San Luigi 2 - Codroipo 1 (Coppa Italia 3° giornata)

by Matteo Nedok

Ripresa con il turbo … quarti di Coppa raggiunti.

Cala il tris il San Luigi che batte la Polisportiva Codroipo per 2 a 0 e, ottenendo la terza vittoria consecutiva, accede ai quarti di finale della Coppa Italia dove affronterà il Tamai. Gara dai due volti: equilibrata e avara di emozioni la prima frazione, più vivace e ricca di occasioni da rete ilsecondo tempo. Mister Sandrin schiera il 4-3-3 che vede De Mattia tra i pali; Zetto, Caramelli, Male e Cassarà quartetto difensivo; Angotti, Giovannini e Boschetti a centrocampo; tridente d’attacco formato da Ianezic, Mazzoleni e Tentindo.

Dopo una lunga fase di studio condita da diversi errori di misura ed a tratti anche spigolosa, crescono gli ospiti che mettono in apprensione la retroguardia biancoverde che ha però in Caramelli un baluardo insuperabile. Al 18° il primo brivido per De Mattia con un rasoterra di Del Piccolo che, deviato da un difensore sanluigino, esce a fil di palo. E’ Tentindo il più attivo nelle azioni offensive ed al 33° il “numero 10” sanluigino ruba palla e dal vertice dell’area lascia partire un velenoso destro che si perde fuori di un soffio a Peressini battuto. Nel finale di tempo il San Luigi guadagna metri e al 39° dopo una dubbia respinta di Codromaz sul tiro di Tentindo (mani si mani no … ma per il direttore di gara Toselli il VAR non c’è) la palla arriva sui piedi di Mazzoleni che da due passi alza troppo la mira. Il primo tempo si chiude con una gran parata di De Mattia, bravo nel respingere una bordata dai venti metri di Facchini. All’intervallo 0 a 0.

La ripresa vede il San Luigi partire con tutt’altro piglio e all’ 8° al termine di una bella azione corale è Angotti a sfiorare il gol con un potente tiro che scheggia la base del palo. La Polisportiva Codroipo è in affanno, ma sempre pericolosa nelle sue rapide ripartenze, anche se Male e Caramelli fanno buona guardia. Al 17° ci vuole però un super intervento di De Mattia per negare il vantaggio ospite, con l’estremo difensore sanluigino che si oppone al tiro a botta sicura di Scolz. E’ però un lampo quello dei reds friulani, poiché il San Luigi riprende a macinare gioco. Al 23° il neo entrato Grujic sfiora il gol con un colpo di testa che colpisce la parte superiore della traversa, su un calibrato calcio di punizione di Tentindo. Sul ribaltamento di fronte ancora decisivo De Mattia, abile nel respingere d’istinto la conclusione ravvicinata di Scolz. Ritmo sempre intenso e San Luigi che preme alla ricerca del gol del vantaggio che pare cosa fatta al 25° quando, dopo una cavalcata sulla fascia destra di Cassarà, è Ianezic a schiacciare di testa con palla che sorvola di qualche centimetro la traversa. Il gol biancoverde è nell’aria ed arriva al 33° grazie al calcio di rigore trasformato con freddezza da Ianezic e originato da un netto fallo di Munzone su Mazzoleni. Ottenuto il vantaggio il San Luigi controlla agevolmente, anche perché la Polisportiva Codroipo pare avere finito la benzina. Al 43° ennesimo spunto di Tentindo, incubo costante per Nardini, e palla morbida sul secondo palo dove arriva come un falco Mazzoleni che schiaccia in rete per il raddoppio biancoverde. Gli ultimi applausi sono per De Mattia il quale in pieno recupero si supera nel neutralizzare il tiro a botta sicura di Maccan, riuscendo così a mantenere involata la propria porta.

Nei quarti di finale, in programma il 5 dicembre, il San Luigi affronterà il Tamai, vincitore del girone E.

SAN LUIGI – POLISPORTIVA CODROIPO  2-0 (0-0)

Marcatori: Ianezic rig. 33’, Mazzoleni 43’ st.

SAN LUIGI: De Mattia, Zetto, Cassarà (Zacchigna 34’ st), Male, Caramelli, Giovannini (Grujic 15’ st), Angotti, Boschetti (Falleti 26’ st), Mazzoleni, Tentindo (German 43’ st), Ianezic (Guanin 40’ st). (Andreasi, Ferluga, Gridel, Moroso). All. Sandrin

POLISPORTIVA CODROIPO: Peressini, Nardini, Munzone, Deana, Codromaz, Nadalini, Facchini (Beltrame 21’ st), Del Piccolo, Scolz (Maccan 40’ st), Lascala (Zucchiatti 9’ st), Facchinutti (Trevisan 43’ st). (Zanor, Suliman, Corrado, Dedej). All. Salgher.

Arbitro: Toselli di Gradisca d’Isonzo.

Valter Gridel

Scritto il . Postato in Prima squadra

Scritto da A.S.D. San Luigi

by Matteo Nedok
ASD San Luigi calcio

2020 ASD San Luigi calcio via Felluga, 58 - 34142 - Trieste - Italy
Chiama 040 946 694   attivo dal lunedì al venerdì (16.00 - 19.00) festivi esclusi

Partita Iva 00557970324 - Codice Fiscale 80028080325 - IBAN IT 03 V 03069 02209 100000003243

Realizzazione Mittelcom - A cura di Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.