CAMPIONI NAZIONALI JUNIORES 2004 - AFFILIATO: F.I.G.C. - C.O.N.I. C.A.S. - SCUOLA CALCIO RICONOSCIUTA

Juniores U19 - Nel secondo tempo il San Luigi ingrana la "quinta"

CAMPIONATO 2018-2019
CATEGORIA JUNIORES REGIONALI U19
15^ giornata - 3^ ritorno
26 gennaio 2019

SAN LUIGI - SANT'ANDREA SAN VITO  6-1 (1-1)

Marcatori: Fabris (SL) 6', Ferri (SA) rig. 32' pt; Lucchesi (SL) 11', Risigari (SL) 13', Norbedo (SL) 25', Anaclerio (SL) 44', Castaldi (SL) 47' st.

Tennistica vittoria del San Luigi che travolge per 6 a 1 il Sant'Andrea in una gara dai due volti almeno per quanto concerne il punteggio finale. Nel primo tempo i biancoverdi dominano l'incontro per una buona mez'ora ma raccolgono solamente un gol, insaccando anche la rete del momentaneo pareggio ospite e rischiando nel finale di frazione. Nella ripresa il San Luigi dilaga grazie alla reti che arrivano dai "panchinari" - ben quattro su cinque - riconoscendo a mister Di Summa di avere azzeccato i cambi. Formazione iniziale che vede Musolino in porta; Fino, Morgante, Lucchesi e Radisavljevic in difesa; Norbedo, Evangelisti, Fabris e Bruno a centrocampo; Gridel e Rizzotto in attacco.

Dopo il fischio d'avvio del signor Rehad è il San Luigi a prendere in mano il pallino del gioco ed a rendersi pericoloso dalle parti di Mazzi, anche se nelle battute iniziali la difesa del Sant'Andrea pare ben disposta. Al 6° alla prima vera palla gol i biancoverdi sbloccano il risultato: azione sulla fascia sinistra di Bruno che giunto sul fondo crossa al centro dove arriva Fabris che a colpo sicuro insacca. Gara che si mette in discesa per il San Luigi che puà agire di rimessa, sfruttando gli spazi che gli ospiti sono costretti a concedere nel tentativo di acciuffare il pareggio. Al 22° potente conclusione dalla distanza di Gridel che Mazzi devia in corner. Due minuti più tardi alla prima incursione degna di nota il Sant'Andrea pareggia: fallo di Musolino in uscita su Ferri e calcio di rigore che lo stesso numero nove biancazzurro trasforma per il momentaneo 1 a 1. Il San Luigi riprende a macinare gioco ed al 38° usufruisce di un interessante calcio di punzione dalla sinistra alla cui battuta va Gridel che disegna un'insidiosa traiettoria ma è bravissimo Mazzi ad intuire ed a deviare in corner. Due minuti dopo contropiede ospite con Ferri che al momento della battuta viene contrastato da Fino che smorza la conclusione. Al 42° ancora gli ospiti pericolosi con un lancio su Ferri che scarica per Gianpiccolo il quale conclude di prima intenzione trovando i guantoni di Musolino che si distende e blocca la sfera. All'intervallo 1 a 1 tutto sommato giusto per quanto visto sul terreno di gioco.

Al rientro dopo il tè caldo subito due cambi "obbligati" tra le fila sanluigine con Gridel e Rizzotto che lasciano il posto a Zoch e Risigari. Parte subito forte il San Luigi deciso a portare a casa l'intera posto e all' 11° ecco il nuovo vantaggio, firmato da Lucchesi il quale svetta più in alto di tutti sul corner di Radisavljevic e con un imperioso colpo di testa trafioge Mazzi. Passano solo due minuti ed arriva la terza rete sanluigina: altro calcio d'angolo battuto da Radisavljevic e nuovo colpo di testa di Zoch con Mazzi che stavolta riesce a respingere con palla che arriva sui piedi di Risigari, secondo neo entrato, il quale fra una selva di gambe trova lo spiraglio giusto per la rete del 3 a 1 e San Luigi che allunga quindi, mettendo un sigillo sulla conquista dei tre punti. Al 21° cross al bacio di Radisavljevic per Morgante che calcia al volo, bravo Mazzi a respingere. Tre minuti dopo potente conclusione di Fabris ed ancora una volta gli applausi sono per Mazzi che neutralizza la minaccia. Al 25° il poker sanluigino con Norbedo che sfrutta un "parapiglia" in area ospite e di punta mette alle spalle dell'estremo difensore avversario, prima di accomodarsi sotto la doccia per far posto a Castaldi. A completare le sostituzioni volute da mister Di Summa gli ingressi di Anaclerio per Bruno e di Brusatin per Fabris. Finale di gara che vede i biancoverdi arrotondare il bottino con altre due segnature. Al 43° c'è prima un'opportunità per Lucchesi sul cui colpo di testa sugli sviluppi di un corner di Radisavljevic, è bravo Mazzi a bloccare la sfera. Un minuto dopo palla in profondità di Castaldi per Anaclerio che in diagonale insacca la manita biancoverde. Nel recupero c'è gloria anche per Castaldi che sfrutta un passaggio filtrante di Radisavljevic e a tu per tu con Mazzi non fallisce l'occasione per iscrivere il proprio nome sul tabellino marcatori e siglare la rete del definitivo 6 a 1.

In classifica il San Luigi riconquista il quarto posto a quota 27 in compagnia del San Giovanni, alle spalle di Tieste Calcio (28), Kras Repen (35) e Manzanese (36).

SAN LUIGI: Musolino, Fino, Radisavljevic, Morgante, Fabris (Brusatin 34' st), Lucchesi, Norbedo (Castaldi 26' st), Evangelisti, Rizzotto (Zoch 1' st), Gridel (Risigari 1' st), Bruno (Anaclerio 15' st). (Kostic, Lorenzi). All. Di Summa.

Ammonito: Lucchesi.

 

 

Stampa