CAMPIONI NAZIONALI JUNIORES 2004 - AFFILIATO: F.I.G.C. - C.O.N.I. C.A.S. - SCUOLA CALCIO RICONOSCIUTA

Eccellenza - Coppa Italia: Il grazie del Presidente per il secondo trionfo biancoverde

COPPA ITALIA ECCELLENZA 2018/19
Finale
Fontanafredda 22 dicembre 2018

Il presidente dell’ASD San Luigi Calcio Ezio Peruzzo, ha voluto rivolgere i suoi complimenti alla Prima Squadra per la grande impresa che l’ha portata a vincere la seconda Coppa Italia di Eccellenza consecutiva, impresa mai riuscita a nessuna formazione regionale.

“A nome personale, del Consiglio Direttivo e dell’intera Società, invio le mie felicitazioni e i miei complimenti ai ragazzi della Prima Squadra che con la loro bellissima vittoria di Fontanafredda hanno portato per la seconda volta nella nostra bacheca la Coppa Italia di categoria.

Un obiettivo raggiunto con forza, con coraggio e determinazione ma che è il frutto dell’impegno e del grande lavoro dei giocatori e tutto lo staff tecnico e dirigenziale.

Ma alle spalle e in cima a tutto c’è lo sforzo di tutte le persone che ruotano attorno al San Luigi che da anni persegue, con professionalità e abnegazione, programmi ambiziosi e oculati che da alcune stagioni stanno danno importanti e meritati frutti. Per questo dico a tutti i collaboratori, un grande Grazie!.

Per me è un grande onore e un orgoglio essere il Presidente del San Luigi che può vantare di avere una Prima Squadra che sta lottando ai vertici del campionato di Eccellenza con l’ambizione di arrivare laddove mai il San Luigi è arrivato, così come un Settore Giovanile che mette in mostra squadre che competono sempre ad alti livelli, con atleti che rappresentano in campo e fuori esempi da seguire.

Questo trofeo si inserisce, tra l’altro, in un momento straordinario per il San Luigi vista la fattiva e prestigiosa collaborazione che è in atto con la Juventus e che mi auguro possa essere foriera di nuovi traguardi di squadra e personali per tutti i componenti della nostra Società.

Desidero infine ringraziare di cuore tutti i sostenitori che con tanta passione ci hanno seguito a Fontanafredda e che hanno fatto sentire ai nostri ragazzi il calore del loro tifo, così come non posso esimermi dal dire “Bravi!” a tutti quei ragazzini che hanno partecipato a questo successo tifando San Luigi dalla tribuna”.

 

E ora riviviamo la gara:

SAN LUIGI - EDMONDO BRIAN  3-1 (2-1)

Marcatori: Carlevaris (SL) 35', Cottiga (SL) 40', Anconetani (B) 41' pt; Ciriello (SL) 8' st.

E' del San Luigi la Coppa Italia 2018/19 con la formazione di mister Sandrin che all' Omero Tognon di Fontanafredda bissa il successo di Gemona battendo per 3 a 1 l'Edmondo Brian. Per i biancoverdi un successo netto in un match che ha confermato la superiorità di Giovannini e compagni, di fronte ad un Brian che ha lottato ma dimostratosi inferiore ai sanluigini. Tutti disponibili per la finalissima e quindi formazione tipo per il San LUigi che schiera Furlan tra i pali; Crosato, Giovannini, Male e Ianezic in difesa; Cottiga, Villanovich e Disnan a centrocampo; Ciriello, Muiesan e Carlevaris in attacco.

L'importanza dell'elevata posta in palio frena la gara che vede le due squadre quasi annullarsi a vicenda, con un Brian più propositivo ed un San Luigi attendista. Nella prima mezz'ora l'unica emozione in una conclusione abbondantemente a lato da parte di Peressin per il Brian. Alla prima offensiva degna di pericolosità al 35° il San Luigi passa: spunto di Ciriello sulla sinistra e cross al centro per il piattone vincente di Carlevaris che brucia i difensori friulani e infila Vrech. Al 38° biancoverdi vicinissimi al raddoppio quando servito da Carlevaris, Muiesan controlla nello spazio ristretto e lascia partire un sinistro che Vrech tocca di quel tanto per deviare la palla sul palo. Il 2 a 0 arriva due minuti dopo e porta la firma di Cottiga che insacca con un preciso rasoterra dopo una corta respinta di Vrech sull'insidioso tiro cross di Carlevaris. Palla al centro ed il Brian dimezza lo svantaggio grazie a Anconentani che sfrutta un assist di Stiso e batte Furlan. All'intervallo San Luigi avanti per 2 a 1.
 
Nella ripresa il Brian parte forte ma a chiudere i conti ci pensa Ciriello all' 8° quando resiste all'attacco di Rover e fulmina Vrech per il gol del 3 a 1 che di fatto chiude anticipatamente i giochi. Il Brian potrebbe rientrare di nuovo in partita un minuto dopo ma Anconetani si divora una colossale palla gol alzando sopra la traversa a due metri dalla linea bianca. Il primo cambio operato da mister Sandrin vede Potenza prendere il posto di Muiesan per un 4-4-2 più accorto. Al 32° potente tiro da distanza ravvicinata di Villanovich che Vrech devia con un riflesso felino. La replica friulana con la conclusione di Frezza che Furlan blocca con sicurezza. Entra anche Tentindo per Ciriello, cambio che precede la palla gol che Carlervaris speca calciando addosso a Vrech in uscita. C'è spazio anche per Gridel che nella battute finali sostituisce Cottiga, prima del triplice fischio finale che sancisce il trionfo sanluigino.

SAN LUIGI: Furlan, Crosato, Ianezic, Male, Villanovich, Giovannini, Disnan, Cottiga (Gridel 44' st), Ciriello (Tentindo 37' st), Muiesan (Potenza 16' st), Carlevaris. (Jugovac, Kozmann, Stipancich, Evangelisti, Reder, Norbedo). All. Sandrin.

 

 

 

 

 

Stampa