CAMPIONI NAZIONALI JUNIORES 2004 - AFFILIATO: F.I.G.C. - C.O.N.I. C.A.S. - SCUOLA CALCIO RICONOSCIUTA

Primi Calci - Con lo Zaule una dozzina di perle - Sant'Andrea "Buriani" travolgente - La Triestina sfrutta il primo tempo - Fani corsaro con Di Ninno bomber

CAMPIONATO 2016-2017
CATEGORIA PRIMI CALCI
11^ giornata fase primaverile
19-22 maggio 2017

SAN LUIGI A - ZAULE RABUIESE  3-0 (3-0; 5-0; 4-1)

SAN LUIGI B - SANT'ANDREA  2-3 (2-6; 2-2; 0-0)

SAN LUIGI D - TRIESTINA 1918 B  2-3 (0-3; 1-1; 1-1)

SAN LUIGI E - FANI OLIMPIA  1-2 (1-0; 0-1; 0-2)

SAN LUIGI A - ZAULE RABUIESE  3-0 (3-0; 5-0; 4-1)

Marcatori: Wallner (SL) 1', Corona (SL) 3', Scibilia (SL) 4' pt; Suerzi Stefanin (SL) 4', 6' e 7', Corona (SL) 9', Ruta (SL) 10' st; Corona (SL) 3', Battera (SL) 4', Corona (SL) 7', Scibilia (SL) 8', Vesnaver (Z) 10' tt.

Un San Luigi A in gran spolvero rifila una dozzina di reti allo Zaule Rabuiese, con la gara che dopo tre tempi di netta prevalenza biancoverde termina con il punteggio di 12 a 1. Subito in gol Wallner che conferma di essere il bomber "sblocca-risultato" dopo pochi secondi di gioco. Al 3° è Corona a raddoppiare, mentre solamente trenta secondi più tardi tocca a Scibilia gioire per la rete del 3 a 0 con il quale si chiude il primo tempo. Nella seconda frazione cinquina dei ragazzi di mister Salvini con Suerzi Stefanin sugli scudi e autore di una tripletta messa a segno nello spazio di quattro minuti. All' 8° va a bersaglio nuovamente Corona, mentre allo scadere è Ruta a siglare il gol dell' 8 a 0. Il copione non muta neanche nel terzo periodo con il San Luigi che attacca a pieno organico e lo Zaule che cerca di arginare le folate biancoverdi. Al 3° Corona insacca dopo una bella azione personale; un minuto dopo è Battera a mettere la palla in fondo al sacco. Nuovamente a bersaglio Corona al 7°, per il poker personale. E' Scibilia a siglare la dodicesima rete sanluigina, mentre allo scadere lo Zaule realizza la rete della bandiera con Vesnaver.

SAN LUIGI: Babbini Emanuele, Battera, Corona, Ruta, Scibilia, Suerzi Stefanin, Wallner. All. Salvini.

SAN LUIGI B - SANT'ANDREA  2-3 (2-6; 2-2; 0-0)

Marcatori: Buriani (SA) 2' e 3', Fiusco (SA) 4', Glukmann (SL) 5', Buriani (SA) 7', Glukmann (SL) 8', Ienco (SA) 9', Buriani (SA) 10' pt; Buriani (SA) 1', Ventrice (SL) 2', Buriani (SA) 5', Stepancic (SL) 6' st.

Matura ne primo tempo il successo del Sant'Andrea sul San Luigi B, con gli ospiti che si impongono per 8 reti a 4. La prima frazione è di netta marca biancazzurra con lo scatenato Buriani che fa la differenza. L'attaccante del Sant'Andrea sblocca il risultato al 2° e raddoppia un minuto dopo; al 4° è invece Fiusco a insaccare la palla del 3 a 0. Buona la reazione della formazione biancoverde che accorcia le distanze al 5° grazie alla rete di Glukmann. Al 7° Buriani realizza la quarta rete ospite, a cui risponde un minuto più tardi ancora Glukmann per il San Luigi. Nel finale altre due marcature del Sant'Andrea a firma di Ienco e Buriani per il parziale di 6 a 2 a favore degli ospiti. La seconda frazione è decisamente più equilibrata con Buriani che insacca dopo nemmeno un giro di lancetta, e Ventrice che risponde immediatamente. Al 5° Buriani completa la sua giornata da bomber siglando l'ottava rete per la sua squadra e la sesta personale. Anche un questo caso la replica sanluigina arriva un minuto dopo grazie a Stepancic. Nel terzo tempo tanto equilibrio con le porte che rimangono inviolate nonostante le tante palle gol create sia su un fronte che sull'altro.

SAN LUIGI: Giammarinaro, Poropat, Tchoua Batchaya, Sorrentino, Zollia, Glukmann, Stepancic, Ventrice, Malerba, Donadona. All. Glukmann.

SAN LUIGI D - TRIESTINA 1918 B  2-3 (0-3; 1-1; 1-1)

Marcatori: De Marco (T) 3', Kamga (T) 5', De Marco (T) 10' pt; Velner (T) 1', Vignali (SL) 2' st; Pasqualis (SL) 3', Rutter (T) 9' tt.

La Triestina B si impone per 5 reti a 2 sul San Luigi D, con gli ospiti che dominano nella prima frazione, mentre secondo e terzo periodo si chiudono con una rete per parte a testimonianza del grande equilibrio del match dopo l primi dieci minuti di marca rossoalabardata. E' De Marco a sbloccare il risultato al 3°; Kamga due minuti dopo raddoppia. La Triestina continua a spingere andando a bersaglio per la terza volta allo scadere. Nel secondo tempo altra partenza fulminea degli alabardati in gol con Velner. Questa volta però il San Luigi reagisce e va in gol nemmeno un minuto più tardi con Vignali. I biancoverdi hanno altre occasioni per accorciare e distanze con Covacevich e Glukmann ma Vestidello è bravo a negare loro la rete. La terza frazione vede i ragazzi di mister Vignali andare a bersaglio con Pasqualis e sfiorare ripetutamente il gol, prima di subire al 9° la rete del definitivo 5 a 2.

SAN LUIGI: Venuti, Glukmann, Covacevich, Ventrice, Vignali, Acunzo, Pasqualis, Pescetelli, Stepancic, Badan, Calderaro. All. Vignali.

SAN LUIGI E - FANI OLIMPIA  1-2 (1-0; 0-1; 0-2)

Marcatori: Akkad (SL) 2' pt; Di Ninno (F) 10' st; Di Ninno (F) 3' e 7' tt.

Sconfitta casalinga per il San Luigi E superato per 3 reti a 1 dal Fani Olimpia, con i biancoverdi che fanno loro il primo parziale e lasciano agli ospiti gli altri due. Buono l'avvio di gara della formazione di mister Boschetti che passa in vantaggio al 2° con Akkad. Dominano i sanluigini in questa fase del match ma sono sfortunati nelle conclusioni centrando la bellezza di tre legni nello spazio di due minuti: al 5° prima palo di Azili e subito dopo altro palo centrato da Quercioli. Lo stesso Quercioli al 7° si vede respingere la conclusione a botta sicura dalla traversa. Anche nel secondo tempo sono i biancoverdi a fare la partita e a costruire tante occasioni da rete non sfruttate. Proprio all'ultimo minuto il Fani perviene al pareggio grazie alla rete di Di Ninno. Nel terzo periodo la gara si fa più equilibrata con gli ospiti che fanno loro il match grazie alla doppietta di Di Ninno che infila Certan al 3° e al 7°. La reazione sanluigina è buona ma Radisavljevic e compagni non riescono a riaprire la gara.

SAN LUIGI: Certan, Akkad, Azili, Caruso, Cascone, Novacco, Pesco, Przic, Quercioli, Radisavljevic, Alunni Barbarossa. All. Boschetti.

Stampa