CAMPIONI NAZIONALI JUNIORES 2004 - AFFILIATO: F.I.G.C. - C.O.N.I. C.A.S. - SCUOLA CALCIO RICONOSCIUTA

Juniores - L'incredibile remuntada di Chions

CAMPIONATO 2017-2018
CATEGORIA JUNIORES REGIONALI
11^ giornata
25 novembre 2017

CHIONS - SAN LUIGI  3-3 (2-0)

Marcatori: Pase (C) rig. 1' e 21' pt; Pase (C) 9', Del Rosso (SL) 20', Gridel (SL) rig. 34', Del Rosso (SL) 39' st.

Rocambolesco pareggio del San Luigi nella gara esterna contro il Chions, con i biancoverdi che vanno sotto di tre reti e poi riescono a portarsi sul 3 a 3 nel finale di gara, sfiorando addirittura la conquista dell'intera posta. Partita dai due volti con una prima frazione in cui la "banda del buco" sanluigina regala due reti a bomber Pase, mentre nella ripresa dopo il terzo omaggio che vale lo 0 a 3 il San Luigi ha una grande reazione andando vicino anche al clamoroso colpaccio. Mister Di Summa deve fare sempre più i conti con l'emergenza e propone un 4-4-1-1 che vede Gregoris tra i pali; Maneo, Ban, Dell'Erba e Cassarà in difesa; Fino, Spreafico, Cina e Del Rosso a centrocampo; Gride fa il trequartista alle spalle della punta avanzata che è Castaldi.

Pioggia incessante e campo pesante ingredienti che non aiutano di certo di ventidue in campo, e gara che si sblocca dopo neppure un minuto di gioco quando Ban interviene con irruenza su Pase all'altezza del dischetto regalando il calcio di rigore ai padroni di casa, penalty che lo stesso Pase trasforma nonostante Gregoris indovini l'angolo del tiro. Buona la reazione dei sanluigini ed al 6° Gridel calibra un bel cross per la testa di Castaldi che sul secondo palo però non riesce ad impattare con precisione. La gara vede il San Luigi attaccare ma senza la necessaria lucidità nell'ultimo passaggio, mentre i padroni di casa si chiudono bene e cercano di innescare con lunghi rilanci Pase. Al 21° su uno di questi Dell'Erba va a vuoto e consente a Pase di infilare Gregoris, anche lui indeciso nell'uscita, per la rete del raddoppio del Chions. Due minuti dopo calcio di punizione poco fuori area per i biancoverdi con la battuta di Gridel che vien sfiorata da Mascherin con palla che sorvola di un soffio la traversa. Al 25° ci prova Cassarà con un tiro al volo di prima intenzione ma la mira è imprecisa. E' un buon momento per Cina e compagni ed al 27° Del Rosso ha la palla buona ma da posizione defilata a tu per tu con Trevisan angola troppo la conclusione e la palla si perde a lato. Finale di tempo con i biancoverdi che si riversano nella metà campo avversaria, me l'unica palla gol capita ancora sul destro di Del Rosso, il quale servito da Spreafico, cerca il diagonale con palla a fil di palo. All'intervallo Chions in vantaggio per 2 a 0 grazie alla doppietta di Pase.

Al rientro in campo mister Di Summa lascia negli spogliatoi Maneo ed inserisce Bruno, arretrando Fino sulla linea difensiva. Quello del secondo tempo pare tutto un altro San Luigi, con Del Rosso e Gridel che salgono in cattedra dialogando nello stretto, Cina e Spreafico prendono in mano il centrocampo, mentre Cassarà, Fino e Bruno garantiscono una spinta costante sulle corsie laterali. Al 5° botta dalla distanza di Sprefico con palla a lato non di molto. Tre minuti dopo spunto di Bruno sulla sinistra ed è decisiva la parata di Trevisan che nega il gol al mancino biancoverde. Nel miglior momento sanluigino arriva però l'ennesimo regalo della difesa biancoverde che consente a Pase di siglare il gol del 3 a 0 e la tripletta personale. La gara pare chiusa ma è qui che invece i sanluigini hanno una reazione d'orgoglio e chiudono i padroni di casa nella loro metà campo. A complicare ulteriormente le cose l'infortunio alla caviglia occorso a Castaldi, costretto ad abbandonare il terreno di gioco a favore di Hajrullaj. Al 20° caparbia azione di Fino sulla destra e cross per Del Rosso che arriva a rimorchio e insacca la palla dell' 1 a 3. Il San Luigi ci crede e tre minuti dopo è Bruno a provare il sinistro dalla distanza senza però inquadrare lo specchio della porta. Al 26° rapido uno-due tra Hajrullaj e Del Rosso ma conclusione sul fondo. Due minuti più  tardi Cina smarca Gridel il cui tiro di prima intenzione sibila di poco sopra la traversa. Alla mezz'ora doppio salvataggio sulla linea di Cassarà e Dell'Erba che salvano il risultato. Sul versante opposto è Trevisan per due volte a respingere le conclusioni ravvicinate di Gridel e Hajrullaj, mentre poco dopo assist di Gridel per Del Rosso ma l'estremo difensore di casa è ben piazzato a blocca a terra. Al 34° prolungata azione in area del Chions e fallo di mano di Pol su tiro cross di Fino che il direttore di gara punisce con il calcio di rigore: dagli undici metri Gridel spiazza Trevisan per il 2 a 3. Ormai è un assedio alla porta del Chions ed al 39° arriva il meritato pareggio biancoverde quando Gridel e Del Rosso combinano in velocità ed è Del Rosso a mettere a segno la rete del 3 a 3. Nel finale entrambe le squadre provano a vincere ma a parte qualche mischia in area sanluigina e un paio di iniziative di Gridel e Del Rosso senza esito il risultato non muta per un pareggio strappato con i denti ma meritato da parte di Ban e compagni.

In classifica il San Luigi scivola al settimo posto con 20 punti.

SAN LUIGI: Gregoris, Maneo (Bruno 1' st), Cassarà, Cina, Ban, Dell'Erba, Fino, Spreafico, Castaldi (Hajrullaj 10' st), Gridel, Del Rosso. (Bartoli). All. Di Summa.

Ammoniti: Ban, Spreafico, Cina.

 

Stampa