CAMPIONI NAZIONALI JUNIORES 2004 - AFFILIATO: F.I.G.C. - C.O.N.I. C.A.S. - SCUOLA CALCIO RICONOSCIUTA

Giovanissimi Sperimentali B U14 - Il San Luigi gioca anche bene ma regala troppo

 CAMPIONATO 2018-2019
CATEGORIA GIOVANISSIMI SPERIMENTALI U14
5^ giornata
14 ottobre 2018

VESNA - SAN LUIGI  8-1 (3-0)

Marcatori: Rebula (V) 7', Venutti (V) rig. 23', Floreani (V) 28' pt; Fabro (V) 2', Sosic (V) 6', Franzot (V) 23', Floreani (V) 25', Greco (SL) 30', Franzot (V) 31' st.

Nonostante un approccio alla gara con buona determinazione e spirito di squadra la formazione di mister Bazzara incappa nella quinta sconfitta consecutiva superata dal Vesna per 8 a 1. Pur facendo vedere buone trame di gioco ed una certa organizzazione collettiva, sono troppi gli errori individuali che consentono agli avversari di aggiudicarsi il match con un punteggio così largo. San Luigi che si schiera con il 4-4-2 che vede Benco in porta; Raffa, Tommasini, Viler e Lombisani in difesa; Calabrese, Greco, Rodela, Mitri a centrocampo; Zamarato e Bertoli in attacco.
 
Avvio equilibrato ma al 7° un'indecisione in fase di uscita consente a Rebula di recuperare palla e infilare Benco. Sotto di un gol i biancoverdi non demordono e continuano a macinare gioco anche se manca il guizzo buono in area avversaria. Al 23° calcio di rigore per il Vesna e Venutti infila Benco per la seconda volta. E' quindi Floreani a portare a tre le reti dei padroni di casa. Ancora una volta nonostante il passivo il San Luigi continua a rimanere in partita cercando di riaprire il match e di creare qualche insidia dalle parti di Zane. con Bertoli e Zamarato.
 
Al rientro in campo con il San Luigi alla ricerca di una complicata rimonta, due ingenuità difensive consentono altrettante realizzazioni agli avversari che nei primi sei minuti vanno a bersaglio al 2° con Fabro e al 6° Sosic. Mister Bazzara inserisce Zappa, unico cambio disponibile, al posto di un positivo Benco. Il San Luigi ha il pregio di non mollare ed anzi mette sotto l'avversario costringendolo nella propria area di rigore ma manca sempre in fase di finalizzazione. E' anche il previsto calo fisico a rendere ancor più ostico il proseguo del match con il Vesna che mette a segno due reti in rapida sequenza con Franzot e Floreani. Alla mezz'ora arriva il meritatissimo gol della bandiera firmato dal pregevole sinistro da fuori area di Greco. Ma non è finita perchè poco dopo è Franzot a siglare il definitivo 8 a 1. Ora la pausa di campionato arriva ora nel momento più opportuno per riordinare le idee ed individuare una via di uscita da questo tunnel di risultati negativi che comunque non sempre hanno rispecchiato le prestazioni.

In classifica il San Luigi è ultimo con zero punti.

SAN LUIGI: Benco (Zappa 8' st), Raffa, Tommasini, Viler, Lombisani, Bertoli, Greco, Rodela, Mitri, Calabrese, Zamarato. All. Bazzara.

Stampa