CAMPIONI NAZIONALI JUNIORES 2004 - AFFILIATO: F.I.G.C. - C.O.N.I. C.A.S. - SCUOLA CALCIO RICONOSCIUTA

Allievi Sperimentali - Con la Triestina Victory prevale la "legge dell'ex"

CAMPIONATO 2017-2018
CATEGORIA ALLIEVI SPERIMENTALI
23^ giornata - 10° ritorno
8 aprile 2018

SAN LUIGI - TRIESTINA VICTORY  1-3 (1-1)

Marcatori: Guanin (SL) 6', Andorno (T) 27' pt; Andorno (T) 17', Corrente (T) 20' st.

Un ottimo San Luigi tiene testa alla capolista Triestina Victory, con gli alabardati che si impongono per 3 a 1, dopo essere andati in svantaggio nelle battute iniziali del match. A decidere il risultato Andorno e Corrente, che fanno valere la "legge dell'ex". Gara sostanzialmente equilibrata con i ragazzi di mister Giuffrè, ancora una volta in emergenza, bravi nel ribattere colpo su colpo alla corazzata dell'ex mister sanluigino Pocecco.

Buono l'approccio dei biancoverdi che dopo un paio di scaramucce alabardate, passano in vantaggio al 6° quando Nastasia recupera palla a centrocampo e verticalizza immediatamente per Guanin, abile a puntare Zilani e ad infilarlo con un morbido pallonetto. La formazione ospite reagisce immediatamente guadagnando terreno e costringendo la difesa dei padroni di casa agli straordinari, ma Zacchigna e Miccoli tengono botta alle punte avversarie e Andreasi non si fa mai sorprendere. Al 18° la prima grossa insidia per la porta sanluigina quando sugli sviluppi di un corner il colpo di testa di Curzolo è di poco a lato. Il pareggio della Triestina arriva al 27° e lo realizza Andorno, abile a girare a rete di prima intenzione una palla messa in area, su corner, da Pitacco. Finale di primo tempo con le due squadre che si annullano a vicenda e si va al riposo sull' 1 a 1.

Anche la ripresa segue lo stesso canovaccio tattico del primo tempo, con la Triestina più incisiva e che manifesta una leggera supremazia territoriale, ed una San Luigi che non sta certo a guardare ribattendo colpo su colpo, trascinato da Forza e Falleti. Al 17° una palla persa dai biancoverdi in fase di disimpegno consente ad Andorno di involarsi verso Andreasi e di concludere con un tiro non certo irresistibile che però l'estremo difensore sanluigino controlla male con palla che rotola beffardamente in rete per il vantaggio della Triestina. Costretti a rincorrere i ragazzi di mister Giuffrè provano a rimettere sui binari della parità la partita, sfiorando il bersaglio con Guanin e Novak, prima di incassare la rete del 3 a 1, frutto di un generoso calcio di rigore che il direttore di gara accorda agli alabardati per un fallo alquanto misterioso. Dal dischetto Corrente spiazza Andreasi. Entra Bazzara per Catalan, ma la gara ormai ha poco da dire con la Triestina che controlla la timida reazione sanluigina, senza mai però essere pericolosa dalle parti di Andreasi.

In classifica San Luigi fermo a quota 22 in nona posizione.

SAN LUIGI: Andreasi, Fino, Forza, Falleti, Zacchigna, Miccoli, Longo, Novak, Nastasia, Guanin, Catalan (Bazzara 22' st). (Scarpa). All. Giuffrè.

Ammonito: Miccoli.

 

Stampa