CAMPIONI NAZIONALI JUNIORES 2004 - AFFILIATO: F.I.G.C. - C.O.N.I. C.A.S. - SCUOLA CALCIO RICONOSCIUTA

Juniores U19 - Per l'Audax Sanrocchese una sconfitta che "Brusa"

CAMPIONATO 2018-2019
CATEGORIA JUNIORES REGIONALI U19
18^ giornata - 6^ ritorno
16 febbraio 2019

AUDAX SANROCCHESE - SAN LUIGI  0-1 (0-0)

Marcatore: Brusatin 14' st.

Un gol di Brusatin in campo da pochi secondi dopo un'ora di gioco, consente al San Luigi di espugnare il comunale di via Baiamonti a Gorizia superando l'Audax Sanrocchese per 1 a 0. Successo di misura quello dei biancoverdi ma più che meritato per le numerose palle gol costruite e non sfruttate. San Luigi che deve fare a meno di ben sette elementi tra infortunati e squalificati, e che si schiera con il 4-3-3 formato da Musolino in porta; de Lindegg, Lorenzi, Lucchesi e Radisavljevic in difesa; Evangelisti, Risigari e Fabris a centrocampo; Mastromarino, Rizzotto e Norbedo in attacco.

Sin dalle battute iniziali sono i biancoverdi a prendere in mano il pallino del gioco ed al 5° costruiscono la prima palla gol con un passaggio filtrante di Fabris per Rizzotto la cui conclusione viene bloccata da Di Pumpo. La gara vede il San Luigi manifestare una netta supremazia territoriale con i goriziani che comunque non disdegnano le ripartenze pungenti, tanto che Lorenzi e Lucchesi non devono mai abbassare la guardia. Al 14° tiro da fuori area di Mastromarino con palla che sorvola di poco la traversa. Quattro minuti dopo slalom di Fabris, il quale calcia di potenza trovando però i guantoni di Di Pumpo. Al 19° è Evangelisti a provare la battuta dal limite ma anche in questa circostanza la mira è alta. E' un assedio quello sanluigino con occasioni da gol a raffica. Al 20° ancora bravo Di Pumpo a distendersi ed a deviare in corner il destro dai sedici metri di Rizzotto. E' la mezz'ora quando Fabris tenta di sorprendere il numero uno isontino con un gran tiro da fuori ma la palla si perde sopra la traversa. Al 32° è Bardieru a salvare l'Audax dalla capitolazione respingendo sulla linea il tiro di Norbedo. Meriterebbe amopiamente il vantaggio il San Luigi che proprio al 45° va molto vicino ad ottenerlo, quando su un calcio di punizione di Radisavljevic la girata al volo di de Lindegg fa la barba al palo. Reti bianche all'intervallo ma San Luigi padrone del campo.

Si riparte con Anaclerio al posto di Norbedo e con il tema tattico che non muta rispetto ai primi quarantacinque minuti. Al 4° Fabris è bravo nel liberarsi in area ma sfortunato, poichè la sua conclusione destinata in fondo al sacco viene neutralizzata fortunosamente da Di Pumpo. All' 8° la prima vera insidia portata dall'Audax alla porta di Musolino con una bella azione in velocità conclusa da Agostinis con palla di poco a lato. Tre minuti dopo replica sanluigina con un tiro di Evangelisti al termine di un'azione confusa e parata in due tempi di Di Pumpo. Al 14° il cambio che decide il match con mister Di Summa che richiama Evangelisti ed inserisce Brusatin, il quale impiega pochi secondi per trafiggere il portiere goriziano con un pallonetto beffardo. San Luigi meritatamente in vantaggio e via alla girandola delle sostituzione che in pochi minuti vedono entrare sul terreno di gioco Gabriele Fino, Colella e Zucca al posto di de Lindegg, Rizzotto e Radisavljevic. Al 25° ancora protagonista Brusatin che dal limite spara di poco sopra la traversa. Poco prima della mezz'ora Musolino si guadagna la pagnotta bloccando d'istinto a terra la conclusione di Santarelli deviata, che per poco non assume il sapore dellla beffa per i biancoverdi. Al 36° calcio di punizione per l'Audax dal limite dell'area e battuto da Merdaoui con Musolino che abbranca la sfera in scioltezza. Sull'azione successiva è Colella ad avere sui piedi la palla del 2 a 0 ma la sua conclusione è debole e facile preda di Di Pumpo. Battute finali con il San Luigi che amministra senza sofferenza alcuna e Audax che non ha nè la forza nè la determinazione per poter agguantare il pareggio.

In classifica il San Luigi mantiene la quarta posizione con 33 punti, preceduto da Trieste Calcio (34), Kras Repen (41) e Manzanese (45).

SAN LUIGI: Musolino, de Lindegg (Fino Gabriele 16' st), Radisavljevic (Zucca 24' st), Risigari, Lorenzi, Lucchesi, Mastromarino, Evangelisti (Brusatin 14' st), Rizzotto (Colella 20' st), Fabris, Norbedo (Anaclerio 1' st). All. Di Summa.

Ammoniti: Radisavljevic, Brusatin.

Stampa