8°giornata U17 | San Luigi - Roianese 7-1

In una bella mattinata di sole si danno appuntamento sul sintetico di Via Felluga due delle squadre U17 del giorne triestino che sembrano al momento più in forma: il San Luigi di Mister Pocecco ospita la Roianese, quest'oggi in un originale completo rossoblù. Peccato per le forti folate di vento di bora che hanno flagellato, impetuose e senza sosta, i ventidue in campo, intervenendo talvolta sulle traiettorie del pallone rendendole di difficile controllo. Lo svolgimento della partita vede il San Luigi dare una bella dimostrazione di forza, gestendo il gioco con ottima padronanza e in fase difensiva contenendo con sicurezza ed organizzazione gli avanti avversari. Per contro la Roianese non ha mai mollato ed è rimasta in partita fino a metà della seconda frazione di gioco, rallentando un pochino solo nel finale di gara. Al momento dell'entrata in campo fair play e ampie strette di mano tra i due capitani, Bertoia e Pahor, amici di vecchia data. Parte bene in attacco il San Luigi e già al 3° si fa vedere Agbedjro, oggi uno dei migliori, che offre un assist a centro area per Folla che viene anticipato solo all'ultimo istante. Al 6° è una veloce ripartenza dei biancoverdi a dare il gol del vantaggio quando un passaggio filtante di Bose raggiunge Agbedjro lanciato in velocità che scarta anche il portiere e deposita nella porta vuota. Rete di pregevole fattura e grande esultanza dei ragazzi della squadra di casa a dimostrazione di quanto ci tenessero a fare bene in questo match. Nei minuti successivi il San Luigi controlla il gioco e cerca di arrivare a rete con delle imbucate dalla trequarti che vedono però il portiere avversario sempre attento nelle uscite, mentre dall'altra parte la Roianese cerca maggiormente i lanci lunghi per gli avanti schierati nella metà campo avversaria. Al 26° è Pitacco a spingere velocemente sulla destra e, una volta entrato in area, servire benissimo Sabahi la cui conclusione viene ribattuta dal portiere ma proprio sui piedi di Pitacco che è lesto ad insaccare per il raddoppio biancoverde. Lo scatenato Pitacco al 36° si propone ancora sulla sua fascia di competenza e, dopo aver saltato in velocità un paio di avversari, crossa al bacio sul secondo palo per l'accorrente Folla che si iscrive al tabellino di giornata con un bel tiro al volo di sinistro. Sul risultato di tre a zero l'intensità degli attacchi della squadra di casa scende un poco, ma l'ultimo spunto del primo tempo è di Agbedjro che prova un destro a giro che esce alto. La ripresa inizia con una conclusione di Selinsek da dentro l'area che termina alta mentre dall'altra parte un corner della Roianese fornisce a Pahor l'opportunità di un colpo di testa che esce però a lato. Nei primi dieci minuti della ripresa ci sono un paio di opportunità per gli avanti biancoverdi ma la mira è infelice ed il pallone esce sempre dallo specchio della porta. Perviene alla rete la Roianese all'11° quando una serpentina di Pahor sulla destra si conclude con un cross al bacio per la punta che sul primo palo trafigge un incolpevole Vallon incrociando di testa. il San Luigi sembra accusare un po' il colpo e per alcuni minuti la sua azione sembra contrarsi nel classico sviluppo a metà campo; riprendono però coraggio i biancoverdi al 22° grazie a Bose che, dopo un bello scambio con Bressan, entra in area dalla sinistra e trafigge il portiere sul primo palo. A questo punto è la Roianese ad apparire meno sicura dei suoi mezzi e gli ospiti non riescono più a portarsi in avanti con l'intensità necessaria. Al 29° Bressan si incunea bene in area centralmente ma viene sgambettato, l'ineccepibile penalty viene trasformato dallo stesso Bressan con un destro basso alla sinistra del portiere. Concede il bis Bressan al 34° quando raccoglie splendidamente un assist di Selinsek dalla destra e dal dischetto del rigore gira in rete imparabilmente. Al 44° bellissimo assist di Bertoia che calibra con il contagiri un pallone filtrante per Selinsek che conclude a botta sicura ma il pallone, ben indirizzato, trova l'ultima deviazione in Bressan che è in fuori gioco e l'arbitro annulla. La partita termina con 4 minuti di recupero e proprio all'ultimo respiro, su corner dalla destra, Lepore si esibisce in una indimenticabile semirovesciata dal dischetto del rigore che si insacca nell'angolino tra il tripudio del pubblico di casa. La partita termina con un apprezzabile fair play tra i ragazzi delle due squadre; il San Luigi si prepara per uno scontro al vertice per il prossimo weekend che vedrà i biancoverdi opposti al Vesna che appare avversario piuttosto insidioso.

Articolo di P.Bertoia

IL TABELLINO | L'INTERVISTA

Scritto il . Postato in Allievi
Scritto da A.S.D. San Luigi
ASD San Luigi calcio

2020 | ASD San Luigi calcio | via Felluga, 58
34142 - Trieste - Italy
Tel. 040 946 694
  da lunedì a venerdì 16.00-19.00
NO festivi

Partita Iva 00557970324
Codice Fiscale 80028080325
IBAN IT 69 B 03069 02233 100000019397