CAMPIONI NAZIONALI JUNIORES 2004 - AFFILIATO: F.I.G.C. - C.O.N.I. C.A.S. - SCUOLA CALCIO RICONOSCIUTA

Giovanissimi Regionali - "Otto"ber fest con il Domio

CAMPIONATO 2017-2018
CATEGORIA GIOVANISSIMI REGIONALI
4^ giornata 
8 ottobre 2017

SAN LUIGI - DOMIO  8-0 (4-0)

Marcatori: Trokan 5', Privitera 10', Falleti rig. 15', Zanier 23' pt; Savron 6', Trokan 7', Trevisan 14', Trokan 26' st.

Poco più di un allenamento quello che hanno disputato i biancoverdi nella gara con il Domio, battuto per 8 a 0 con un poker per tempo. La formazione di mister Maranzana dispone a piacimento di un avversario al quale va riconosciuto l'impegno e la determinazione messi in campo, ma troppa la differenza tecnico tattica tra le due squadre. San Luigi con Gregori tra i pali; Cassarà, Roccella, Marchesich e Zanier il quartetto difensivo; Privitera, Falleti e Savron a centrocampo; Trokan, Moroso e Bersan sono le tre punte.

Subito ai biancoverdi, in maglia grigiorossa, il pallino del gioco e metà campo del Domio assediata. Al 3° percussione centrale di Falleti che scarica lateralmente per Bersan il cui tiro termina a lato. Il vantaggio arriva due minuti dopo quando sugli sviluppi di un corner battuto da Privitera, Trokan brucia tutti sul tempo e insacca con un preciso colpo di testa. Al 9° altro calcio d'angolo di Privitera e questa volta ad andare allo stacco è Zanier con palla che sfiora la traversa. Il raddoppio arriva al minuto 10: l'azione parte da un'iniziativa di Trokan la cui conclusione viene ribattuta da Sorci; palla a Bersan e nuova respinta del numero uno del Domio, il quale però nulla può sul chirurgico destro dal limite di Privitera che si insacca a fil di palo. Al 15° fallo su Moroso a centro area e calcio di rigore che Falleti trasforma per il momentaneo 3 a 0. Premono con insitenza i sanluigini ed al 19° Bersan scende sulla sinistra e crossa per Moroso, la cui girata di prima intenzione è messa in corner con affanno da Sorci. Il poker porta la firma di Zanier che al volo e di destro mette in rete su cross di Bersan, costretto poco dopo a lasciare il posto a Trevisan per il riacutizzarsi del dolore alla gamba. Al 29° azione personale di Trokan che va via in velocità ai difensori avversari e giunto a tu per tu con Sorci tenta un pallonetto che sorvola di un soffio la traversa. Poco prima dell'intervallo azione in verticale avviata da Privitera, il quale lancia nello spazio Trokan, bravo a smistare per Moroso il cui tiro di prima intenzione viene deviato in corner da Sorci.

Ripresa che si apre con un cambio tra le fila sanluigine con Nastasia che prende il posto di Falleti e Savron in cabina di regia. Subito una palla gol per il San Luigi con Trokan che recupera sfera a centrocampo e serve in profondità Moroso che supera anche Sorci ma non riesce a inquadrare lo specchio della porta. Al 4° dopo una combinazione tra Privtera e Savron la palla arriva a Trokan il cui tiro al volo è ribattuto provvidenzialmente da Minen. Due minuti dopo assist di Trokan per Savron che tutto solo a centro area non ha difficoltà nel depositare in rete la palla del 5 a 0, lasciando il posto a Tremuli. Neanche il tempo di mettere la palla al centro e un errore della difesa del Domio consente a Trokan di superare ancora Sorci, per la sesta rete sanluigina. All' 11° Moroso è costretto a lasciare il terreno di gioco per infortunio ad una mano sostituito da Claudio. Ed è proprio il neo entrato a iniziare l'azione che porta al 7 a 0, con una prima ribattuta di Sorci, palla che arriva quindi a Trokan che esalta i riflessi del portiere del Domio e infine ecco il diagonale vincente di Trevisan. Al 19° cross dalla destra di Claudio e tiro al volo di Tremuli che esce di un soffio sul fondo. Entrano anche Ciriello per Zanier e Longo per Cassarà. La rete del definitivo 8 a 0 porta la firma di Trokan, che sfrutta un passaggio smarcante di Tremuli e infila Sorci con un potente destro.

In classifica San Luigi viaggia a punteggio pieno con 9 punti.

SAN LUIGI: Gregori, Cassarà (Longo 21' st), Zanier (Ciriello 18' st), Falleti (Nastasia 1' st), Roccella, Marchesich, Trokan, Privitera, Moroso (Claudio 10' st), Savron (Tremuli 7' st), Bersan (Trevisan 26' pt). (Scarpa).  All. Maranzana.

Ammonito: Falleti.

Stampa