CAMPIONI NAZIONALI JUNIORES 2004 - AFFILIATO: F.I.G.C. - C.O.N.I. C.A.S. - SCUOLA CALCIO RICONOSCIUTA

Eccellenza - A Tricesimo gira tutto storto per un ko immeritato

CAMPIONATO 2018-2019
CATEGORIA ECCELLENZA
24^ giornata - 9^ ritorno
9 marzo 2019

TRICESIMO - SAN LUIGI  2-0 (0-0)

Marcatori: Pretato 41', Nardini 50' st.

Ritorna con una sconfitta, immeritata, il San Luigi dalla trasferta di Tricesimo, dove i padroni di casa si impongono nel finale per 2 a 0. Per i biancoverdi il terzo ko nelle ultima quattro gare, Coppa Italia compresa, che se non suona come campanello di allarme, deve comunque far riflettere. E' vero che un calo fisiologico ci può stare dopo una stagione sin qui giocata a ritmi elevatissimi, condita da risultati stupefacenti, ma abbassare troppo la guardia potrebbe essere letale. Mister Sandrin opta per un leggero turn over e schiera Jugovac in porta; Crosato, Giovannini, Male e Bertoni in difesa; Cottiga, Stipancich e Disnan a centrocampo; Gridel, Ciriello e Ianezic in attacco.

E' il San Luigi a prendere in mano la redini del match ed a cercare la via del gol con maggiore insistenza. Buona la costruzione della manovra da parte di Stipancich e compagni, ma manca qualcosa in fase di finalizzazione, tanto che Forgiarini non deve mai ricorrere ad interventi straordinari per mantenere inviolata la propria porta. Al 24° splendida palla di Disnan per Ciriello che non riesce ad impattare bene vanificando la palla gol. Continuano a premere i biancoverdi alla ricerca del vantaggio, manifestando una netta supremazia territoriale, tanto che la difesa sanluigina gode di assoluto relax e Jugovac non è mai chiamato in causa. Al 41° San Luigi vicinissimo al vantaggio quando su un cross di Disnan è Stipancich a impattare di teta con palla che sfiora l'incrocio dei pali. Si va così a riposo a reti bianche, per uno 0 a 0 che sta strettissimo ai biancoverdi.

La ripresa si apre con lo stesso canovaccio tattico, ovvero con il San Luigi che fa la partita ed il Tricesimo che si difende con ordine senza rischiare nulla. Al 9° mister Sandrin prova a dare maggior verve all'attacco richiamando in panchina un positivo Gridel ed inserendo Carlevaris, mentre tre minuti dopo è Tentindo a prendere il posto di Male per un San Luigi decisamente a trazione offensiva. Attaccano a pieno organico gli ospiti, mentre i padroni di casa sono sempre più arroccati davanti ai propri sedici metri. Altro cambio fra le fila biancoverdi con Potenza che prende il posto di Ianezic, restituendo alla formazione sanluigina un maggiore equilibrio. Al 25° l'episodio che scatena le proteste dei biancoverdi, quando Carlevaris va a segno con uno splendido colpo di testa, ma il direttore di gara Della Gaspera annulla per un fuorigioco alquanto dubbio. Ancora San Luigi vicino al gol al 31° con una conclusione potente e precisa di Stipancich che però esalta i riflessi di Forgiarini, bravo ad opporsi ed a salvare il risultato. Poco dopo il "fattaccio" del cartellino rosso affibiato a Jugovac, il quale esce a valanga su Alessandro Osso Armellino praticamente a gioco fermo, poichè il guardialinee aveva ravvisato una posizione di fuorigioco di un attaccante tricesimano, ma l'arbitro ritiene di dover punire con l'espulsione l'entrata violenta del numero uno sanluigino. Entra quindi Musolino che prende il posto di Disnan. Con un uomo in meno il San Luigi rallenta e bada a controllare il gioco, mentre il Tricesimo fin a questo momento attendista prova ad alzare il proprio baricentro. Ed al 41° i padroni di casa passano in vantaggio con Pretato, che sfrutta una sponda aerea di Llani e di testa trafigge Musolino. Mancano pochi minuti alla fine e provano i biancoverdi a riequilibrare le sorti, ma fatta eccezione per un'occasione per Ciriello, Forgiarini non corre pericolo. Al quinto minuto di recupero il Tricesimo raddoppia grazie a Nardini che finalizza un contropiede per il 2 a 0 finale che senza dubbio penalizza oltremodo un San Luigi a cui il pareggio gia sarebbe stato stretto.

In classifica il San Luigi è al comando con 58 punti ed ha undici lunghezze di vantaggio sull'Edmondo Brian ora secondo.

SAN LUIGI: Jugovac, Crosato, Bertoni, Male (Tentindo 12' st), Disnan (Musolino 28' st), Giovannini, Gridel (Carlevaris 9' st), Cottiga, Ianezic (Potenza 21' st), Ciriello, Stipancich. (Norbedo, Villanovich, Rizzotto, Evangelisti, Reder). All. Sandrin.

Espulso: Jugovac.

 

 

 

 

Stampa