CAMPIONI NAZIONALI JUNIORES 2004 - AFFILIATO: F.I.G.C. - C.O.N.I. C.A.S. - SCUOLA CALCIO RICONOSCIUTA

Juniores - Crollo nel finale dopo una buona gara

CAMPIONATO 2017-2018
CATEGORIA JUNIORES REGIONALI
22^ giornata - 9^ ritorno
12 marzo 2018

SAN LUIGI - LUMIGNACCO  1-3 (0-0)

Marcatori: Hoxha (L) 25' e 33', Bruno (SL) rig. 40', Aviano (L) 42' st.

Regge per settanta minuti il San Luigi al cospetto di un concreto e solido Lumignacco che si impone per 3 a 1. Gara equilibrata per lunghi tratti, con i ragazzi di mister Di Summa bravi nel contenere le offensive friulane e anche nel proporsi in avanti sfiorando ripetutamente il vantaggio, specialmente nel primo tempo.

Buono l'approccio dei biancoverdi che sono molto inisidiosi specilamente sulla corsia di destra dove Cassarà e Ponis combinano bene, mentre sul versante opposto Bruno è particolarmente ispirato. Al 10° palla filtrante di Fabris per Gridel che va rapidamente alla conclusione trovando la provvidenziale opposizione di Ciroi. E' sempre Gridel il pericolo maggiore per la formazione ospite ed al 19° un bel lancio di Bartoli pesca il numero dieci sanluigino in area, abile nel girarsi e nel battere a rete di prima intenzione trovando l'opposizione di Cera. Un minuto dopo rapido scambio al limite tra Bruno e Hajrullaj con tiro di quest'ultimo di poco a lato. Al 35° altra conclusione di Gridel deviato in corner dal numero uno friulano; sugli sviluppi dell'angolo sinistro di Bruno potente ma impreciso con palla sul fondo. Primo tempo che si chiude a reti inviolate.

Nella ripresa la gara si mantiene vivace, con il San Luigi sempre più propositivo e il Lumignacco che cerca di pungere in contropiede. Poiche comunque le occasioni da rete con Sterle bravo in un paio di uscite, mentre sul fronte opposto è Bruno a cercare con insistenza la porta. Al 12° mister Di Summa richiama Gridel e inserisce Zuppicchini, mentre sei minuti dopo Bartoli è costretto ad alzare bandiera bianca per il riacutizzarsi del dolore al ginocchio rilevato da Maneo. Il San Luigi preme alla ricerca del vantaggio con Fabris e Ponis che cercano di impensierire la retroguardia ospite. Altro cambio obbligato per il San Luigi al 20° quando è Cassarà ad abbandonare il terreno di gioco infortunato, sostituito da Gioffrè. La gara si sblocca al 25° quando Hoxha trova lo spiraglio giusto per infilare Sterle sugli sviluppi di un corner. Poco dopo Gioffrè ha la palla dell' 1 a 1 ma la sua conclusione da posizione favorevole è debole e facile preda di Cera. Al 33° con il San Luigi sbilanciato in avanti è ancora Hoxha a colpire per il raddoppio del Lumignacco. La gara sembra chiusa ma al 40° Bruno si procura e trasforma un calcio di rigore che riaccende le speranze di pareggio dei biancoverdi. Durà però solo due minuti la speranza poichè al 42° Aviano insacca dopo una bella azione personale sfruttando anche la disattenzione della difesa sanluigina. Finisce così 3 a 1 per il Lumignacco e con la quinta sconfitta consecutiva della formazione di mister Di Summa.

In classifica il San Luigi scivola al nono posto a quota 27.

SAN LUIGI: Sterle, Cassarà (Gioffrè 20' st), Hajrullaj, Cina, Ban, Pecorari, Ponis, Bartoli (Maneo 18' st), Fabris, Gridel (Zuppicchini 12' st), Bruno. (Musolino). All. Di Summa.

 

 

Stampa