CAMPIONI NAZIONALI JUNIORES 2004 - AFFILIATO: F.I.G.C. - C.O.N.I. C.A.S. - SCUOLA CALCIO RICONOSCIUTA

Giovanissimi Regionali - Con il Cjarlins i boys di Maranzana reggono un tempo

CAMPIONATO 2017-2018
CATEGORIA GIOVANISSIMI REGIONALI
11^ giornata - 2^ ritorno
4 aprile 2018

CJARLINS MUZANE - SAN LUIGI  6-1 (3-1)

Marcatori: Savron (SL) 7', Curri (CM) 12', Viotto (CM) 13', Barboni (CM) 28' pt; Tremuli (SL) autogol 8', Gortana (CM) 31', Viotto (CM) 37' st.

Ritorna con un tennistico 6 a 1 sul groppone la formazione di mister Maranzana dalla trasferta in casa del Cjarlins Muzane. I biancoverdi vanno in vantaggio, subiscono un scioccante uno-due in un minuto, sfiorano il pareggio per poi incassare la rete del 3 a 1 che spegne ogni velleità di rimonta. Nella ripresa invece gara a senso unico con i padroni di casa che realizzano altri tre gol, con i biancoverdi costretti a giocare per oltre mezz'ora in inferiorità numerica per l'espulsione di Falleti.

Ottimo l'apporccio al match dei biancoverdi che al 6° dopo una combinazione tra Trokan e Claudio mandano alla conclusione Bersan il cui tiro è però centrale e facile preda di Tognato. Un minuto dopo Savron infila il portiere di casa, deviando sotto misura un rasoterra di Colta. La reazione del Cjarlins è veemente, con la porta sanluigina che viene presa d'assedio. Al 12° discesa sulla sinistra di Curri e tiro senza pretese che però Scarpa non trattiene con palla che rotola in rete per il pareggio dei padroni di casa. Non passa neppure un giro di lancetta che Tremuli regala palla a Viotto il quale non si fa pregare e infila Scarpa per il raddoppio del Cjarlins, che in un minuto ribalta la situazione. Il San Luigi accusa il colpo e balla ancora, rischiando di subire la terza rete al 17° quando la conclusione a botta sicura di Chiccaro si stampa sul palo. Passata la sfruriata arancione, al 24° il San Luigi si affaccia nell'area avversaria ed è l'incrocio dei pali a negare al gran tiro di Trokan il gol del 2 a 2. Come spesso accade nel calcio, dal mancato pareggio arriva il raddoppio, ed infatti al 28° una punizione velleitaria calciata da Barboni viene mancata un po' da tutti, con palla che beffa pure Scarpa per il 3 a 1 che chiude la prima frazione di gioco.

Si riparte per il secondo tempo con Acic al posto di Colta. Subito una tegola per il San Luigi, con Falleti che si becca il secondo giallo per gioco falloso dopo solo tre minuti di gioco, lasciando i propri compagni in inferiorità numerica; mister Maranzana corre ia ripari togliendo Bersan e inserendo Marchesich. All' 8° traversone in area sanluigina e sfortunato autogol di Tremuli per il 4 a 1 a favore del Cjarlins. Due minuti dopo bella acrobazia in area friulana da parte di Trokan, ma la palla finisce di poco a lato sotto lo sguardo vigile di Tognato. Al 20° Scarpa lascia il posto a Tamburlini, mentre è Longo a rilevare Stoini. La gara cala di intensità con il passare dei minuti, con il San Luigi che non ha la forza e le doti per rientrare nel match, mentre i padroni di casa si limitano a controllare senza affondare più di tanto. Nel finale arrivano comunque altre due reti arancioni, ad opera di Gortana e Viotto per il 6 a 1 conclusivo che condanna i sanluigini ad una sconfitta giusta ma troppo pesante nel punteggio.

In classifica il San Luigi rimane fermo a quota 8 al terz'ultimo posto.

SAN LUIGI: Scarpa (Tamburlini 20' st), Colta (Acic 1' st), Trevisan, Falleti, Stoini (Longo 20' st), Tremuli,  Claudio, Marin, Trokan, Savron, Bersan. (Mantese). All. Maranzana.

Espulso: Falleti.

Ammonito: Falleti.

 

 

Stampa