CAMPIONI NAZIONALI JUNIORES 2004 - AFFILIATO: F.I.G.C. - C.O.N.I. C.A.S. - SCUOLA CALCIO RICONOSCIUTA

Giovanissimi Sperimentali A - San Luigi bravo...Munafò di più

 CAMPIONATO 2017-2018
CATEGORIA GIOVANISSIMI SPERIMENTALI
6^ giornata
29 ottobre 2017

CJARLINS MUZANE - SAN LUIGI  4-2 (1-2)

Marcatori: Munafò (CM) 6', Schiavon (SL) 9', Stoini (SL) rig. 30' pt; Munafò (CM) 4', 20' e 25' st.

Un buon San Luigi deve arrendersi alla capolista Cjarlins Muzane, anche se sarrebbe più corretto dire a Munafò, attaccante degli arancioni friulani, capace di mettere a segno la quarterna che ha decretato il 4 a 2 finale. I bianocverdi giocano un'ottima gara, rimontando il vantaggio iniziale dei padroni di casa, portandosi in vantaggio grazie ad un rigore di Stoini, ma poi venendo puniti nella ripresa quando Munafò trafigge per tre volte Lombardi.

Parte a razzo il Cjarlins Muzane, insidioso già al 2° quando Munafò saggia i riflessi di Lombardi, abile a sventare la minaccia con una gran parata in tuffo. Nulla può però l'estremo difensore sanluigino al 6°, quando il numero 10 arancione si presenta a tu per tu e lo infila con un preciso rasoterra. La reazione dei ragazzi di mister Masia non si fa attendere e tre minuti dopo arriva il pareggio. Punizione di Acic dal vertice destro dell'area, spizzata di Francesco Semplice e splendido gol di testa in tuffo di Schiavon che insacca alle spalle di Pizzolitto. Al 17° miracolosa parata di Lombardi che salva il risultato sulla conclusione a botta sicura di Munafò, dopo un veloce contropiede dei padroni di casa. La gara è piacevole, vivace e con continui capovolgimenti di fronte. Il San Luigi cerca di trovare spazi con ampie manovre, mentre il Cjarlins si affida soprattutto alla fisicità e velocità di Munafò che Antonio Semplice e Kaceli tentano di fermare seppur con qualche difficoltà. Alla mezz'ora bella iniziativa di Moroso che pesca sulla destra Sigoni, il quale appena entrato in area viene contrastato fallosamente da Venturato. Ineccepibile il calcio di rigore che Stioini trasforma con un potente tiro centrale. Nelle battute finali Cjarlins che si riversa nella metà campo sanluigina ma senza maui riuscire a creare alcun grattacapo a Lombardi, con le due squadre che rientrano negli spogliatoi per l'intervallo con il San Luigi avanti per 2 a 1.

La ripresa si apre con l'ingresso in campo di Gorla al posto di Culla e con un brivido per Lombardi, graziato da Munafò che al 2° non finalizza un contropiede originato da una palla persa a centrocampo da Acic, calciando a lato di un soffio. L'attaccante arancione si fa però perdonare due minuti dopo quando sfugge alla guardia di Anonio Semplice e Kaceli e infila Lombardi: 2 a 2. Il tempo di mettere la palla al centro ed il San Luigi ha la ghiotta possibilità di ritornare in vantaggio. Grande spunto di Moroso che si libera della marcatura di Mattesini che lo atterra in piena area di rigore; altro penalty per il biancoverdi ma questa volta la battuta di Stoini viene deviata sulla traversa da Pizzolitto. Altro cambio tra le fila sanluigine con Marin che rileva Antonio Semplice. E' sempre vivace la partita, con le due squadre che si affrontano a viso aperto cercando entrambe i tre punti. Al 16° azione personale di Schiavon che smarca Francesco Semplice, il quale da posizione favorevole calcia a lato. Il Cjarlins passa in vantaggio al 20° quando un errore di Gorla consente a Munafò di impossessarsi della sfera e di saltare anche Lombardi prima di depositare in rete. Mister Masia cambia Sigoni e Cossetto con Ciacchi e Tuiach, ma i biancoverdi accusano il colpo e devono arrendersi per la quarta volta a Munafò al 25° che realizza il gol del 4 a 2 dopo una caparbia azione personale con un potente tiro sotto la traversa. La reazione sanluigina in un pallonetto di Schiavon che sorvola di poco la traversa. Altro doppio cambio con Grion e Cociani al posto di Acic e Francesco Semplice. Al 29° ennesimo spunto di Munafò che si libera dei difensori sanluigini e va al tiro, ma Lombardi è bravo nel chiudere lo specchio della porta, bloccando la palla a terra. Stessa sorte allo scadere per il destro di Schiavon che viene neutralizzato da Pizzolitto. Finisce 4 a 2 per i padroni di casa ma il San Luigi non ha di certo sfigurato dovendo arrendersi alle giocate dell'immarcabile Munafò.

In classifica il San Luigi è terzo con 13 punti, staccato di cinque lunghezze dalla due capolista Cjarlins Muzane e Udine United Rizzi Cormor ancora a punteggio pieno.

SAN LUIGI: Lombardi, Acic (Grion 28' st), Culla (Gorla 1' st), Semplice Antonio (Marin 7' st), Kaceli, Stoini, Cossetto (Tuiach 28' pt), Semplice Francesco (Cociani 28' st), Schiavon, Moroso, Sigoni (Ciacchi 22' st). (Baucer). All. Masia.

Stampa