CAMPIONI NAZIONALI JUNIORES 2004 - AFFILIATO: F.I.G.C. - C.O.N.I. C.A.S. - SCUOLA CALCIO RICONOSCIUTA

Esordienti C - Montella castiga un bel San Luigi a cui Fortuna e sfortuna negano il pari

CAMPIONATO 2018-2019
CATEGORIA ESORDIENTI A 9
7^ giornata fase primaverile
13 aprile 2019

TRIESTE CALCIO B - SAN LUIGI C  3-1 (1-0; 0-0; 1-0)

Marcatore: Montella 9' pt e 18' tt.

E' una doppietta di Montella a condannare un buon San Luigi alla sconfitta contro il Trieste Calcio B. I biancoverdi giocano un'ottima gara, specialmente nel secondo tempo e nella prima metà della terza frazione, andando più volte vicini al gol, anche se nel finale è stato lo strepitoso Guiotto a negare ai padroni di casa un bottino più ampio.

Partono forti  lupetti che stringono d'assedio l'area sanluigina e al 6° vanno vicinissimi al vantaggio con la conclusione di Valmarin che centra il palo. Due minuti dopo Guiotto si esibisce in una gran parata sul tiro a botta sicura di Muiesan. Il vantaggio del Trieste Calcio è nell'aria ed arriva puntuale al 9° quando dopo uno spunto personale Montella con un rasoterra infila Guiotto. Prova a reagire il San Luigi, ma la sua manovra è bene articolata sino alla tre quarti avversaria mancando poi nel guizzo finale. Il pericolo maggiore Sain lo corre al 17° quando è Furlani a saltare un paio di avversari e ad entrare in area, venendo però murato da Mitrovic al momento della conclusione. Al 19° Montella sfiora il raddoppio calciando libero da centro area, ma Guiotto si supera bloccando la palla a terra.

Il secondo tempo è di tutt'altro tenore, con il San Luigi che domina e con il Trieste Calcio che si difende cercando di pungere esclusivamente in contropiede. Al 2° è Furlani ad andare al tiro dal limite con palla di poco alta. Biancoverdi che mettono in mostra un gioco arioso, con l'ispirato Castaldi in cabina di regia e con gli esterni sempre propositivi. All' 8° conclusione centrale di Caridi che Fortuna blocca con sicurezza. Tre minuti dopo destro di Mazzoleni sul primo palo neutralizzato dalla parata del numero dodici biancorosso. Al 12° l'estremo difensore di casa viene aiutato dalla dea bendata - la fortuna aiuta Fortuna - sul potente tiro dalla distanza di Caridi che si stampa sulla traversa. Meriterebbero il pareggio i biancoverdi insidiosi ancora al 17° quando è Pasqualis ad avere uno spunto sulla destra, ma la sua conclusione da posizione defilata sorvola la traversa. Due minuti più tardi ci prova Astore dalla distanza con palla bloccata a terra in tuffo da Fortuna. Allo scadere altro tiro da fuori area, questa volta ad opera di Skerbic, ma ancora una volta Fortuna è bravo nel distendersi e nel deviare la palla in corner. Seconda frazione che si chiude senza gol.

Il terzo tempo vede il San Luigi partire meglio e al 4°, sul cross di Mazzoleni dalla destra, è Bernobich a girare a rete di prima intenzione con palla che Fortuna riesce a ribattere. Attaccano ancora i biancoverdi ma la porta del Trieste Calcio sembra stregata, con diverse mischie in area ma senza che mai gli attaccanti sanluigini trovino il guizzo vincente. Al 14° rapido contropiede dei padroni di casa e tiro di Mitrovic che Guiotto respinge con i pugni. Da questo momento sono nuovamente i lupetti a salire in cattedra ed a creare le opportunità per il raddoppio, con il San Luigi che mano a mano si spegne. Al 15° altra ripartenza e diagonale a fil di palo di Milia. Tre minuti dopo arriva la rete del 2 a 0 messa a segno da Montella, il quale si vede respingere la prima conclusione da uno strepitoso Guiotto, ma poi è lesto a insaccare con un preciso rasoterra. Al 20° lo stesso Montella va vicino al tris quando il suo destro supera l'estremo difensore biancoverde ma centra il palo. La gara si chiude con l'ennesima prodezza di Guiotto che nega la rete alla conclusione ravvicinata di Valmarin.

SAN LUIGI: Guiotto, Kafexholli, Mazzoleni, Furlani, Gargiulo, Castaldi, Bernobich, Colladej, Matic, Pasqualis, Astore, Skerbic, Caridi, Khadid, Esposito, Pietricola. All. Gridel.

Stampa