CAMPIONI NAZIONALI JUNIORES 2004 - AFFILIATO: F.I.G.C. - C.O.N.I. C.A.S. - SCUOLA CALCIO RICONOSCIUTA

Giovanissimi Sperimentali U14 - I biancoverdi tengono testa alla corazzata TS&FVG Academy

 CAMPIONATO 2019-2020
CATEGORIA GIOVANISSIMI SPERIMENTALI U14
14^ giornata - 3^ ritorno
26 gennaio 2020

TS&FVG FOOTBALL ACADEMY - SAN LUIGI  2-0 (0-0)

Marcatori: Burlo rig. 5', Ba 15' st.

Al termine di un match molto combattuto il San Luigi incassa la seconda sconfitta consecutiva in questo girone di ritorno, cedendo al cospetto dell'imbattuta capolista TS&FVG Football Academy per 2 a 0, subendo le due reti nella fase iniziale del secondo tempo.  Ottima comunque la prova dei ragazzi di mister Gridel che hanno tenuto testa all'avversario, pagando dazio a due leggerezze difensive e sfiorando il gol sventato da alcune decisive parate del portiere dei lupetti Lipari. Schieramento 4-3-3 per i biancoverdi con Stefanovic in porta; Pison, D'Introno, Mitri e Viler in difesa; Dimitrijevic, Tripani e Furlani a centrocampo; Drago, Fabro e Campestrini in attacco.

Durante la prima frazione le due squadre si sono equivalse e, seppure il TS&FVG Football Academy abbia esercitato maggiore pressione attraverso la prestanza fisica ed una notevole intensità di gioco, il San Luigi è riuscito a contenere senza grandi preoccupazioni cercando la ripartenza in ogni momento disponibile. In avanti bene Campestrini e Fabro, con Drago che sulla destra ha cercato più volte di accentrarsi per il tiro ma è stato sempre ben controllato. In difesa molto attento Viler sulla fascia sinistra, mentre Stefanovic in chiusura di tempo si è prodotto in due interventi decisivi ed altamente spettacolari per mantenere inviolata la propria porta. Si è così arrivati all'intervallo a reti bianche. 

Dopo i consueti cambi di inizio ripresa - per il San Luigi sono entrati Linassi, Hovhannessian, Covacich, Zecchini, Goitan, Bertoia e Spanò -  la partita prosegue sullo stesso canovaccio tattico, ma con il San Luigi che si dimostra un po' più impreciso a centrocampo. Al 5° su una ripartenza avversaria uno sfortunato tocco di mano di Mitri viene punito con il calcio di rigore: batte Burlo con Linassi che si distende sulla sua sinistra, tocca la palla ma non riesce a deviarla, per il vantaggio del TS&FVG Football Academy. L'episodio incide sul morale dei biancoverdi che vivono una decina di minuti di "bambola", sfruttata al 15° da Ba con un tocco ravvicinato su assist smarcante di Sedmak per il raddoppio dei padroni di casa. A questo punto la gara cambia di intensità con il TS&FVG Football Academy che cerca di rifiatare, mentre il San Luigi prova ad occupare più stabilmente la metà campo avversaria alla ricerca di quel gol che riaprirebbe la contesa. Si mette in evidenza Spanò sulla sinistra con alcune buone giocate, mentre Drago tenta un paio di volte con il suo sinistro ma il portiere biancorosso Lipari è attento e sventa la minaccia. Nel finale ancora una buona occasione per Zecchini, anche se la ghiotta opportunità è per Bertoia che non riesce a sfruttare appieno un errore della retroguardia avversaria per realizzare il meritato gol della bandiera. Finisce 2 a 0 per la capolista ma con il San Luigi che esce a testa alta da via Petracco, penalizzato nel risultato ma non certo nel gioco.

In classifica il San Luigi conserva la terza posizione con 21 punti, alle spalle della Roianese (24) e dalla capolista TS&FVG Football Academy (39).

SAN LUIGI: Stefanovic (Linassi 1' st),  Pison (Hovhannessian 1' st), D'Introno, Mitri, Viler (Covacich 1' st), Dimitrijevic (Zecchini 1' st), Tripani, Furlani (Goitan 1' st),  Drago, Fabro (Bertoia 1' st), Campestrini (Spanò 1' st). All. Gridel.

 

Stampa