CAMPIONI NAZIONALI JUNIORES 2004 - AFFILIATO: F.I.G.C. - C.O.N.I. C.A.S. - SCUOLA CALCIO RICONOSCIUTA

Giovanissimi Regionali U15 - Punticino che sa di brodino firmato Marin

CAMPIONATO 2018-2019
CATEGORIA GIOVANISSIMI REGIONALI U15
6^ giornata elité
3 marzo 2019

SAN LUIGI - CJARLINS MUZANE  1-1 (0-0)

Marcatori: Vida (CM) 32', Marin (SL) 33' st.

Un botta e risposta nel giro di un minuto tra Vida e Marin, nelle battute conclusive del match, sancisce l' 1 a 1 con il quale si chiude il confronto tra San Luigi e Cjarlins Muzane. Per i biancoverdi arriva così il primo punto in classifica di questa tormentata fase d'elité, ottenuto grazie ad una discreta prestazione e soprattutto che ha visto i biancoverdi capaci di reagire immediatamente allo svantaggio. Mister Massai schiera Lombardi in porta; Ferluga, Astore, Uku e Acic in difesa; Stella, Sancin, Stoini e Ciacchi a centrocampo; Marin e Minighini in attacco.

Gara piacevole e vivace sin dalle battute iniziali con le due squadre che giocano a viso aperto e cercano la via del gol. Al 7° la prima palla gol di marca friulana con Munafo, sulla cui conclusione è bravo Lombardi nella deviazione in corner. La replica del biancoverdi arriva al 16° e sta in un calcio di punizione di Sancin che trova pronto Spitalieri alla parata. Due minuti dopo Marin è abile a liberarsi della marcatura del proprio avversario ed a scagliare un potente destro, troppo centrale però per impensierire seriamente Spitalieri. Al 20° è Facchin a tentare la conclusione dalla distanza con palla che sorvola la traversa. La gara è un continuo botta e risposta, giocata a ritmo molto alto e con le due squadre che provano a colpire con tiri da fuori area. Al 21° ci prova Acic, la cui bordata dalla distanza chiama Spitalieri ad un non facile intervento. Palla gol per Marin due minuti dopo, ma la conclusione dell'attaccante biancoverde è imprecisa con sfera che si perde sul fondo. L'ultima emozione della prima frazione in una bella iniziativa di Minighini ma che non porta al vantaggio sanluigino e così si va a riposo a reti inviolate.

Non cambia il tema tattico anche nella ripresa, con una partita che continua ad essere equilibrata ed aperta. Mister Massai lascia negli spogliatoi Ciacchi per dare spazio a Mantese, aumentando così il peso offensivo della propria squadra. Dopo un paio di iniziative sanluigine prive di pericolosità, al 9° calcio di punizione battuto da Stoini e palla che arriva a Marin, il quale però conclude malamente sprecando la buona opportunità per sbloccare il risultato. Tre minuti dopo è Stoini ad andare al tiro dal limite con palla che però non inquadra lo specchio della porta. Altro cambio tra le fila biancoverdi con Giuliani che prende il posto di Minighini. E' il San Luigi ad essere più intraprendente nella prima metà della ripresa, con il Cjarlins che comunque si difende bene e con ordine. Al 20° spunto di Mantese che si libera della marcatura di De Luca e va alla conclusione fuori di poco. Due minuti dopo Marin si presenta a tu per tu con Spitalieri ma gli calcia addosso, esaltando comunque i riflessi del numero uno arancione. Al 24° sono gli ospiti ad essere pericolosi ma Faye calcia malamente da posizione favorevole. La partita cala di intensità e sembra ormai avviata verso il nulla di fatto, ma al 32° improvviso arriva il vantaggio del Cjarlins con Vida che trova lo spiraglio giusto per infilare Lombardi. Questa volta i biancoverdi hanno la capacità di reagire immediatamente e nello spazio di un solo minuto pareggiano grazie al "solito bomber" Marin che supera Spitalieri e regala ai propri compagni un meritatissimo pareggio e soprattutto il primo punto in classifica. C'è ancora tempo per la sostituzione dei Sancin con Tuiach prima del triplice fischio finale.

In classifica il San Luigi con 1 punto è sempre ultimo, a tre lunghezze dall'Ancona.

SAN LUIGI: Lombardi, Ferluga, Acic, Sancin (Tuiach 33' st), Astore, Uku, Stella, Stoini, Marin, Minighini (Giuliani 16' st), Ciacchi (Mantese 1' st). (Benco, Beqiri). All. Massai.

Ammoniti: Sancin, Stella.

 

 

 

Stampa