CAMPIONI NAZIONALI JUNIORES 2004 - AFFILIATO: F.I.G.C. - C.O.N.I. C.A.S. - SCUOLA CALCIO RICONOSCIUTA

Eccellenza - Con il Brian tutto in due minuti per un giusto pareggio

CAMPIONATO 2018-2019
CATEGORIA ECCELLENZA
4^ giornata
30 settembre 2018

BRIAN EDMOND - SAN LUIGI  1-1 (1-1)

Marcatori: Muiesan (SL) 36', Cesca (B) 38' pt.

Finisce 1 a 1 tra Brian e San Luigi per un pareggio tutto sommato equo tra due formazioni che si sono equivalse in un match piacevole, giocato a buon ritmo ed equilibrato. Il pareggio consente ai biancoverdi di mantenere la vetta della classifica in compagnia di due delle favorite della vigilia ovvero Torviscosa e Lumignacco. Mister Sandrin propone Furlan tra i pali; Ianezic, Giovannini, Male e Bertoni in difesa; Cottiga, Villanovich e Stipancich a centrocampo; davanti il tridente con Carlevaris che agisce dietro alla due punte Muiesan e Ciriello.

Avvio di gara che vede le due squadre studiarsi e pure temersi, per cui il match stenta a decollare e le pirme schermaglie tardano ad arrivare. Primo tentativo degno di nota al 7° quando il lancio di Rinaldi libera alla conclusione Stiso, il cui tiro di prima intenzione è murata dalla difesa sanluigina. Per registrare un'altra emozione bisogna attendere la mezz'ora con una discesa coast to coast di Ianezic che va al cross raccolto da Muiesan che alza leggeremente la mira da posizione favorevole. La gara si accende all'improvviso e due minuti dopo è Bertoni a pescare nel cuore dell'area friulana Ciriello che conclude di sinistro chiamando Daniele Peressini alla deviazione in corner. E' un momento favorevole ai biancoverdi che al 34° vanno vicinissimi al vantaggio quando un tiro cross dalla tre quarti di Bertoni assume una parabola beffarda che supera l'estremo difensore del Brian ma si infrange sulla traversa. E' il prologo del gol sanluigino che arriva al 36°, quando Carlevaris serve Ciriello sul cui traversone al centro Daniele Peressini interviene in maniera non perfetta consentendo a Muiesan di insaccare in mezza rovesciata. La reazione dei padroni di casa non si fa attendere ed infatti passano solamente due giri di lancetta ed è Cesca a svettare di testa più in alto di tutti sul cross di Baruzzini e ad infilare Furlan: 1 a 1 e parità ristabilita. Nel finale di tempo qualche scaramuccia ma risultato che non muta.

Nella ripresa si riparte con gli stessi ventidue ed è subito il San Luigi a rendersi pericoloso al 2°, quando sugli sviluppi di un corner battuti da Cottiga, Stipancich tocca di testa facendo pervenire la palla a Muiesan che ad un metro dalla porta calcia a botta sicura ma è il miracoloso intervento di Daniele Peressini a strozzare in gola l'urlo di gioia del bomber sanluigino. Fase della gara favorevole agli ospiti che al 9° vanno alla conclusione con il sinistro di Carlevaris che si perde di poco a lato. Al 12° calcio di punizione da posizione interessante e tentativo mancino di Ciriello con palla che sorvola la traversa. Primo cambio operato da mister Sandrin che inserisce Potenza al posto di Bertoni, sostituzione che non modifica l'assetto tattico sanluigino. Al 18° è Lascala a liberarsi al tiro, Furlan ben piazzato si distende e devia in angolo. Altro cambio con Disnan che rileva Stipancich, il "re di coppa". Al 25° è il neo entrato Anconetani a mettere i brividi a Furlan ma la sua conclusione da buona posizione non inquadra lo specchio della porta. Terzo cambio con Gridel che sostituisce Cottiga, mentre pochi secondi dopo da registrare le proteste sanluigine per un dubbio contatto in area di rigore su Muiesan, toccato spalle alla porta al momento di girarsi; per il direttore di gara Okret si può proseguire. Le due squadre paiono paghe della spartizione della posta e la gara scivola via senza ulteriori emozioni. C'è tempo anche per l'ingresso di Crosato per Muiesan e per l'ultima opportunità di marca sanluiguina in pieno recupero, con uno spunto di Carlevaris il quale vince un contrasto sulla tre quarti e si invola verso la porta friulana, ma il suo sinistro dal limite è leggeremente alto sopra la traversa.

In classifica il San Luigi condivide la vetta della classifica a quota 10 con Torviscosa e Lumignacco.

SAN LUIGI: Furlan, Ianezic, Bertoni (Potenza 16' st), Male, Villanovich, Giovannini, Stipancich (Disnan 21' st), Cottiga (Gridel 26' st), Ciriello, Muiesan (Crosato 39' st), Carlevaris. (Jugovac, Kozmann, Radisavljevic, Norbedo, Reder). All. Sandrin.

Ammonito: Bertoni.

 

 

 

Stampa