CAMPIONI NAZIONALI JUNIORES 2004 - AFFILIATO: F.I.G.C. - C.O.N.I. C.A.S. - SCUOLA CALCIO RICONOSCIUTA

Giovanissimi Sperimentali B U14 - I tre gol del Condor e il San Luigi cade ancora

 CAMPIONATO 2018-2019
CATEGORIA GIOVANISSIMI SPERIMENTALI U14
4^ giornata fase primaverile
3 febbraio 2019

CONDOR - SAN LUIGI  3-1 (1-0)

Marcatori: Ravagnolo (C) 8' pt; Cattaruzza (C) 4' e 7', Bertoia (SL) rig. 34' st. 

Il San Luigi esce sconfitto dal campo di Fagnigola dopo una prestazione altalenante, in un incontro disputato su un campo reso pesante dalla copiosa pioggia caduta nella notte. I padroni di casa del Condor si impongono per 3 a 1, grazie a tre segnature messe a segno nei primi minuti dei due tempi.

Schieratisi con un classico 4-4-2 con una buona copertura sugli esterni, i ragazzi di mister Bazzara iniziano il match con buona concentrazione e grinta non concedendo alla squadra di casa, migliore attacco del girone, alcuna opportunità da rete. Come in altri match precedenti è purtroppo un errato disimpegno difensivo a concedere la prima palla gol all'avversario all' 8° quando Ravagnolo, solo davanti a Vallon, conclude in rete incrociando un destro dal limite per il vantaggio dei padroni di casa. Il San Luigi non si scoraggia e, pur subendo un paio di conclusioni pericolose sugli sviluppi di contropiedi, cerca di pungere in avanti con buona continuità, anche se Bertoli e Zamarato non riescono mai a trovare il guizzo vincente per agguantare il pareggio. Nelle retrovie si distingue Vallon attento a difendere la propria porta e nei rilanci su un campo difficile. La prima frazione si chiude con il Condor in vantaggio per 1 a 0.

Nella ripresa il San Luigi rientra in campo con grande determinazione per riacciuffare il risultato ma un paio di chiusre effettuate con ritardo, al 4° ed al 7°, consentono altrettante marcature al centravanti avversario Cattaruzza, abile a sfruttare la sua stazza sul terreno pesante per presentarsi davanti a Vallon ed a batterlo da sotto misura fissando il parziale sul 3 a 0 che di fatto chiude il match. Il San Luigi accusa il colpo ma non si scoraggia e, seppur con qualche difficoltà legata ad errori in fase di costruzuione e di sviluppo della manovra, cerca la rimonta riproponendosi in avanti con continuità. Il meritato gol della bandiera arriva ad un minuto dalla fine con una bella combinazione tra Greco e Bertoia che porta quest'ultimo ad essere atterrato in area avversaria al momento di battere a rete. Lo stesso Bertoia calcia il rigore trasformandolo con bel destro sotto la traversa per il 3 a 1 definitivo. Finale di gara un po' nervoso e, causa la frustrazione mista a stanchezza, i biancoverdi si lasciano andare in alcune proteste di troppo che costringono in direttore di gara ad espellere prima Raffa e poi Zappa al triplice fischio finale. 

In classifica il San Luigi con 6 punti occupa la quinta posizione assieme al Sant'Andrea San Vito.

SAN LUIGI: Vallon, Pulina, Raffa, Viler, Covi, Mitri, Rodela, Greco, Bertoia; Bertoli, Zamarato. (Zappa). All. Bazzara.

Espulsi: Raffa, Zappa.

 

 

Stampa