CAMPIONI NAZIONALI JUNIORES 2004 - AFFILIATO: F.I.G.C. - C.O.N.I. C.A.S. - SCUOLA CALCIO RICONOSCIUTA

SAN LUIGI vs PRO CERVIGNANO 8 - 1

San Luigi sull’ottovolante! 


Arriva contro la nobile decaduta Pro Cervignano del decano Mister Tortolo la più roboante vittoria nella storia del Campionato di Eccellenza della squadra del Presidentissimo Peruzzo.

Davanti al giovane 2002 Andreasi linea difensiva con Cassarà-Caramelli-Male e Crosato, il duo di centrocampo Cottiga e Villanovich, il quartetto d’archi d’attacco con Bertoni-Grujic e Abdulai a fare da spalla al primo violino Ciriello.

Pronti via e al 2’ Ciriello imbecca il liberissimo Grujic che a centro area appoggia in rete la sua prima perla di giornata. La Pro Cervignano, presentatasi con ben 6 fuoriquota nella formazione iniziale non si scompone più di tanto e cerca di giocare sempre palla a terra con buona personalità e giocatori interessanti e all’8’ approfitta di una incomprensione difensiva e con Piccolotto ristabilisce la parità. Fino alla mezz’ora la partita è in sostanziale equilibrio con il San Luigi a cercare il gol ma con la Pro pronta a ribattere colpo su colpo. Ma la superiore caratura dei ragazzi di Ravalico si evidenzia in un micidiale tris che dal 32’ al 39’ vede Grujic colpire altre due volte con splendide conclusioni e un’altrettanta pregevole rete di Abdulai che di testa stacca per il 4 a 1 di fine tempo. Milan Grujic con la sua prima tripletta in carriera si guadagna il classico pallone firmato da tutti i ragazzi della squadra.

In apertura di ripresa è Male a colpire di testa sugli sviluppi di un calcio d’angolo infilando il sette alla sinistra del povero Balducci. Finalmente Ciriello al 62’ trova la sua rete personale che lo innalza in vetta dell’apposita classifica cannonieri in coabitazione con Paliaga del Chiarbola e Alcantara del Tamai. C’è tempo per assistere alla sciabolata di Abdulai all’82’ e allo spunto di Mazzoleni all’88’ che da vero centravanti di area conclude questa pirotecnica prestazione dei ragazzi in biancoverde.  

Il fischio finale del signor Biscontin di Pordenone chiude questa che potrebbe esser stata l’ultima partita, sicuramente fino al 24 novembre, data decretata dal DPCM quale momentanea chiusura di tutto il calcio dilettantistico.

Rimaniamo quindi in attesa di deliberazioni federali che si spera possano perlomeno mantenere la fattibilità degli allenamenti nel rispetto, così come fino ad ora San Luigi ha sempre ottemperato, del protocollo sanitario. Per quanto riguarda il prosieguo del Campionato di Eccellenza ci si chiede come ad una stagione già prevista improvvidamente di 38 giornate, da svolgersi entro il 16 maggio 2021, questo blocco di un mese e quindi di 5 giornate di campionato e di 1 turno di Coppa Italia, possa essere recuperato “ragionevolmente da dilettanti” entro la stessa data senza aver definito prima dell’inizio del Torneo alcun piano B alternativo. Già questa Società ha dovuto sottostare ad una inopinata retrocessione decisa a tavolino, magari ora per tipico contrappasso, e grazie all’odierno primato in classifica, ci si potrebbe ritrovare in quella Serie D perduta per analoga e beffarda decisione!   

Siamo su “Scherzi a parte”? ….

CAMPIONATO REGIONALE DI ECCELLENZA

Via Giornata: Via Felluga 25 ottobre 2020

SAN LUIGI - PRO CERVIGNANO 8 a 1 (4 a 1)

Marcatori: 2' 32' 37' Grujic 39' 82' Abdulai 48' Male 62' Ciriello 88' Mazzoleni 8' Piccolotto 

SAN LUIGIANDREASI-CASSARA’ (76’ DEL ROSSO)-CROSATO (56’ IANEZIC)-CARAMELLI-MALE (56’ ZACCHIGNA)-COTTIGA-BERTONI (64’ SHALA)-VILLANOVICH-CIRIELLO-GRUJIC (72’ MAZZOLENI)-ABDULAI

A disposizione: MUSOLINO-GIOVANNINI-SIGNORE-FALLETI

Ammoniti: Male, Cottiga.

 

 

Stampa