14°giornata | San Luigi - Spal 0-1

Capitombolo interno per il San Luigi nel turno infrasettimanale che vede la Spal Cordovado fare visita all'impianto di via Felluga. Che la serata non sia delle migliori lo si capisce fin dalla fase di riscaldamento quando Mister Vascotto, oggi in panchina per l'assenza di Mister Sandrin che rientrerà nel prossimo weekend, deve fare a meno di Di Lenardo per un infortunio. Al suo posto nello starting eleven trova posto Peric. La partita inizia subito con un ritmo sostenuto di entrambe le squadre e la squadra pordenonese appare quella più propensa a tenere il pallino del gioco. Sono però i biancoverdi a rendersi più pericolosi a partire dal 3° quando Codan offre un assist a Marin che appena entrato in area calcia a lato. Subito dopo è Caramelli su azione di calcio d'angolo a colpire bene di testa ma la palla esce alta. Seguono due belle occasioni per Ianezic al 12° con un tiro che sfiora il palo ed al 19° quando riceve da Del Piero ed indirizza bene rasoterra nell'angolino, dando l'illusione del gol, ma la palla esce seppur di poco. Si fa vedere la Spal al 32° con un rapido contropiede la cui conclusone è un forte tiro che coglie la traversa. Passano 8 minuti e gli ospiti vanno in vantaggio su azione di corner con uno schema ben applicato che vede il pallone calciato rasoterra, velo per l'accorrente Pampinel che infila De Mattia sul primo palo. Peccato però che l'azione sia viziata da un fallo su Zetto che riceve un colpo al volto e cade a terra ben prima che il pallone entri in rete. Il Direttore di gara non si è accorto di questo episodio e la rete viene pertanto convalidata, anche se il povero Zetto rimane a terra per 4 minuti e dopo l'intervallo dovrà anche essere sostituito a causa di un leggero stato confusionale. Questo episodio peserà su tutta la partita penalizzando enormemente la compagine di casa. Termina la prima frazione che ha fatto vedere un calcio godibilissimo delle due squadre che hanno messo in evidenza i loro terzini sinistri, Brichese della Spal e Tuccia per il San Luigi. I biancoverdi ripartono nel secondo tempo con gli inserimenti di Vagelli e Carlevaris che prendono il posto di Zetto e German, e conseguente arretramento di Ianezic a centrocampo. Le prime emozioni vengono offerte dai locali con Peric che colpisce di testa e Vagelli che spara alto. Bravissimo De Mattia a neutralizzare una velenosa conclusione dell'attaccante Pavan al 55°. Ripartenza San Luigi tre minuti dopo con un bel lancio di Carlevaris per Peric la cui conclusione sul primo palo illude il pubblico di casa ma termina fuori. In evidenza Codan al 74° quando al termine di una fuga sulla corsia sinistra calcia un tiro cross che sfiora l'incrocio dei pali. Brivido per il San Luigi subito dopo quando, su contropiede della Spal, Pavan in area calcia di piatto a botta sicura ma la palla incoccia il palo esterno. Questa è l'ultima occasione per gli ospiti, da questo momento è un assolo biancoverde; Codan colpisce la traversa all'80°, subito dopo Del Piero impegna severamente l'estremo difensore ospite Striso. E' un vero e proprio forcing del San Luigi alla ricerca del pareggio: Male di testa conclude di poco sopra la traversa e Del Piero penetra velocemente in area al 90° ma cade a terra, per il Direttore di gara si tratta di simulazione, con conseguente cartellino giallo. Ultima occasione del match in pieno recupero quando Grujic conclude di testa di poco alto su traversone di Tuccia. E' stata una partita veloce con una Spal ben organizzata che ha sfruttato al massimo sia le poche occasioni avute che alcuni errori arbitrali. Dall'altra parte un San Luigi mai domo che continua però a palesare una certa difficoltà nella fase realizzativa. Sicuramente un pareggio tra le due formazioni oggi non avrebbe scandalizzato nessuno degli astanti. Dopo questo passo falso il San Luigi deve iniziare a guardarsi le spalle confidando di muovere la classifica già dalla prossima domenica quando si affronterà, in casa, la Pro Cervignano. Calcio d'inizio alle 14.30.

Articolo di P.Bertoia

IL TABELLINO

Scritto il . Postato in Prima squadra

Scritto da A.S.D. San Luigi

ASD San Luigi calcio

2020 | ASD San Luigi calcio | via Felluga, 58
34142 - Trieste - Italy
Tel. 040 946 694
  da lunedì a venerdì 16.00-19.00
NO festivi

Partita Iva 00557970324
Codice Fiscale 80028080325
IBAN IT 69 B 03069 02233 100000019397