CAMPIONI NAZIONALI JUNIORES 2004 - AFFILIATO: F.I.G.C. - C.O.N.I. C.A.S. - SCUOLA CALCIO RICONOSCIUTA

Esordienti - Al "Turnir Zarja 2019" il San Luigi sul gradino più alto

A cura di Valter Gridel
 

TORNEO "ZARJA CUP 2019"
CATEGORIA ESORDIENTI U13
Basovizza (TS)
1-2 giugno 2019

La formazione Esordienti U13 di mister Russo si aggiudica il torneo "Turnir Zarja 2019" , organizzato dall' ASD Zarja e che ha visto al via dodici formazioni suddivise in due gironi: Zarja, Gazon, Costalunga, Chiarbola Ponziana, Bled e Ilirska Bistrica (girone A); Sistiana Sesljan, San Luigi, San Giovanni, Roianese, Komen e Koper (girone B).

Partono forte i biancoverdi che nel primo match si impongono con un netto 11 a 0 sul Sistiana Sesljan. Apre le marcature dopo solo un minuto di gioco Zecchini ed al 4° è Drago a raddoppiare. Il San Luigi domina segnando altre due reti prima dell'intervallo, all' 8° con Furlani e due minuti dopo con Osmani. Nella ripresa i sanluigini vanno subito in golo con Donnarumma ed arrotondano il bottino con le marcature nel finale della gara con una raffica di reti: Tushja (9', 11' e 12'), Dimitrijevic (13'), Tushja (14') e Pison (15').

Vittoria in rimonta nella seconda gara che ha visto Vettor e compagni imporsi per 3 a 1 sul Komen. Sloveni in vantaggio nelle battute iniziali e che resistono per tutto il primo tempo agli assalti sanluigini. Nella ripresa Drago pareggia dopo pochi secondi e raddoppia al 10° ribaltando il risultato. Ci pensa poi Zecchini a mettere al sicuro il risultato con la terza rete realizzata al 15°.

Il terzo confronto della fase di qualificazione vede affrontarsi San Luigi e Koper, incontro deciso dalla rete in apertura di Donnarumma. La gara posegue poi con continui capovolgimenti di fronte ma senza che il risultato cambi, grazie anche alle parate decisive dei due portieri biancoverdi Linassi e Guiotto.

Dopo il successo a tavolino sulla Roianese, nell'ultima partita della prima fase il San Luigi ha accusato la prima e unica sconfitta, battuto per 3 a 2 dal San Giovanni. Buona la partenza dei biancoverdi che passano in vantaggio al 6° con Zecchini e raddoppiano cinque minuti più tardi grazie a Drago. Palla al centro ed il San Giovanni dimezza lo svantaggio per il 2 a 1 che chiude il primo tempo. Nella ripresa il San LUigi spreca troppo mentre il San Giovanni si dimostra cinico e pratico segnando le due reti che valgono il 3 a 2 finale.

In semifinale il San Luigi ha affrontato i padroni di casa dello Zarja, imponendosi dopo la lotteria dei calci di rigore per 4 a 2. Carsolini in vantaggio dopo tre minuti e che sono bravi nel respingere gli attacchi di Drago e compagni per tutta la prima frazione di gioco. Il pareggio sanluigino arriva infatti al 2° della ripresa ad opera di Osmani. Nei restanti minuti di gioco i ragazzi di mister Russo provano a scardinare la resistenza dello Zarja ma senza riuscirci. Si va ai rigori dove Osmani, Donnarumma e Furlani fanno centro regalando così al San Luigi la finalissima.

Nella finalissima San Luigi nuovamente di fronte al Koper e gara equilibratissima che viene decisa solamente ai supplementari, e precisamente al 3° del secondo overtime quando Osmani infila il portiere sloveno per il gol che vale la vittoria del torneo.

Classifica finale: 1° SAN LUIGI; 2° Koper; 3° Zarja; 4° Bled; 5° San Giovanni; 6° Komen; 7° Gazon; 8° Chiarbola Ponziana; 9° Sistiana Sesljan; 10° Costalunga.

SAN LUIGI: Linassi, Garbellotto, Vettor, Sincovich, Goitan, Furlani, Drago, Zecchini, Mazzoleni, Montrone, Covacich, Guiotto, Taverna, Dimitrijevic, Pison, Donnarumma, Tushja, Osmani. All. Russo.

Stampa