiste per un tempo, poi tris biancoverde

CAMPIONATO 2017-2018
CATEGORIA ALLIEVI REGIONALI
Elité - 1^ giornata
21 gennaio 2018

SAN LUIGI - AQUILEIA  3-0 (0-0)

Marcatori: Fabris Daniele 1', Miccoli 35', Risigari 40' st.

Inizia con un tris sull'Aquileia la fase di elité del San Luigi, con i biancoverdi che dopo la prima frazione chiusa a reti inviolate nella ripresa si impongono con un secco 3 a 0. Gara sempre in mano a Zoch e compagni che sfiorano ripetutamente il gol, rischiando poco in difesa dove Gregoris si fa sempre trovare pronto quando chiamato in causa. Mister Carola conferma il consolidato 3-5-2 con Gregoris in porta; de Lindegg, Zoch e Radisavljevic difensori; Fabris Marco, Morgante, Fabris Daniele, Risigari e Forza centrocampisti; Rizzotto e Norbedo attaccanti.

Partono decisi i sanluigini che si riversano sin dalle battute iniziali nell'area ospite, ma la prima insidia è di marca Aquileia con una pericolosa ripartenza neutralizzata dal grande recupero di Daniele Fabris. E' di Forza al 14° il primo tiro verso la porta difesa da Zoff con palla che sorvola la traversa. Due minuti dopo ci prova dalla distanza Radisavljevic ma Zoff blocca con sicurezza. Premono i sanluigini ma la difesa gialloblu si chiude bene, concedendo pochi spazi agli attaccanti biancoverdi. Al 23° interessante spunto di Rizzotto che salta secco Spagnul ma alza troppo la mira. Stessa sorte, con palla che si perde alta, per una punizione dalla sinistra calciata da Norbedo. Al 28° Gregoris sventa una palla gol di Langella, respingendo con i piedi la conclusione a botta sicura dell'attaccante ospite. Capovolgimento di fronte e calcio di punizione dai venti metri per il sinistro di Forza che si infrange sulla barriera. Al 35° Zoff non si fa sorprendere dal destro dalla distanza di Daniele Fabris. Due minuti più tardi acrobazia di Langella a centro area ma per Gregoris nessun problema. Finale di marca sanluigina con il palo colpito da Daniele Fabris dopo un'iniziativa personale, e proprio allo scadere sugli sviluppi di un corner tiro di prima intenzione di Risigari che esalta i riflessi di Zoff. Reti bianche all'intervallo.

La ripresa si apre con il vantaggio sanluigino firmato da Daniele Fabris, il quale dopo un corner battuto da Norbedo riesce a sfruttare un rimpallo favorevole e trafigge Zoff. Al 3° biancoverdi vicinissimi al raddoppio quando un perfetto lancio di Forza mette Daniele Fabris nelle condizioni di battere a rete, con palla che colpisce la traversa, rimbalza sulla riga, ricolpisce la traversa prima di terminare sul fondo. Aquileia vicino al pareggio al minuto 9, con Giacobbi che si divora l' 1 a 1 tutto solo davanti a Gregoris, con una conclusione debole e centrale. Al 14° ancora Daniele Fabris al tiro ma sfera che termina seppur di poco sul fondo. Tre minuti dopo bella combinazione tra Marco Fabris e Rizzotto con quest'ultimo che conclude a lato. Cambio nelle fila sanluigine al 22° quando Miccoli prende il posto di Forza, rientrando dopo il lungo infortunio. Al 29° Rizzotto conquista un fallo al limite e la conseguente punizione battuta da Daniele Fabris non inquadra lo specchio della porta. Doppia conclusione di Radisavljevic con palla che attraversa tutta la porta perdendosi di pochissimo sul fondo e successivamente, servito da Marco Fabris, conclude troppo debolmente per impensierire Zoff. Al 34° provvidenziale l'uscita di Gregoris su D'Oriano lanciato a rete e palla messa in corner. Nell'azione successiva è Miccoli ad andare a bersaglio per il raddoppio biancoverde, con la palla che prima di varcare la linea bianca colpisce la traversa. Al 37° ci riprova Miccoli, ma questa volta il suo destro è troppo centrale per impensirire Zoff ben piazzato. Nell'azione successiva uscita avventata di Zoff, ma nè Risigari (tiro respinto da Bass) né Daniele Fabris (destro alto) riescono a centrare il bersaglio. Al 39° break ospite con la conclusione di Virginio che si perde di poco sopra la traversa. L'azione successiva vede Norbedo servire una gran palla a Risigari che non di fa pregare e infila la rete del 3 a 0. La gara si conclude con il tiro di Sverzut, in pieno recupero, con palla che finisce alta alla sinstra di Gregoris. E' l'ultimo atto di una gara che ha visto il Sam Luigi manifestare una netta supremazia territoriale, con tante palle gol e qualche sporadico rischio corso in difesa.

In classifica comandano in cinque con tre punti: San Luigi, Manzanese, Cjarlins Muzane, Ancona e Sanvitese.

SAN LUIGI: Gregoris, Morgante, Forza (Miccoli 22' st), Zoch, de Lindegg, Fabris Marco, Radisavljevic, Risigari, Rizzotto, Fabris Daniele, Norbedo. (Zucca, Hatzakis, Lorenzi). All. Carola.

Ammonito: Zoch.

 

Stampa