CAMPIONI NAZIONALI JUNIORES 2004 - AFFILIATO: F.I.G.C. - C.O.N.I. C.A.S. - SCUOLA CALCIO RICONOSCIUTA

Juniores U19 - Nel derby poker al Sant'Andrea e Miccoli show

CAMPIONATO 2018-2019
CATEGORIA JUNIORES REGIONALI U19
3^ giornata 
6 ottobre 2018

SANT'ANDREA SAN VITO - SAN LUIGI  0-4 (0-2)

Marcatori: Mastromarino rig. 6', Miccoli 27' pt; Fabris 27', Miccoli 45' st.

Un San Luigi in palla rifila un poker al Sant'Andrea dopo una gara che i boys biancoverdi hanno dominato per lunghi tratti, trascinati da un Miccoli in gran spolvero. La formazione di mister Di Summa dimostra ancora una volta di possedere qualità e quantità, con tanti elementi in rosa in grado di fare la differenza, per un campionato che salvo sorprese dovrebbe essere di vertice assoluto. Tosto e compatto in difesa, ordinato e saggio in mezzo al campo, fantasioso e potente davanti, il San Luigi ha battuto un Sant'Andrea, tra l'altro ricco di ex sanluigini, che ha messo in campo grinta, agonismo e carattere, aspetti che contraddistinguono le squadre dell'ex mister biancoverde Giotta. Formazione iniziale con Musolino tra i pali; Fino, Zoch e Lorenzi i tre di difesa; Norbedo, Miccoli, Evangelisti, Signore e Bruno linea centrale; Rizzotto e Mastromarino le due punte.

Sono Zoch e compagni a prendere in mano le redini del match ed a sbloccare il risultato dopo soli sei minuti, quando Miccoli entra in percussione nell'area biancazzurra e viene atterrato: rigore solare che Mastromarino trasforma spiazzando Baldassi. Avanti di un gol per il San Luigi diventa più agevole controllare il match, anche perchè i padroni di casa devono sbilanciarsi e quindi offrire il fianco alle sgroppate di Norbedo e Bruno. Al 22° è Rizzotto a liberare un potente destro dal limite, neutralizzato in due tempi da Baldassi. Quattro minuti più tardi interessante cross di Bruno per Norbedo, il quale svirgola da posizione favorevole. Al 27° perla balistica di Miccoli che da fuori area inventa un tiro a scendere che si insacca sotto la traversa: eurogol da applausi e 2 a 0 per il San Luigi. E' un monologo quello dei biancoverdi che al 32° sono di nuovo pericolosi dalle parti di Baldassi con il diagonale ad incrociare di Rizzotto che fa la barba al palo. E' il numero nove sanluigino il più incisivo dell'attacco ospite, ed al 36° chiama Baldassi ad una problematica respinta su una violenta conclusione, con palla che finisce sui piedi di Mastromarino il quale spara però addosso a Baldassi mancando il tris. All'intervallo San Luigi avanti di due reti ma assoluto padrone del match.

Ripresa che parte con Hatzakis al posto di Norbedo e primi minuti che vedono il Sant'Andrea abbozzare una reazione anche se piuttosto timida, tanto che la difesa sanluigina non corre mai eccessivi rischi. Girandola di cambi voluta da mister Di Summa nel primo quarto d'ora con Castaldi, Fabris e Risigari che prendono il posto rispettivamente di Rizzotto, Mastromarino e Signore. La prima conclusione degna di nota del secondo tempo arriva al 18° con un sinistro potente di Bruno deviato in corner da Baldassi. Al 26° lo stesso Bruno lascia il campo sostituito da Anaclerio. Un minuto più tardi arriva il terzo gol, anche questo di ottima fattura, messo a segno da Fabris, smarcato da un colpo di tacco di Castaldi. La gara fila via veloce verso il novantesimo, minuto in cui il San Luigi cala il poker firmato da Miccoli, il quale fa secco Baldassi con una bordata da fuori area, coronando con la doppietta una prestazione di elevato spessore.

In classifica sempre in testa a punteggio pieno con 9 punti la Manzanese, seguita a due lunghezze da San Luigi e Primorje.

SAN LUIGI: Musolino, Norbedo (Hatzakis 1' st), Bruno (Anaclerio 26' st), Zoch, Lorenzi, Fino, Evangelisti, Miccoli, Rizzotto (Castaldi 11' st), Signore (Risigari 17' st), Mastromarino (Fabris 13' st). (Lucchesi). All. Di Summa.

 

 

Stampa