CAMPIONI NAZIONALI JUNIORES 2004 - AFFILIATO: F.I.G.C. - C.O.N.I. C.A.S. - SCUOLA CALCIO RICONOSCIUTA

Giovanissimi Sperimentali A - con il settebello di Martignacco si chiude a 120 gol

 CAMPIONATO 2017-2018
CATEGORIA GIOVANISSIMI SPERIMENTALI
26^ giornata - 13^ ritorno
29 aprile 2018

UNION MARTIGNACCO - SAN LUIGI  0-7 (0-2)

Marcatori: Marin 4', Semplice Francesco 21' pt; Cossetto 4', Sigoni 8' e 12', Marin 25', Moroso 32' st.

Chiusura con il settebello per la formazione di mister Masia che espugna Martignacco con un rotondo 7 a 0, terminando la stagione regolare con la bellezza di 120 gol segnati. Una vera macchina da gol quella biancoverde, seconda solo alla corazzata Cjarlins Muzane. Gara quella con la compagine friulana senza storia; troppo superiori Marchesich e compagni, ad un Union Martignacco tanto volonterosa quanto velleitaria, come stanno a testimoniare i soli tre punti in calssifica.

San Luigi padrone del campo sin dalle battute iniziale e che sblocca il risultato al 4° con Marin, abile a infilare Brunasso su assist di Culla, sempre più quest'ultimo decisivo nell'ultimo passaggio. Continuano a premere i biancoverdi, ma negli ultimi sedici metri manca lo spunto decisivo, più per determinazione e cattiveria che per mancanza di opportunità. Il raddoppio arriva comunque al 21° e lo sigla Francesco Semplice, il quale finalizza una bella azione in velocità con un diagonale vincente. La gara nonostante abbia poco da dire a livello di punteggio, rimane piacevole e giocata a buon ritmo, con la formazione di casa che cerca in tutte le maniere di ottenere almeno la rete della bandiera, ma la difesa biancoverde è davvero insuperabile. Primo tempo che si chiude con il San Luigi avanti per 2 a 0.

Al rientro dopo l'intervallo mister Masia dà spazio a quelli della panchina, inserendo Giuliani, Ciacchi e Cossetto per Astore, Grion e Tuiach. Non cambia il copione del match con il San Luigi assoluto padrone del campo e che spinge alla ricerca di altre marcature. Al 4° il tris arriva per merito di Cossetto, che scarta un paio di difensori prima di infilare l'incolpevole Brunasso. E' quindi Sigoni a salire in cattedra con una doppietta. All' 8° cala il poker con una bordata da fuori area sulla quale l'estremo difensore friulano nulla può. Quattro minuti più tardi sfrutta la sponda di Marin e con un'altra gran conclusione dalla distanza insacca la palla del 5 a 0. Gara che ormai ha ben poco da dire, con l'Union Martignacco che non riesce mai a impensirire minimamente Gregori, la cui giornata è di assoluto relax. Al 25° va a bersaglio Marin, anche per lui doppietta, a dimostrazione di come anche i centrocampisti abbiano il vizietto del gol. Chiude i conti con la rete del definitivo 7 a 0 Moroso, a tre minuti dal settantesimo con un guizzo in area di rigore.

In classifica il San Luigi termina secondo con 62 punti, dietro al Cjarlins Muzane.

SAN LUIGI: Gregori, Astore (Giuliani 1' st), Culla, Marchesich, Kaceli, Sigoni, Grion (Ciacchi 1' st), Moroso, Semplice Francesco, Tuiach (Cossetto 1' st), Marin. All. Masia.

Stampa