CAMPIONI NAZIONALI JUNIORES 2004 - AFFILIATO: F.I.G.C. - C.O.N.I. C.A.S. - SCUOLA CALCIO RICONOSCIUTA

Eccellenza: mercato in fermento tra arrivi e partenze

 

San Luigi attivissimo in fase mercato, con il Direttore Sportivo Maurizio Cespa impegnato nel consegnare al riconfermato mister Luigino Sandrin una squadra ancora più competitiva rispetto a quella della scorsa stagione, comunque capace di strabiliare con la conquista di un ottimo piazzamento in campionato e soprattutto della Coppa Italia e della Super Coppa Regione.

Partiamo dal fronte arrrivi dove c'è il ritorno in biancoverde di Luca Crosato, jolly difensivo, che arriva dalla Trieste Calcio dopo l'esperienza con la maglia alabardata della Triestina, e di Gianluca Ciriello, attaccante rientrato alla base dopo la sfortunata parentesi con il Cjarlins Muzane e la mezza stagione vissuta con la maglia del Kras Repen. A completare la casella dei nuovi arrivati Marco Disnan, centrocampista lo scorso anno uno dei protagonisti della cavalcata trionfale del Chions e giunto alla corte di Sandrin in prestito dal Sistiana Sesljan.

Tanti i movimenti in uscita dove spiccano le cessioni di Leonardo Caramelli e Michele Sabadin. Per Caramelli suggestiva l'esperienza che potrà fare in serie D con la maglia del Tamai, mentre Sabadin si trasferisce al Kras Repen. Cambiano aria con la formula del prestito anche Gabriele Peric e Stefano Spreafico che si accasano al Chiarbola Ponziana, e Lorenzo Cassarà che vestirà il gialloblu del Sistiana Sesljan, club al quale è stato rinnovato anche il prestito di Federico Del Rosso. Rimanendo in tema di prestiti sono stati rinnovati anche quelli di Francesco Aiello e Cristiano Sciarrone con lo Zaule Rabuiese, di Pietro Rudes con il Sant'Andrea San Vito, nonche quelli di Gabriele Bernabich e Simone Cottiga con lo Zarja.

Con il raduno ormai alle porte il mercato dovrebbe ritenersi chiuso, con la riconferma anche di Andrea Carlevaris, il quale dopo le numerose proposte avute vestirà salvo sorprese dell'ultimo momento ancora i colori biancoverdi.

 

 

Stampa