Pulcini 2007 - Un, due, tre DE Panfilis olè; Remuntada a metà a Chiarbola

Scritto da Super User il .

CAMPIONATO 2016-2017
CATEGORIA PULCINI 2006
8^ giornata fase primaverile
29 aprile 2017

SAN LUIGI C - KRAS REPEN  3-0 (2-1; 4-3; 4-0)

CHIARBOLA PONZIANA - SAN LUIGI D  2-1 (2-0; 0-2; 2-1)

SAN LUIGI C - KRAS REPEN  3-0 (2-1; 4-3; 4-0)

Marcatori: Goitan (SL) 4', Perossa (K) 7', De Panfilis (SL) 15' pt; De Panfilis (SL) 1', Pescatori (SL) 2', Sincovich (SL) 6', Perossa (K) 8', Zecchini (SL) 10', Conti (K) 11', Gregori (K) 12' st; De Panfilis (SL) 5', Pescatori (SL) 7', Goitan (SL) 13', Drago (SL) 14' tt.

Con un finale in crescendo il San Luigi C supera con un perentorio 10 a 4 il Kras Repen, facendo propri tutti e tre i parizali. La formazione di mister Malusà conferma le sue potenzialità in fase offensiva, andando a bersaglio con sei giocatori diversi.

Avvio deciso dei biancoverdi che sbloccano il risultato al 4° grazie a Goitan dopo una insisitita azione d'attacco. Il vantaggio sanluigino dura lo spazio di soli tre minuti, poichè al 7° Perossa infila Bussetti per il pareggio carsolino. Il San Luigi riprende nelle sue azioni d'attacco e sfiora la rete in diverse circostanze, trovando il nuovo vantaggio allo scadere con una prodezza di De Panfilis.

Pirotecnico il secondo tempo con sette reti e tante emozioni. Pronti via e il San Luigi piazza un uno-due che pare mettere in ginocchio il Kras. Al 1° è ancora De Panfilis e infilare Skerk, mentre un minuto più tardi tocca a Pescatori festeggiare la marcatura. Al 6° perfetto calcio di punizione di Sincovich e pallone alle spalle dell'estremo difensore ospite. Una disattenzione della difesa sanluigina consente all' 8° a Perossa di andare a segno portando il parziale sul 5 a 2. Passano due minuti e su cross di Demenia spettacolare gol in tuffo di Zecchini. Finale di tempo con il San Luigi che allenta la presa consentendo a Kras di andare in gol per due volte: al 12° con Conti, sessanta secondi dopo con Gregori.

Nella terza frazione il San Luigi legittima il successo con un poker di reti. Apre De Panfilis al 5°, ottenendo così la tripletta personale, mentre due minuti più tardi calcio di punizione vincente di Pescatori che infila la palla alle spalle del bravo numero uno biancorosso Skerk. Al 13° Goitan realizza la nona marcatura sanluigina, per la doppietta personale. A un minuto dal triplice fischio di chiusura rete da applausi da parte di Drago che in rovesciata infila la palla alle spalle di Skerk: 10 e lode a tutti...10 a 4 al Kras !

SAN LUIGI: Bussetti, Covacich, De Panfilis, Drago, Goitan, Pescatori, Sincovich, Zecchini, Taverna, Demenia. All. Malusà.

CHIARBOLA PONZIANA - SAN LUIGI D  2-1 (2-0; 0-2; 2-1)

Marcatori: Gashi Edon (C) 5', Gashi Erjon (C) 15' pt; Zinno (SL) 8', Pison (SL) 10' st; Ba (C) 2' e 8', Tushja (SL) 9' tt.

Sconfitta di misura per il San Luigi D battuto per 4 reti a 3 dal Chiarbola Ponziana, che si aggiudica primo e terzo tempo, mentre i biancoverdi fanno loro il secondo.

Dopo un avvio di studio ed equilibrato, è Edon Gashi al 5° a sbloccare il risultato infilando Milia. Buona la reazione di Garbellotto e compagni che si rendo insidiosi ma senza mai riuscire a mettere la palla nel sacco. Al 15° è l'altro Gashi, Erjon, a insaccare la palla del raddoppio per i padroni di casa.

Sotto di due reti in avvio di secondo tempo, i biancoverdi partono con il piede sull'acceleratore e vanno vicini alla marcatura in un paio di circostanze, riuscendo a dimezzare lo svantaggio con Zinno all' 8°. Passano due minuti e arriva il meritato pareggio dei ragazzi di mister Lizzul, grazie alla rete di Pison. Finale con il San Luigi che attacca, ma la difesa dei padroni di casa si salva seppure con qualche affanno di troppo, con il parziale che dice 2 a 2.

Anche la terza frazione di gioca sul filo dell'equilibrio con i padroni di casa che trovano il nuovo vantaggio al 2° con Ba. Lo stesso numero due dei padroni di casa riesce, all' 8°, a trovare lo spiraglio per mettere la palla alle spalle di Milia: 4 a 2 e gara che sembra messa in cassaforte per Folin e compagni. Il tempo di mettere la palla al centro e Tushja riesce ad infilare Ghersetti, accendendo il finale di gara con i biancoverdi tutti sbilanciati all'attacco e Chiarbola che si difende come può, riuscendo comunque a portare a casa la vittoria.

SAN LUIGI: Milia, Castaldi, Garbellotto, Dimitrijevic, Kafexholli, Pison, Silvestri, Tushja. Montrone, Lombardi, Zinno. All. Lizzul.

 

Stampa