San Luigi 1- Robeganese 1

by Matteo Nedok

Un solo punticino!
Neanche in questa sesta giornata i nostri ragazzi riescono a dedicare la prima vittoria al Presidentissimo Ezio Peruzzo in un Torneo del Comitato Veneto che, purtroppo, non ci vede protagonisti ma spettatori di un interessante epilogo di stagione che vede ben 5 squadre racchiuse in due punti e pretendenti legittime al salto di categoria. Avversaria di turno la Robeganese unica formazione posizionata in classifica alle spalle del San Luigi e che è scesa sul sintetico di Via Felluga per cercare, anch’essa, la prima vittoria. E nel primo tempo avrebbe meritato il vantaggio che non si è concretizzato solo per imprecisione degli avanti rossoblu e per merito di un sempre attento De Mattia. Poco o nulla San Luigi in questa frazione e atteggiamento quasi rinunciatario che non è affatto piaciuto agli spettatori presenti. Secondo tempo che invece ha visto una decisa spinta biancoverde che in più di un’occasione ha creato problemi alla difesa ospite pervenendo anche al gol con Mazzoleni che però risultava, secondo la terna arbitrale, in fuorigioco al momento della battuta a rete dopo un bello scambio con Cassarà. Al minuto 60’ Cima portava in vantaggio la squadra veneta a coronamento di una buona prestazione superando in questa occasione un non impeccabile De Mattia con un tiro a giro sul secondo palo. Pochi istanti dopo venivano espulsi per reciproche scorrettezze Male e Tobaldo rei di un regolamento di conti a centrocampo. Mister Ravalico che già nel primo tempo inseriva Cassarà e Ivcevic al posto di Zacchigna e De Panfilis, optava per due cambi inserendo ancora giovani da una panchina esclusivamente composta da fuoriquota. Quindi entravano Falleti ed Abdulai al posto di Ianezic e Mazzoleni. I biancoverdi cercavano con caparbietà il pari che veniva su calcio di rigore all’84’ battuto impeccabilmente da capitan Giovannini a seguito di un’invenzione di Neat Abdulai che nello stretto in area dribblava il diretto avversario che lo agganciava per il netto penalty. Ultimi minuti nei quali le squadre cercavano di superarsi e Robeganese che sfiorava in un paio di occasioni il punto della vittoria, che forse avrebbe meritato, costringendo un ottimo De Mattia a due parate decisive salva risultato. Classifica quindi rimasta nelle posizioni di partenza ed ora i ragazzi di Mister Ravalico sono attesi da due trasferte consecutive in quel di Spinea e a Castelfranco Veneto col Giorgione, formazioni di alta classifica che vorranno far valere le loro qualità tecniche. Sta ai nostri ragazzi sfoderare quell’orgoglio e quella determinazione che non sempre hanno accompagnato le prestazioni in queste sei giornate di Campionato.

6a Giornata - San Luigi 23 maggio 2021

Scritto il . Postato in Prima squadra

Scritto da A.S.D. San Luigi

by Matteo Nedok
ASD San Luigi calcio

2020 ASD San Luigi calcio via Felluga, 58 - 34142 - Trieste - Italy
Chiama 040 946 694   attivo dal lunedì al venerdì (16.00 - 19.00) festivi esclusi

Partita Iva 00557970324 - Codice Fiscale 80028080325 - IBAN IT 03 V 03069 02209 100000003243

Realizzazione Mittelcom - A cura di Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.