CAMPIONI NAZIONALI JUNIORES 2004 - AFFILIATO: F.I.G.C. - C.O.N.I. C.A.S. - SCUOLA CALCIO RICONOSCIUTA

Juniores U19 - L'eurogol di Bruno vale i tre punti a "Borgo"

CAMPIONATO 2018-2019
CATEGORIA JUNIORES REGIONALI U19
7^ giornata 
3 novembre 2018

TRIESTE CALCIO - SAN LUIGI  0-1 (0-1)

Marcatore: Bruno 8' pt.

Un eurogol di Bruno in avvio di gara consente al San Luigi di espugnare via Petracco e di aggiudicarsi la stracittadina con il Trieste Calcio per 1 a 0. Buona la prova della formazione di mister Di Summa, il quale ritrova infortunati e squalificati schierando Musolino in porta; Morgante, Zoch, Lorenzi e Lucchesi in difesa; centrocampo a tre con Signore, Evangelisti e Bruno; Castaldi, Rizzotto e Mastromarino in attacco.

Fase do studio tanto per capire i punti deboli dell'avversario e alla prima vera opprtunità il San Luigi passa in vantaggio. E' l' 8° quando i biancoverdi usufruiscono di un calcio di punizione dalla tre quarti alla cui battuta va Evangelisti, con palla respinta al limite dalla difesa dei padroni di casa e che termina nei pressi di Bruno, il quale si coordina ed al volo lascia partire un sinistro che si insacca all'incrocio: eurogol e 1 a 0 per il San Luigi. Zoch e compagni sono bravi nel smorzare l'immediata reazione dei lupetti che cercano di portare pericoli alla porta di Musolino, mai chiamato seriamente in causa. Al 22° Rizzotto riceve palla da una rimessa laterale e si libera alla conclusione, però troppo "strozzata" e facile preda di Giannarzia. Cinque minuti dopo Evangelisti ci prova su calcio piazzato da posizione interessante con palla che sibila di un soffio all'altezza del sette. Il San Luigi è padrone del match e cerca di pervenire al raddoppio per spegnere ogni velleità dei padroni di casa. Al 34° lungo lancio per Rizzotto, uno dei più intraprendenti, abile nello smarcarsi in area ma sfortunato nella conclusione ribattuta dal provvidenziale intervento di Cattaruzza. Tre minuti più tardi doppia clamorosa occasione per il raddoppio sanluigino, originata da una grande azione in contropiede di Evangelisti che mette Mastromarino a tu per tu con GIannarzia, ma l'attaccante biancoverde calcia addosso all'estremo difensore avversario; sulla palla si avventa ancora Evangelisti il cui tiro a botta sicura viene salvato sulla linea da Icardi. Primo tempo che si chiude con il San Luigi avanti di un gol, ma risultato che sta stretto ai biancoverdi.

La ripresa si apre con il preventivato assalto da parte del Trieste Calcio, deciso a rimettere sui binari della parità il match. Dopo un paio di scaramucce, al 9° palla in area destinata sul secondo palo dove si avventa a colpo sicuro Gueye il cui grido "gooool" è strozzato dallo strepitoso intervento di Musolino che si supera sventando la minaccia e salvando il risultato. La gara è sempre vivace ma mancano le opportunità da gol sull'uno e sull'altro fronte, con le due compagini che finiscono per annullarsi a vicenda. La lunga girandola di cambi operata da mister Di Summa inizia al minuto 21 quando è Rizzotto a lasciare il posto a Radisavljevic. Poco dopo tocca a Mastromarino accomodarsi in panchina sostituito da Anaclerio. Al 36° San Luigi vicino al raddoppio quando su un rilancio di Lorenzi la palla arriva a Bruno che carica il sinistro trovando Giannarzia pronto nella parata. Finale di tempo in cui sono da registrare solo altre sostituzioni, Gabriele Fino per Bruno, Zacchigna per Morgante e Samuele Miccoli per Castaldi, e alcuni cartellini gialli sventolati dal direttore di gara per smorzare i toni agonistici che si stavano elevando.

In classifica il San Luigi guadagna il terzo posto con 13 punti alle spalle del Primorje (16) e della capolista Manzanese (19).

SAN LUIGI: Musolino, Morgante (Zacchigna 48' st), Bruno (Fino Gabriele 44' st), Zoch, Lorenzi, Lucchesi, Castaldi (Miccoli Samuele 45' st), Evangelisti, Rizzotto (Radisavljevic 21' st), Signore, Mastromarino (Anaclerio 26' st). (Andreasi). All. Di Summa.

Ammoniti: Lucchesi, Morgante, Rizzotto, Evangelisti, Anaclerio.

 

 

Stampa