CAMPIONI NAZIONALI JUNIORES 2004 - AFFILIATO: F.I.G.C. - C.O.N.I. C.A.S. - SCUOLA CALCIO RICONOSCIUTA

SERIE D: Amichevole: Ciriello spaventa l'Udinese che poi dilaga

 

CAMPIONATO 2019-2020
Amichevole
Casarsa della Delizia (PN)
12 agosto 2019

UDINESE - SAN LUIGI  9-2 (6-1)

Marcatori: Ciriello (SL) 8', Teodorczyk (U) rig. 11' e 16', Mandragora (U) 28', Nestorovski (U) 31' e 34', Mandragora (U) 42 pt; Teodorczyk (U) 24', Di Lenardo (SL) 27', Oviszach (U) 40', Barak (U) 42' st.

Amichevole di lusso per il San Luigi che sfida al comunale di Casarsa della Delizia l'Udinese. Finsce 9 a 2 per i biancoverdi di mister Tudor, ma al di là del risultato (prevedibile) la formazione sanluigina esce a testa alta giocando una buona gara e cercando nei limiti del possibile di contenere le offensive udinesi e di creare qualche insidia dalle parti di Nicolas. Mister Sandrin propone un 4-3-1-2 che vede D'Agnolo tra i pali; Ianezic, Caramelli, Male e Bertoni in difesa; Cottiga, Villanovich e Disnan a centrocampo; Carlevaris ad agire da trequartista dietro le due punte Ciriello e De Panfilis.

Parte subito forte l'Udinese che stringe d'assedio l'area sanluigina, ma a passare in vantaggio sono i biancoverdi che sfruttano un rapido contropiede avviato da Cottiga che porta palla e serve Carlevaris sulla fascia il quale mette palla per Disnan sul cui assist Ciriello non sbaglia infilando Nicolas. La reazione della squadra di mister Tudor non si fa attendere ed il pareggio arriva all' 11° grazie al calcio d rigore trasformato da Teodorczyk, per fallo su Nestorovski. Cinque minuti più tardi l'Udinese passa in vantaggio con Teodorczyk che di testa sfrutta un cross di Malle. Subito dopo De Panfilis impegna Nicolas in una non facile parata a terra. Alzano decisamente il ritmo il bianconeri che al 28° realizzano la terza rete grazie alla staffilata di Madragora. E' quindi Nestorovski a battere per due volte D'Agnolo al 31° ed al 34°, in entrambe le occasioni su assist di Balic. Finale ancora di marca bianconera con la traversa colpita da Matos al 38° e la pennellata su calcio di punizione di Mandragora a tre minuti dall'intervallo che fissa il parziale sul 6 a 1.

Si riprende con quattro cambi tra le fila sanluigine: escono Male, Bertoni, Cottiga e De Panfilis per far spazio a Giovannni, Vittore, Tentindo e Lombardi. Ed è proprio quest'ultimo al 6° ad andare vicino al gol con un destro che sorvola di poco la traversa. E' sempre l'Udinese a dettare il ritmo anche se il gran caldo si fa sentire e rispetto al primo tempo si gioca più compassati. Ci provano Teodorczyk e Mandragora, ma D'Agnolo è superlativo e dice di no ai tentativi avversari. Al 16° altra girandola di cambi operata da mister Sandrin con gli ingressi sul terreno di gioco di Mazzoleni, Di Lenardo, Zacchigna e Abdulai al posto di Ciriello, Villanovich, Caramelli e Carlevaris, mentre l'Udinese ormai schiera diversi primavera. Al 24° bel gol di Teodorczyk che da posizione defilata infila D'Agnolo per la tripletta personale. Tre minuti dopo è il San Luigi ad andare a bersaglio quando in una mischia causata da un'uscita errata di Perisan è Di Lenardo ad appoggiare in gol per il 7 a 2. Entra anche Schwarz che prende il posto di D'Agnolo, senza dubbio il migliore tra i biancoverdi. Ci prova ancora Lombardi al 34° con uno spunto personale ma la sua conclusione è alta sopra la traversa. Nel finale i bianconeri arrotondano il bottino con latre due marcature: al 40° grazie al tiro angolato di Oviszach e due minuti dipo chiudono i conti con la rete del definitivo 9 a 2 che porta la firma di Barak.

UDINESE: Nicolas (Perisan 19' st), Sierralta (Lirussi 25' st), Becao, Nuytinck (Micin 10' st), Matos (Angella 10' st), Barak, Mandragora (Stuparevic 25' st), Balic (Oviszach 31' st), Mallè (Mazzolo 10' st); Teodorczyk (Kubala 31'st), Nestorovski. (Carnelos). All. Tudor.

SAN LUIGI: D'Agnolo (Schwarz 28' st); Ianezic, Male (Giovannini 1' st), Caramelli (Zacchigna 16' st), Bertoni (Vittore 1' st); Cottiga (Tentindo 1'st ), Villanovich (Di Lenardo 16' st), Disnan; De Panfilis (Lombardi 1' st ), Ciriello (Mazzoleni 16' st), Carlevaris (Abdulai 16' st). All. Sandrin.

Stampa