Pulcini 2006 - Un sabato da montagne russe; Canciani "give me five"

Scritto da Super User il .

CAMPIONATO 2016-2017
CATEGORIA PULCINI 2006
10^ giornata 
26 novembre 2016

SANT'ANDREA - SAN LUIGI A  3-0 (2-0; 1-0; 3-0)

SAN LUIGI B - MONTEBELLO DON BOSCO  3-0 (3-0; 1-0; 1-2)

SANT'ANDREA - SAN LUIGI A  3-0 (2-0; 1-0; 3-0)

Marcatori: Andorno, Zubin pt; Petelin st; Zubin, Zubin, Petelin tt.

Il San Luigi A in giornata negativa incappa in una sconfitta contro il Sant'Andrea, con i padroni di casa che fanno propri tutti e tre i parziali imponendosi per 6 reti a 0. Per i ragazzi di mister Falleti più di qualche rimpianto per alcune nitide occasioni da gol fallite e per qualche rete subita che poteva essere evitata.

Dopo un avvio equilibrato in cui le due squadre si sono affrontate a viso aperto, è Andorno a sbloccare il risultato infilando Stefanovic. La reazione sanluigina non si fa attendere, ma Musizza e Vit sono tanti bravi nel costruirsi le opportunità quanto sfortunati nel momento di tramutarle in gol. Con il San Luigi sbilanciato in avanti sono insidiosi i padroni di casa nei loro contropiedi ed è Zubin su un'azione di rimessa a raddoppiare.

Nel secondo tempo i biancoverdi alzano il ritmo e spingono alla ricerca del pareggio, anche se sono costetti ad offrire il fianco alle veloci ripartenze del Sant'Andrea che realizza la terza rete con Zubin. Non demordono i sanluigini ma Bole quando chiamato in causa dimostra di essere in ottima giornata sventando ogni pericolo costruito da Caridi e compagni.

La terza frazione è di netta marca locale con il Sant'Andrea che va a bersaglio per ben tre volte. Protagonista è Zubin che realizza una doppietta, chiudendo così con tre reti nel tabellino marcatori. Il gol del definitivo 6 a 0 porta la firma di Petelin a pochi minuti dalla fine.

SAN LUIGI: Bressan, Bubbi, Vit, Caridi, Viler, Perselli, Musizza, Bagordo, Stefanovic. All. Falleti.

SAN LUIGI B - MONTEBELLO DON BOSCO  3-0 (3-0; 1-0; 1-2)

Marcatori: Canciani 3', 8' e 12' pt; Fogar 5' st; Canciani 7', Fogar 9', Canciani 11' tt.

Un Canciani in versione bomber consente al San Luigi B di superare con un rotondo 7 a 0 il Montebello Don Bosco, aggiudicandosi tutti e tre i tempi. Per la formazione di mister Zerovaz una prestazione collettiva di buon livello, con tante buone azioni corali messe in mostra e numerose palle gol costruite.

Ancora una volta l'avvio di gara nasce sotto il segno di Canciani che apre le marcature al 3° con una gran botta dalla distanza che fa secco Lalic. Il San Luigi mantiene saldamente il pallino del gioco e continua a rendersi pericoloso sfiorando ripetutamente il raddoppio. Ci pensa ancora Canciani ad ottenerlo all' 8° quando dal limite lascia partire un tiro sul quale Lalic nulla può. Bertoia e compagni dimostrano di essere in giornata con una serie di azioni manovrate che portano sempre scompiglio nell'area nerazzurra. Al 12° Canciani concede il tris e ancora una volta con una conclusione dal fuori area per il 3 a 0 con il quale si arriva al primo intervallo.

Nel secondo tempo il copione non muta con il San Luigi che attacca ed il Montebello che cerca di replicare con qualche ripartenza e con un paio di azioni pericolose che vedono Gashi e Tobou Mouafo protagonisti, anche se Cusma è sempre attento e reattivo. Al 5° Fogar sotto misura trasforma in gol un assist di Canciani per il 4 a 0. I biancoverdi potrebbero arrotondare il bottino con Caridi e Ciani Doria ma il punteggio non muta.

La terza frazione vede i padroni di casa aggiustare nuovamente la mira ed andare a bersaglio per tre volte. Nei primi minuti sono i nerazzurri ospiti a farsi insidiosi dalle parti di Benco, ma la difesa sanluigina guidata magistralmente da Pasqualis non concede spazi agli attaccante avversari. Al 7° Canciani firma il 5 a 0 al termine di una travolgente azione personale con un destro che non da scampo a Lalic. Passano due minuti ed il numero quattro biancoverde si trasforma in "assist man" offrendo a Fogar il pallone che vale la sesta rete sanluigina. All' 11° Canciani corona la sua prestazione calando il pokerissimo dopo una bella azione manovrata con un destro da distanza ravvicinata che fa secco Lalic. 

SAN LUIGI: Cusma, Pasqualis, Caridi, Canciani, Bertoia, Ciani Doria, Lombardi, Fogar, Benco. All. Zerovaz.

Stampa