CAMPIONI NAZIONALI JUNIORES 2004 - AFFILIATO: F.I.G.C. - C.O.N.I. C.A.S. - SCUOLA CALCIO RICONOSCIUTA

Juniores - Doppietta di Gridel nella remuntada di Corno

CAMPIONATO 2017-2018
CATEGORIA JUNIORES REGIONALI
15^ giornata - 2^ ritorno
20 gennaio 2018

VIRTUS CORNO - SAN LUIGI  2-2 (2-1)

Marcatori: Ban (SL) autogol 1', Mijatovic (VC) 26', Gridel (SL) 46' pt; Gridel (SL) 41' st.

E' una doppietta di Gridel a consentire al San Luigi di portare a casa un punto dalla trasferta di Corno di Rosazzo, dove i biancoverdi impattano per 2 a 2 con la Virtus Corno, dopo essere andati sotto di due reti. Ancora una volta mister Di Summa è costretto a rivoluzionare la formazione presentando un 4-3-3 con Musolino tra i pali; Fino, Ban, Pecorari e Hajrullaj in difesa; Cina, Bartoli e Spreafico a centrocampo; Castaldi, Gridel e Bruno in attacco.

Pronti via e padroni di casa in vantaggio dopo appena un giro di lancetta grazie all'autogol di Ban, che infila il proprio portiere, bissando purtroppo l'autogol di sette giorni fa con il Fontanafredda. Colpito a freddo il San Luigi fatica a riorganizzarsi, ma con il passare dei minuti Bartoli e compagni escono dal guscio e iniziano a rendersi pericolosi dalle parti di Scarinzi. Al 12° calibrato lancio di Gridel per Castaldi il quale, solo davanti al numero uno virtussino, si divora il pallone del pareggio sparando alto sulla traversa. Un minuto dopo stessa sorte per la conclusione potente ma imprecisa di Fino. Attaccano i biancoverdi con la difesa friulana che regge bene e concede poco o nulla. Al 26° arriva il raddoppio della Virtus Corno, grazie al colpo di testa vincente di Mijatovic, lasciato libero di incornare la sfera tutto solo a centro area, sugli sviluppi di un corner. Il doppio svantaggio pesa come un macigno sul morale dei sanluigini che però hanno la bravura di non arrendersi, mettendo nel finale di tempo sotto assedio la porta avversaria. Al 40° bella azione sulla corsia di destra conclusa dal diagonale di Fino che esce a fil di palo. Un minuto dopo è Gridel ad avere la palla buona, ma a tu per tu con Scarinzi non riesce a trovare il pertugio giusto centrando il portiere virtussino. Bravo Musolino al 43° quando vola a deviare in corner una velenosa punizione di Mocchiutti. Al primo minuto di recupero il San Luigi dimezza lo svantaggio con Gridel che raccoglie un suggerimento di Spreafico e fulmina Scarinzi.

Le battute iniziali della ripresa vedono ancora il San Luigi premere e la Virtus Corno arroccata nei propri sedici metri. Al 3° cross dalla destra di Fino e stacco aereo di Cina che finisce alto di pochissimo. Mister Di Summa decide di dare maggior peso all'attacco inserendo Zuppicchini e richiamando in panchina Castaldi. La gara vede i biancoverdi attaccare con insistenza ma senza riuscire a creare grandi rischi per la porta difesa da Scarinzi. Al 22° esce Bartoli ed entra Maneo, mentre sette minuti dopo tocca a Dell'Erba rilevare Hajrullaj. La pressione sanluigina aumenta con il passare dei minuti, mentre i padroni di casa badano a spezzare il gioco e cercano di impensierire la retroguardia sanluigina con alcune velleitarie ripartenze. Al 41° arriva il meritato pareggio per la formazione biancoverde grazie a Gridel che insacca di sinistro un calibrato pallone crossato in area da Bruno. E' il gol del 2 a 2, risultato che chiude una gara molto combattuta, divertente e ricca di emozioni.

In classifica il San Luigi divide il sesto posto con il Tricesimo a quota 24. Al comando la Manzanese con 39 punti e sei lunghezze di vantaggio sulla Gemonese.

SAN LUIGI: Musolino, Fino, Hajrullaj (Dell'Erba 29' st), Cina, Ban, Pecorari, Castaldi (Zuppicchini 7' st), Bartoli (Maneo 22' st), Spreafico, Gridel, Bruno. (Sterle, Gioffrè). All. Di Summa.

Ammoniti: Hajrullaj, Pecorari, Spreafico, Cina.

 

Stampa