CAMPIONI NAZIONALI JUNIORES 2004 - AFFILIATO: F.I.G.C. - C.O.N.I. C.A.S. - SCUOLA CALCIO RICONOSCIUTA

Giovanissimi Sperimentali A - Biancoverdi super e manita alla capolista

 CAMPIONATO 2017-2018
CATEGORIA GIOVANISSIMI SPERIMENTALI
recupero 19^ giornata - 6^ ritorno
25 marzo 2018

SAN LUIGI - CJARLINS MUZANE  5-1 (2-1)

Marcatori: Moroso (SL) 6', Ciacchi (SL) 12', R Djepi (CM) 35' pt; Semplice Francesco (SL) 1', Stoini (SL) 4', Marin (SL) 35' st.

Un San Luigi brillante, pratico e determinato rifila una pesante manita all'imbattuta capolista Cjarlins Muzane, per un 5 a 1 finale che non ammette discussioni. Gara al limite della perfezione quella dei biancoverdi, attenti in difesa dove Marchesich, Culla e Kaceli chiudono ogni varco, e con Acic che ha messo la museruola al temuto Munafo. A centrocampo preziosa la fase di contenimento garantita da Stoini, mentre Gustin ha dettato alla perfezione i tempi, supportato dalla verve di Marin e Ciacchi. Davanti solita prova di generosità e concretezza da parte di Moroso, mentre Francesco Semplice ha tenuto in costante apprensione la retroguardia arancione.

Dopo la consueta fase di studio con le due squadre attente a non offrire il fianco agli attacchi avversari, al 6° alla prima vera azione degna di pericolosità il San Luigi sblocca il risultato. E' Marchesich su calcio piazzato dalla propria tre quarti a pescare Moroso, il quale insacca alle spalle di Mason con un esterno destro da fuori area. Il vantaggio galvanizza i ragazzi di mister Masia che sono bravi nell'arginare l'immediata reazione dei friulani. Al 12° altro calcio piazzato da Marchesich, questa volta a servire Marin, abile nel controllare e nel battere a rete di prima intenzione, trovando la respinta d'istinto di Mason, il quale però nulla può sul tap in vincente di Ciacchi, bravo nel seguire l'azione: 2 a 0 per il San Luigi e Cjarlins annichilito. Due minuti dopo spunto di Marin che libera un potente destro che si perde di poco a lato alla destra di Mason. Con il passare dei minuti il Cjarlins alza il proprio baricentro ma fatica a trovare gli spazi per mandare alla conclusione i propri attaccanti, con Lombardi sempre vigile e reattivo quando chiamato in causa. Al 28° calibrato cross di Marin dalla sinistra per Stoini che da posizione favorevole non impatta bene vanificando l'opportunità per il tris. Quando ormai si attende il fischio della fine del primo tempo arriva improvviso il gol che riapre la partita e che porta la firma di R Djepi che con un tiro dai venti metri sorprende Lombardi infilando la sfera sotto la traversa. 2 a 1 e gara che torna ad essere in bilico.

Bastano solo tredici secondi della ripresa però per rimettere due gol tra i biancoverdi e gli ospiti, per la rete fulminea di Francesco Semplice, a bersaglio con un gran destro che si insacca all'incrocio dei pali: gol da applausi. Il Cjarlins accusa il colpo e traballe, rischiando di capitolare nuovamente al 3° quando il sinistro di Marin sibila di poco a lato con Mason battuto. Il poker sanluigino arriva comunque pochi secondi dopo e lo cala Stoini, bravo a rubare il tempo a compagni e avversari sul corner di Marin e ad insaccare con un preciso colpo di testa: 4 a 1. La gara nonostante il largo vantaggio dei padroni di casa si mantiene sempre vivace, con il Cjarlins che non vuole assolutamente perdere l'imbattibilità e con il San Luigi che sente odore di impresa. All' 11° Culla stende Facchin al limite dell'area: il conseguente calcio di punizione battuto da R Djepi si perde sul fondo sotto lo sguardo vigile di Lombardi. Mister Masia è costretto a rinunciare a Moroso, colpito duro alla schiena e con problemi di respirazione, sostituendolo con Sigoni. Al 19° bella ripartenza sanluigina che porta Acic al cross a centro area, dove Ciacchi si coordina bene ma il suo sinistro trova Mason abile nella respinta in corner. Il Cajrlins attacca a testa bassa ma le sue iniziative si infrangono sul muro biancoverde. Al 23° ci prova Lepre ma con palla che sorvola la traversa, mentre tre minuti dopo il destro di Facchin è di poco a lato. Finale caldo ma gara sempre molto corretta, con il San Luigi che va a segno per la manita finale al 35° grazie a Marin che finalizza una splendida azione corale che vede protaginisti Acic, Sigoni e Francesco Semplice, quest'ultimo bravo a smarcare Marin per il gol che suggella la grande prestazione corale dei biancoverdi.

In classifica il San Luigi con 50 punti occupa la terzo posizione alle spalle dell'Udine United Rizzi Cormor (51) e della capolista Cjarlins Muzane (60).

SAN LUIGI: Lombardi, Culla, Acic, Marchesich, Kaceli, Stoini, Marin, Moroso (Sigoni 11' st), Semplice Francesco, Gustin, Ciacchi. (Baucer, Semplice Antonio, Grion, Giuliani, Tuiach, Cociani). All. Masia.

Stampa