Chiarbola Ponziana 1 - San Luigi 3 (campionato Eccellenza 2° giornata)

TRIS AL CHIABOLA: BUON COMPLEANNO PRESIDENTE !

Seconda vittoria in campionato per il San Luigi che battendo per 3 a 1 il Chiarbola Ponziana, festeggia nei migliore dei modi il compleanno del Presidente Peruzzo. Gara dal sapore “familiare” quella andata in scena in Via Felluga, poiché la formazione di mister Roviglio ha il green sanluigino quale campo per le gare casalinghe e ci sono ben quattordici biancazzurri che nel corso della loro carriera calcistica hanno vestito la maglia sanluigina fra i diciannove della lista gara. In campo però la tensione non è mancata con un tono agonistico elevato e qualche garbata scaramuccia che il direttore di gara Zilani ha immediatamente placato. Mister Sandrin rispetto alla gara inaugurale con lo Zaule nell’undici di partenza propone una sola novità con Grujic schierato nell’inedita posizione di centravanti al posto di Ianezic. Quindi De Mattia fra i pali; Massimiliano Zetto, Caramelli, Male e Cassarà in difesa; Angotti, Giovannini e Boschetti a centrocampo; Mazzoleni, Grujic e Tentindo in attacco.

Primo tempo giocato con molta attenzione da entrambe le compagini e decisamente avaro di emozioni: è il San Luigi a menar le danze di fronte ad un Chiarbola ben chiuso e comunque pungente nelle sue ripartenze. Al 3° la prima palla gol frutto di una girata volante di Caramelli su un punizione battuta da Tentindo, con palla che si perde di poco a lato. L’occasione del Chiarbola arriva invece al minuto 18, quando una bella azione corale porta alla prima conclusione di Stipancich ribattuta dalla difesa ed al successivo tiro a giro di Montestella indirizzato sul palo lontano, con De Mattia che vola a deviare in corner. I due mister provano a modificare qualcosa negli schiaramenti ma la gara stenta a decollare. Il taccuino registra ben poche note di cronaca e per annotare un’altra azione degna di nota bisogna attendere il 38°, quando Daniel Menichini appoggia al limite per Stipancich, il quale ha tutto il tempo per prendere la mira, ma il suo destro è leggermente angolato e non inquadra lo specchio della porta. L’impressione è che solamente un episodio possa sbloccare gli equilibri, episodio che arriva ad un minuto dall'intervallo quando Forza e Mazzoleni entrano in contatto nell’area del Chiarbola con il direttore di gara che ravvede un intervento falloso del difensore biancazzurro e decreta il calcio di rigore. Dagli undici metri Giovannini è implacabile e infila Gianluca Zetto per il vantaggio del San Luigi con il quale si va a riposo, risultato che penalizza forse oltre misura il Chiarbola.

In avvio di ripresa mister Sandrin inserisce Ianezic al posto di Grujic ed è proprio il neo entrato all’ 8° ad offrire a Tentindo un invitante pallone che il “numero 10” biancoverde capitalizza con uno splendido tiro al volo che vale il raddoppio. Sotto di due reti il Chiabola accusa il colpo, anche perché l’undici di mister Roviglio dimostra capacità nella costruzione del gioco ma evidenti difficoltà nel finalizzare. E così per rientrare in partita al Chiarbola serve un “regalino” di Caramelli che, al 20°, affronta con troppa irruenza in un contrasto a centro area Daniel Menichini, costringendo l’arbitro a sanzionare il penalty che l’altro Menichini, Christian, trasforma spiazzando De Mattia. Sul 2 a 1 per il San Luigi la gara si accende con i biancoverdi che vanno un po’ in affanno e con il Chiarbola che annusa odore di clamorosa rimonta. La partita è decisamente vivace e combattuta, grazie ai continui capovolgimenti di fronte, ma soprattutto con toni agonistici che si alzano decisamente. E così l’ultimo quarto d’ora di gara è scoppiettante. Al 31° ennesimo spunto di Tentindo sulla sinistra – anche oggi gara da MPV per il fantasista biancoverde – e morbido cross sul secondo palo, dove Mazzoleni colpisce di testa a botta sicura, esaltando però i riflessi di Gialuca Zetto che gli nega il gol. Due minuti dopo episodio contestato dal Chiarbola per un contatto su Christian Menichini, ma il direttore di gara lascia proseguire. Sul ribaltamento di fronte arriva il gol del definitivo 3 a 1 che porta la firma di Tentindo, implacabile sul cross di Mazzoleni nell’insaccare di testa alle spalle dell’incolpevole Gianluca Zetto. Questa volta la gara è messa in cassaforte dai biancoverdi tanto che, oltre alla solita girandola di cambi, c’è solo spazio per gli applausi finali riservati a De Mattia che nega la gioia del gol a Montestella, respingendogli la conclusione da posizione defilata. Finisce così con il successo di un San Luigi dimostratosi concreto, cinico e abile a sfruttare le palle gol costruite, ma anche solido in difesa dove Male e Caramelli si dimostrano baluardi insuperabili, con un De Mattia sempre pronto quando chiamato in causa. Davanti poi la fantasia di Tentindo, unita alla concretezza di Mazzoleni e alla imprevedibilità di Ianezic sono armi non da poco, mentre in mezzo il peso tattico e fisico di Giovannini è tanta scuola per i giovani Angotti, Boschetti e Falleti. Insomma dopo le brillanti prove di Coppa Italia, arrivano i due successi su Zaule e Chiarbola che fanno ben sperare per il prosieguo della stagione. Intanto cha la festa abbia inizio: buon compleanno Presidente.

In classifica il San Luigi è al comando a punteggio pieno con 6 punti in compagnia di Torviscosa e Pro Gorizia.

CHIARBOLA PONZIANA – SAN LUIGI  1-3 (0-1)

Marcatori: Giovannini (SL) rig. 44’ pt; Tentindo (SL) 8’, Menichini Christian (CP) 20’, Tentindo (SL) 34’ st.

CHIARBOLA PONZIANA: Zetto Gianluca, Berisha Florent (Delmoro Luca 36’ st), Forza (Menichini Christian 11’ st), Zoch, Ferro, Blasina, Montestella, Delmoro Marco, Menichini Daniel (Tonini 38’ st), Cottiga, Stipancich. (Musolino, Berisha Argent, Surez, Millo). All. Roviglio.

SAN LUIGI: De Mattia, Zetto Massimiliano, Cassarà (German 38’ st), Male, Caramelli, Giovannini, Angotti (Falleti 26’ st), Boschetti, Mazzoleni (Guanin 44’ st), Tentindo (Ivcevic 36’ st), Grujic (Ianezic 1’ st). (Andreasi, Zacchigna, Trevisan, Gridel). All. Sandrin

Arbitro: Zilani di Trieste.

Ammoniti: Cassarà (SL) 5’ st; Delmoro Luca (CP) 48’ st.

Valter Gridel

Scritto il . Postato in Prima squadra

Scritto da A.S.D. San Luigi

ASD San Luigi calcio

2020 ASD San Luigi calcio via Felluga, 58 - 34142 - Trieste - Italy
Chiama 040 946 694   attivo dal lunedì al venerdì (16.00 - 19.00) festivi esclusi

Partita Iva 00557970324 - Codice Fiscale 80028080325 - IBAN IT 03 V 03069 02209 100000003243

Realizzazione Mittelcom - A cura di Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.