CAMPIONI NAZIONALI JUNIORES 2004 - AFFILIATO: F.I.G.C. - C.O.N.I. C.A.S. - SCUOLA CALCIO RICONOSCIUTA

Esordienti B - Pasqualis abbatte la muraglia viola

CAMPIONATO 2018-2019
CATEGORIA ESORDIENTI A 9
5^ giornata
3 novembre 2018

ZAULE RABUIESE - SAN LUIGI B  2-3 (0-0; 0-0; 0-1)

Marcatore: Pasqualis 19' tt.

Dopo una partita a senso unico passata nella metà campo avversaria il San Luigi B sblocca il risultato a un minuto dala fine con una precisa conclusione di Pasqualis battendo un coriaceo Zaule Rabuiese. Primi due tempi chiusi a reti bianche e quindi è il gol in zona Cesarini che vale il meritato successo sanluigino. Troppa sofferenza però nel cogliere i tre punti dai ragazzi di mister Tentindo, che hanno costruito una quantità industriale di palle gol senza però mai riuscire a centrare il bersaglio, vuoi per imprecisione, vuoi per sfortuna e vuoi per le grandi parate dell'estremo difensore viola Secoli.
 
Il San Luigi parte bene aggiudicandosi la competizione degli "shoot out" nei quali si mette in mostra un reattivo Vallon. Il primo tempo vede i biancoverdi occupare stabilmente la metà campo avversaria andando più volte al tiro con Pasqualis, Mitri e Bagordo ma senza successo. Ci prova un paio di volte anche Greco ma la palla è di poco alta sopra la traversa. Lo Zaule si difende davanti alla propria area, evidenziando una buona organizzazione difensiva e mettendo in campo un sano agonismo, anche se va sottolinato come la difesa sanluigina ben orchestrata da Viler e Bertoia non vada mai in sofferenza.
 
Il copione si ripete anche nel secondo tempo nonostante il gran numero di cambi. Sempre attento Guiotto, autore di un'ottima parata al 4° nell'unica vera opportunità del match per lo Zaule, mentre a centrocampo Bubbi e Caridi cercano di costruire opportunità per gli avanti biancoverdi e Calabrese imperversa sulla destra centrando anche una clamorosa traversa al 12°. La porta di Secoli rimane però imbattuta, con Colladej che si mangia le mani per avere fallito un gol facile facile da due passi depositando la sfera tra le braccia dell'estremo difensore di casa.
 
Nel terzo tempo i ragazzi di mister Tentindo pigiano ancora più sull'acceleratore alla ricerca della rete del vantaggio, sfiorando il bersaglio con Greco e cogliendo due pali con Mitri e Gargiulo. All'ultimo respiro Pasqualis sfrutta uno spazio nella difesa avversaria per involarsi ed infilare Secoli con un chirurgico rasoterra angolato. E' l'epilogo di un match a senso unico che ha visto premiati i biancoverdi oggi autori di un'ottima prestazione corale.

SAN LUIGI: Vallon, Gargiulo, Tortorella, Skerbic, Viler, Caridi, Bagordo, Greco, Pasqualis, Mitri, Colladej, Guiotto, Wu, Bertoia, Bubbi, Calabrese. All. Tentindo.

Stampa