CAMPIONI NAZIONALI JUNIORES 2004 - AFFILIATO: F.I.G.C. - C.O.N.I. C.A.S. - SCUOLA CALCIO RICONOSCIUTA

Giovanissimi Sperimentali B U14 - Con la capolista San Luigi sull'ottovolante

 CAMPIONATO 2018-2019
CATEGORIA GIOVANISSIMI SPERIMENTALI U14
13^ giornata fase primaverile - 4^ ritorno
7 aprile 2019

UNION RORAI - SAN LUIGI  8-0 (6-0)

Marcatori: Mazzon 1', Dionisi 6' e 12', Pennacchi 14', Iuncu 28', Mazzon 32' pt; Gugel 29', Pennacchi 34' st.

Gli U14 di mister Bazzara escono sconfitti dal campo di Porcia dopo una prestazione altalenante che spesso ha contraddistinto questa stagione sportiva, battuti per 8 a 0 dalla capolista Union Rorai, che si aggiudicata ben dodici dei quattordici incontri disputati.
 
Nel primo tempo i biancoverdi sembra quasi si siano scordati di scendere in campo, dimostrando poca concentrazione e cattiveria agonistica restando per trentacinque minuti in balia dell'Union Rorai, peraltro molto competitivo. Le sei reti, oltre alla capacità dei padroni di casa, sono gran parte frutto di disattenzioni e situazioni di gioco regalate all'avversario. Apre le marcature dopo nemmeno un giro di lancetta Mazzon, rete favorita da un errato retropassaggio verso Benco che taglia da subito le gambe a Viler e compagni. E' quindi Dionisi a siglare una doppietta tra il 6° ed il 12°, il primo gol sfruttando un cross dalla sinistra, il secondo in mischia. Il poker friulano lo firma Pennacchi poco prima del quarto d'ora di gioco, deviando alle spalle di Benco un cross dalla sinistra. Nel finale di tempo altre due marcature ad opera di Iuncu al 28° con un gran tiro da fuori area, e ancora di Mazzon a tre minuti dall'intervallo sugli sviluppi di un calcio di punizione. Primo tempo che vede l'Union Rorai condurre per 6 a 0.
 
Riordinate le idee e con due cambi decisi da mister Bazzara in avvio, D'Introno per Viler e Bagordo per Wu, il secondo tempo è di taglio certamente superiore con alcune azioni di pregevole fattura ed un paio di conclusioni, in particolare da parte di Zamarato, che hanno obbligato il portiere avversario agli straordinari. San Luigi che quindi gioca quasi alla para contro la capolista nei secondi trentacinque minuti di gara, tanto che solo sul finire del tempo Zappa, subentrato a Banco, incassa le due reti dell' 8 a 0 conclusivo su due rapidi contropiedi finalizzati da Gugel al 29°, abile a riprendere sotto misura una palla respinta dal palo sulla conclusione di Mazzon, e da Pennacchi allo scadere che batte Benco da due passi.

In classifica il San Luigi con 9 punti è nono.

SAN LUIGI: Benco (Zappa 25' st), Viler (D'Introno 1' st), Greco, Mitri, Wu (Bagordo 1' st), Lombisani, Rodela, Bubbi, Bertoia, Bertoli, Zamarato. All. Bazzara.

 

 

Stampa